Sincronicità - Quando le cose non accadono per caso…

Centro Studi Diapason
A Salerno

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Salerno
Descrizione

Obiettivo del corso: Quante volte ci è capitato di pensare ad un amico che non si vedeva da tempo e poco dopo, per caso, incontrarlo per strada? Quante volte abbiamo vissuto serie di eventi che accadevano proprio come dovevano accadere in una strana ed eccezionale coincidenza? E sempre ci si pone la domanda: ma esiste il caso? O forse esiste un principio scientifico ancora sconosciuto a far accadere gli eventi con tale sottile armonia? Questo principio prende il nome di sincronicità e la sua componente fisico-matematica è la coerenza e la non-località.
Rivolto a: Consultare con il centro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Salerno
Via irno 35, 84100, Salerno, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Consultare con il centro.

Programma

Quante volte ci è capitato di pensare ad un amico che non si vedeva da tempo e poco dopo, per caso, incontrarlo per strada?
Quante volte abbiamo vissuto serie di eventi che accadevano proprio come dovevano accadere in una strana ed eccezionale coincidenza?
E sempre ci si pone la domanda: ma esiste il caso? O forse esiste un principio scientifico ancora sconosciuto a far accadere gli eventi con tale sottile armonia?

Questo principio prende il nome di sincronicità e la sua componente fisico-matematica è la coerenza e la non-località
Ci occuperemo nel corso di tutte le ricerche e le ipotesi che hanno cercato di vedere che cosa si cela dietro queste coincidenze, scoprendo che spesso il caso fortunato è solo l'evidenza di una legge di natura, invero assai comune, che si manifesta in modo ancora assai misterioso e che sembra agire oltre i limiti dello spazio-tempo così come sono stati fino ad ora formulati.
Inizieremo da un esperimento scientifico di estremo interesse
che ha dimostrato come quando due o più persone, in silenzio, si sentono "in sintonia" le onde cerebrali dei loro emisferi si sincronizzano e, cosa ancora più sorprendente, i loro tracciati elettroencefalografici tendono a diventare identici.

Questa sincronicità neuropsichica, comprovata anche da differenti ricerche, ci permette di entrare nel vivo della questione per tentare ancora una volta di comprendere il nesso che lega le persone tra loro oltre il tempo e lo spazio, che unisce sottilmente ogni maestro illuminato ai suoi discepoli, che sottostà al funzionamento delle antiche e moderne arti divinatorie come l'I King o l'astrologia. Sembra così prendere forma un principio naturale, difficile da esprimere razionalmente ma non per questo meno fondamentale: una legge che unisce le cose simili. Anche molti fisici (si vedano i contributi seguenti) sostengono che questa legge di sincronicità è al lavoro già a livello subatomico e che se tutte le cose dell'universo una volta erano unite in un punto ("singolarity"), anche ora questa profonda interconnessione si mostra e, sottilmente, opera. Da queste premesse sembrerebbe non esserci troppa distanza tra la visione dei grandi mistici che parlano della loro esperienza come di una esistenza che, al di la delle infinite forme, è profonda indivisibile unità e le moderne teorie/ricerche della fisica.
Terminiamo questa breve presentazione del seminario con le parole di Paul Kammerer, un grande ricercatore viennese grande amante della natura e dell'evoluzione dell'intelligenza, che per primo intuì questa legge di connessione definendola :
"Onnipresente e continua nella vita, nella natura e nel cosmo.
E' il cordone ombelicale che connette pensieri, sensazioni, scienza e arte al grembo dell'universo che li ha partoriti".

Argomenti trattati nel seminario
Le coincidenze significative:
Il sogno blu
Il giullare
Il “Daimon”
Il principio di connessione acausale di Jung e le intuizioni di Kammerer le teorie di Wolfgang Pauli:
Una nuova, ma antica, visione della realtà
La sincronicità come strumento del divino
Racconto di una esperienza


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto