Sistemi operativi server e virtualizzazione

Forte Chance Piemonte
A

151-300
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • 80 ore di lezione
  • Durata:
    3 Mesi
Descrizione

Il Tecnico sistemista di reti opera al servizio degli utenti e dell'organizzazione nella gestione di sistemi
client/server.
Coordina l'attivita' di gestione di eventuali tecnici di rete ed interviene a supporto degli stessi quando siano
richieste competenze tecniche non in possesso dei medesimi. Applica le politiche di utilizzo e di monitoraggio
delle risorse garantendo il livello di sicurezza adeguato. Nell'ambito di una rete di calcolatori, la figura in oggetto e'
in grado di amministrare le componenti server di rete e le applicazioni distribuite. Inoltre, garantisce l'interoperabilita'
tra sistemi di rete eterogenei e collabora con il progettista nel processo di ampliamento della rete. Il
Tecnico sistemista di reti opera presso aziende di qualsiasi settore dotate di Lan o societa' di consulenza
informatica.
Questo profilo non prevede la capacita' di definire le risorse economiche e le politiche commerciali legate al
prodotto, ma si caratterizza per essere prevalentemente orientato agli aspetti SW inerenti l'installazione, la
configurazione e l'amministrazione di reti informatiche di computer e alla relativa assistenza tecnica.
La conoscenza di ulteriori sistemi operativi di rete e di apparati di interconnessione e l'approfondimento delle
tecniche di progettazione permettera' l'acquisizione di responsabilità sempre piu' elevate, fino ad operare come
progettista di reti locali.

Informazione importanti

FSE:Corso finanziato FSE (Fondo Sociale Europeo)

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo


Documenti

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Al termine del percorso l'allievo sarà in grado di gestire l'installazione del sistema operativo e configurare i principali servizi di rete. In particolare avrà sviluppato competenze per impostare i servizi di backup e installare hardware e software per la sicurezza dei dati.

· A chi è diretto?

OCCUPATI DIPENDENTI, LAVORATORI IN CIGS O IN MOBILITA'

· Requisiti

DIPLOMA DI SCUOLA SECONDARIA 1° GRADO

· Titolo

Sistemi operativi server e virtualizzazione

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Per l'iscrizione occorre recarsi c/o via Avellino 6 Torino con: copia della carta di identità e codice fiscale, una copia della busta paga più recente, una marca da bollo da € 16,00 e una marca da bollo da € 2,00

Cosa impari in questo corso?

Reti Cisco
Vmware

Professori

Docente Qualificato
Docente Qualificato
Medico

Programma

Programma didattico

Sistema operativo di rete:

  • Nozioni fondamentali sulle caratteristiche di un server
  • Configurazione dei dischi e dei controller RAID
  • Installazione del sistema operativo
  • Aggiornamento del sistema e configurazione iniziale
  • Fondamenti di networking e impostazioni TCP/IP
  • Configurazione dei dispositivi di rete - switch e router

Sicurezza reti:

  • Introduzione alle reti
  • Reti LAN, MAN e WAN
  • Le professioni nel mondo delle reti
  • Cifrari simmetrici e Cifrari a blocchi: DES, AES, BLOWFISH, Crittoanalisi
  • Confidenzialità e crittografia simmetrica
  • Teoria dei numeri
  • Crittografia a chiave pubblica
  • Firme digitali
  • Funzioni HASH MAC (Message Authentication Code) e PGP
  • Autenticazione utente
  • SSL, TLS, OPENSSL
  • Firewall

Vulnerabilità e minacce:

  • Vulnerabilità del software
  • Input fidato e non fidato
  • Validazione dell'input
  • Vulnerabilità di applicazioni scritte in linguaggi interpretati
  • Code injection
  • Attacchi di tipo buffer overflow
  • Intrusioni via rete tramite servizi aperti
  • Intrusione via documenti non fidati (via email, via web o altro)
  • Secure programming
  • Malware e social engineering: virus, worm, trojan, rootkit Backdors, sniffer, spyware, adware, ecc
  • Script kiddies
  • Phishing e cross-site scripting
  • Vulnerabilità delle reti
  • Esercizi su vulnerabilità

Le contromisure:

  • I Modelli: AAA, confinamento, DAC, MAC, access control matrix
  • La Sicurezza dei sistemi
  • Passwords e vulnerabilità
  • Metodologia di hardening
  • Unix (controllo di accesso discrezionario, sicurezza nel filesystem e autenticazione)
  • Esercizi su access control e sicurezza di sistema
  • Sicurezza a livello 1 e 2
  • I firewall stateless e statefull
  • Linux netfilter ed esempi di configurazioni
  • Proxy e loro vulnerabilità

Le tecniche crittografiche:

  • I richiami di crittografia (hash, simmetrica, asimmetrica, MAC, firma digitale)
  • Protocolli di autenticazione e di scambio di chiavi
  • Attacchi replay e reflection
  • Nonce
  • Certificati, certification authority, public key infrastructure e loro vulnerabilità

Applicazioni:

  • Protocolli ssl, tls, ssh, virtual private network, ipsec, pptp
  • Protocolli di autenticazione punto-punto
  • PAP, CHAP, MS-CHAP, EAP
  • Aspetti gestionali

Elementi di virtualizzazione:

  • Fondamenti di virtualizzazione server
  • Scelta delle infrastrutture server e di rete
  • Storage dedicato e condiviso
  • Snapshot e backup
  • Creazione ambiente Hyper-V
  • Creazione ambiente Vmware
  • Creazione ambiente KVM Linux (Proxmox)
  • Conversione di macchine fisiche in virtuali (P2V)
  • Gestione dell'alta affidabilità e ridondanza tra i nodi
  • Creazione di postazioni di lavoro virtuali (VDI)
  • Installazione di acceleratori di protocollo di accesso remoto
  • Ottimizzazione e calcolo dei costi in ambienti Cloud

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto