Sistemi satellitari

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Cosa impari in questo corso?

Satellite
Servizi

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Sistemi satellitari

DOCENTE

Francesco Zampognaro

CODICE DISCIPLINA: INF03006

SSD: ING-INF/03

CREDITI: 06

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Il corso si propone di descrivere gli elementi fondamentali e presentare le prestazioni delle architetture satellitari utilizzate, i principali aspetti sistemistici riguardanti la progettazione e lo sviluppo, gli aspetti di rete. Particolare enfasi verrà posta alle applicazioni, alla gestione dei servizi, allo sviluppo del software per il segmento di terra e di bordo nonché all’utilizzo di simulatori per sistemi satellitari.

PROGRAMMA DEL CORSO

Breve storia delle comunicazioni satellitari. Principali caratteristiche delle costellazioni orbitali più usate (GEO, LEO, MEO, HEO): caratteristiche geometriche dei collegamenti, effetti del ritardo di propagazione. Allocazioni dello spettro per sistemi satellitari. Brevi cenni sulle problematiche di strato fisico: modulazione, codifica, interallacciamento, copertura multifascio, interferenza cocanale, rigenerazione a bordo. Brevi cenni sul canale di propagazione: propagazione troposferica (modello ITU), cenni ai principali modelli di propagazione per canali mobili. Accesso multiplo: tecniche classiche di accesso multiplo (FDMA, TDMA, CDMA), tecniche di assegnazione su domanda e a prenotazione di pacchetto. Cenni sullo standard DVB-S e DVB-S2. Carico utile di comunicazione: funzioni e schemi di principio. Aspetti di rete: architetture e prestazioni di sistemi basati su IP, incapsulamento DVB su IP, prestazioni di TCP/IP via satellite, procedure di controllo della chiamata, handover e call set up, handover in sistemi integrati. Qualità del servizio. Tecnologie basate su standard DVB/IP e DVB RCS. Il segmento terrestre. Applicazioni e servizi: servizi mobili e fissi, servizi multimediali.
Cenni sul DAB e sulla componente satellitare dell’UMTS.
Progettazione di una rete satellitare.

LIBRI DI TESTO

Oltre ai materiali didattici pubblicati in piattaforma si consiglia la consultazione di:

  • G. Maral and M. Bousquet, Satellite Communications Systems: Systems Techniques and Technology, (4th edition), J. Wiley
  • E. Lutz, M. Werner, A. Jahn, Satellite Systems for Personal and Broadband Communications, Springer.
  • B. R. Elbert, The Satellite Communications Handbook, Artech House.
  • Y. Zhang, Interworking and Computing over Satellite Networks, Kluwer Academic Publishers, 2003

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto