Sistemi elettrici e relative protezioni - Parte II

Cesi
A Milano

800 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • Durata:
    3 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Principi di funzionamentoe caratteristiche dei trasformatori di misura (TA e TV) per protezioni e relative Normative CEI. Criteri di protezione delle reti di trasmissione AT, di distribuzione MT e dei generatori elettrici trifasi di piccola, media e grande potenza.
Rivolto a: Il corso si rivolge a: Progettisti e Responsabili tecnici di gestione di reti e/o impianti elettrici AT e /o MT oppure Responsabili della manutenzione elettrica di complessi industriali. Costruttori di apparecchiature elettromeccaniche per impianti elettrici e/o di dispositivi di protezione e controllo per reti AT e MT e per impianti di produzione. Enti normatori e certificatori e associazioni di categoria. Consulenti e ricercatori dell'industria e dell'Università, nonché ingegneri elettrotecnici o di altra specializzazione desiderosi di completare il proprio curriculum prof.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Rubattino, 54, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

E' consigliata la partecipazione al corso B45 "Sistemi elettrici e relative protezioni - Parte I"

Programma

Presentazione
L'evoluzione tecnologica degli ultimi decenni ha comportato una notevole diffusione e interesse verso l'informatica a scapito dei settori più tradizionali quali quello elettrotecnico.
Il presente corso è stato concepito allo scopo di dare un concreto contributo a quanti intendono migliorare e/o aggiornare le proprie conoscenze elettrotecniche, dal punto di vista teorico e pratico, richieste da molteplici funzioni aziendali del settore elettrico (gestione di reti e/o impianti) industriali (manutenzione elettrica) e di progettazione.
Dopo alcuni anni d'erogazione del Corso B45 di durata settimanale (5 giorni consecutivi) tenendo conto delle osservazioni pervenute dai discenti, attraverso le schede di valutazione del corso, abbiamo riprogettato il corso con lo scopo di renderlo tecnicamente più aderente alle esigenze aziendali inserendo nuovi argomenti (funzionamento delle reti in regime perturbato) proponendo l'attività formativa su due corsi ben distinti "B45 e B46".

Obiettivi
I due corsi "B45 e B46" (della durata di 3 giorni a corso) sono progettati in modo coordinato ma distinto ed indipendente, saranno proposti in due periodi dell'anno in modo da consentire ai partecipanti di assimilare al meglio le tematiche trattate e di scegliere se partecipare ad uno oppure ad entrambi i corsi in relazione ai specifici interessi professionali ed alle esigenze aziendali.
- Il corso B45 di carattere generale, tratta le configurazioni tipiche dei sistemi elettrici, il calcolo delle correnti di corto circuito delle reti AT - MT - BT le perturbazioni di rete nonchè le generalità sui relè di protezione.

- Il corso B46 di carattere specifico, tratta la filosofia adottata per la protezione delle reti AT - MT e delle macchine elettriche, i TA e i TV ( induttivi e TVC) per protezione, i principali tipi di relè di protezione utilizzati per le reti AT - MT e per le macchine elettriche.

Durata
3 giorni (24 ore)

Programma
Corso B46
1° Giorno:

- Richiami sulle principali caratteristiche dei relè elettrici di protezione;
- Generalità e definizionei sui trasformatori di misura (TA e TV) per protezione

- generalità sulle protezioni utilizzate sulle linee AT;

- Tipi di protezione distanziometriche e relative caratteristiche di funzionamento:

2° Giorno:

- Protezione dei trasformatori di interconnessione AT/AT;

- Protezione delle sbarre AT, inclusi cenni sulla protezione di mancata apertura dell'interrruttore di Stazione MAIS;

- Protezione delle reti MT:

- Criteri tipici adottati per ottenere la selettività d'intervento delle protezioni delle reti MT industriali;

3° Giorno:

- Generalità sui generatori sincroni (alternatori);

- Criteri di esercizio degli alternatori e relativi guasti interni;

- Criteri di protezione adottati per l'eliminazione dei guasti degli alternatori:

-Protezioni utilizzate contro i funzionamenti anomali delle macchine sincrone:

- Test finale di apprendimento sul programma trattato durante il corsoB45-II

Orario
9.00 - 13.30 / 14.30 - 17.00


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto