Sistemi Domotici Avanzati

Scuola Elettrica
A Mestre (VE)

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Mestre (ve)
  • 24 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Fornire gli elementi di conoscenza degli impianti domotici, al fine di acquisire la competenza necessaria a preventivare, progettare, realizzare e manutenzionare gli impianti domotici “My Home” di bticino.
Rivolto a: Elettricisti addetti o preposti all’installazione e manutenzione di impianti domotici.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Mestre (VE)
Via Don Tosatto, 35 , 30174, Venezia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Ai partecipanti è richiesto il possesso di una reale esperienza pratica ed, almeno, una generica formazione di base sui concetti elettrotecnici

Programma

Contenuti
Prima giornata
Ore 9:00 – 13:00
Nozioni base di domotica
Concetti di base di domotica - L’impianto domotico come evoluzione dell’impianto tradizionale - Sistemi domotici esistenti (proprietari, EIB, LonWorks) - Il sistema domotico MY HOME di bticino.
Automazione domestica: caratteristiche generali
Sistema filare (dispositivi connessi mediante il bus): descrizione e configurazione dei dispositivi del sistema (comandi, attuatori, etc.) - Gestione degli impianti di illuminazione, azionamenti serrande, ventilatori ed aspiratori, comandi ad infrarossi. - Sistema Risparmio Gestione Energia: descrizione e configurazione dei dispositivi del sistema (centrale controllo carichi, attuatori).
Ore 14:00 – 18:00
Esercitazione pratica: impianto base per automazione domestica
Realizzazione di un impianto base MY HOME per automazione domestica (comandi punto – punto, comandi ambiente, comandi gruppo e comandi generali; attuatori per carichi singoli e doppi; configurazione dell’impianto)
Automazione domestica: scenari dell’impianto domotico
Descrizione e configurazione dei dispositivi del sistema (centralina scenari) - Esempi di scenari domotici.
Esercitazione pratica: scenari domotici
Realizzazione di un impianto MY HOME con scenari domotici (utilizzo della centralina scenari per la realizzazione di scenari quali “scenario relax”, “scenario uscita da casa”, “scenario entrata in casa” etc.; configurazione della centralina scenari)
Seconda giornata
Ore 9:00 – 13:00
Automazione domestica: impianto evoluto per automazione domestica
Dimensioni logiche (massimo numero di indirizzi), dimensioni fisiche (lunghezza del cavo bus ed assorbimenti degli apparecchi collegati), impianti estesi (espansione logica e fisica), dispositivi di interfacciamento per impianti estesi.
Sistema radio (dispositivi connessi mediante onde radio): descrizione e configurazione dei dispositivi del sistema (comandi, attuatori, interfacce). Impianto radio ed impianto misto radio + filare.
Esercitazione pratica assistita: impianto radio per automazione domestica
Realizzazione di un impianto radio MY HOME per automazione domestica (comandi radio; attuatori radio; interfacce del sistema radio – filare; configurazione dell’impianto)
Impianto antintrusione (parte 1)
Cenni sulle norme vigenti (norma CEI 79-3 norme particolari per gli impianti antieffrazione e antintrusione; norma CEI 79-2 norme particolari per le apparecchiature).
Descrizione e configurazione dei dispositivi del sistema (centrale, sensori, interfacce ed inseritori).
La centrale antintrusione.
Ore 14:00 – 18:00
Impianto antintrusione (parte 2)
Realizzazione di un impianto antintrusione: regole logiche e fisiche.
Interfacciamento con impianto automazione dometica.
Esercitazione pratica assistita: impianto antintrusione
Realizzazione e configurazione di un impianto antintrusione MY HOME.
Interfacciamento con l’impianto di automazione domestica.
Impianto videocitofonia e videocontrollo
Sistema videocitofonico a 2 fili: descrizione e configurazione dei dispositivi del sistema; dimensionamento di un impianto.
Sistema di videocontrollo: descrizione e configurazione dei dispositivi del sistema; dimensionamento di un impianto.
Terza giornata
Ore 9:00 – 13:00
Impianto diffusione sonora
Descrizione e configurazione dei dispositivi del sistema, dimensionamento di un impianto.
Interfacciamento con l’impianto videocitofonico a 2 fili.
Esercitazione pratica assistita: impianto diffusione sonora e impianto videocitofonico a due fili
Realizzazione e configurazione di un impianto di diffusione sonora e di un impianto videocitofonico a due fili MY HOME.
Interfacciamento tra i due impianti.
Impianto termoregolazione
Descrizione e configurazione dei dispositivi del sistema.
La centrale di termoregolazione.
Ore 14:00 – 18:00
Esercitazione pratica assistita: integrazione degli impianti di automazione domestica, diffusione sonora, videocitofonico a due fili ed antintrusione
Realizzazione e configurazione di un impianto domotico evoluto MY HOME: integrazione degli impianti di automazione domestica, diffusione sonora, videocitofonico a due fili ed antintrusione. Touch screen.
Software per gli impianti domotici
Illustrazione dei software MY HOME disponibili per la scelta, configurazione e preventivazione di un impianto domotico (Tiplan - Biticino, Tipre - Bticino). Esempi.



 

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto