Sociologia e Ricerca Sociale

Università degli Studi di Lecce
A Lecce

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Lecce
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Lecce
Via Monteroni, 73100, Lecce, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati in Sociologia e ricerca sociale devono:
  • possedere una conoscenza avanzata delle discipline sociologiche e un'elevata capacità di analisi e interpretazione dei fenomeni e dei mutamenti sociali;
  • avere padronanza delle categorie, dei concetti e degli strumenti epistemologici, teorici, logici e metodologici per lo studio dei fenomeni sociali, e quindi possedere conoscenze avanzate relative all'individuazione e alla corretta definizione dei problemi da analizzare e degli universi della ricerca, alla formulazione delle ipotesi, al disegno e all'orientamento teorico della ricerca, alla rilevazione, costruzione e trattamento dei dati e delle informazioni; in particolare devono avere piena conoscenza degli strumenti per la raccolta, l'elaborazione e l'analisi dei dati e delle informazioni, sia nell'ottica della ricerca quantitativa, sia nell'ottica dell'indagine qualitativa;
  • avere la capacità di analizzare fonti e banche dati statistiche, economiche, demografiche e sociali, sia nazionali che internazionali;
  • essere in grado di progettare e sviluppare banche di dati e repertori di analisi qualitative e quantitative, anche con l'aiuto degli strumenti informatici e telematici;
  • possedere adeguata conoscenza dei metodi per la conduzione di sondaggi di opinione e ricerche di mercato;
  • possedere conoscenze avanzate per l'analisi comparata delle società;
  • essere in grado di svolgere analisi avanzate degli effetti sociali e culturali dei processi di globalizzazione;
  • essere in grado di elaborare piani di sviluppo e progetto di intervento sociale.
  • essere in grado di operare in strutture di ricerca sociale, o anche di apprendimento, sviluppo e diffusione della conoscenza sociologica in ambito nazionale e internazionale, con un elevato grado di autonomia e responsabilità;
  • essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari di interesse specificamente sociologico;
  • possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale consiste nella discussione, presso una Commissione formata a norma del Regolamento didattico di Facoltà, di un elaborato scritto che serva a comprovare il possesso delle competenze previste dagli obiettivi formativi assegnati al Corso di Studio. Nel caso di elaborati di gruppo, deve potersi rilevare con chiarezza e puntualità, l'apporto di ciascuno, tanto nella preparazione dell'elaborato quanto nella discussione conclusiva. Il correlatore è indicato al momento dell'assegnazione della tesi dal relatore stesso, ed il suo nominativo è inserito dal docente nel modulo da consegnare in segreteria.
    Sono ammessi alle prove d'esame coloro che ne abbiano fatto domanda e risultino essere in regola con i versamenti delle tasse e dei contributi di frequenza.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    I laureati specialisti della classe potranno esercitare funzioni di consulenza specialistica nella ricerca sociale, di analisti di organizzazione, di analisti delle politiche pubbliche, di esperti nella gestione delle risorse umane, sia nell'ambito degli istituti di ricerca sociale, sia nell'ambito delle organizzazioni e amministrazioni pubbliche, sia nell'ambito delle organizzazioni private, anche operanti anche su scala transnazionale.
    Attività di base
    Discipline sociologiche

    CFU 64
    SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO
    Discipline storico-filosofiche

    CFU 8
    M-FIL/03: FILOSOFIA MORALE M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA Totale CFU 72

    Attività caratterizzanti
    Discipline sociologiche

    CFU 66
    SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOSPS/11: SOCIOLOGIA DEI FENOMENI POLITICISPS/12: SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALETotale CFU 66

    Attività affini o integrative
    Discipline giuridico-politologiche, economico-statistiche, demoetnoantropologiche, storiche e psicologiche

    CFU 44
    IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOM-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-S/04: DEMOGRAFIASECS-S/05: STATISTICA SOCIALESPS/02: STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHESPS/04: SCIENZA POLITICA
    Formazione interdisciplinare

    CFU 42
    IUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/07: DIRITTO DEL LAVOROM-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE MAT/04: MATEMATICHE COMPLEMENTARISECS-P/04: STORIA DEL PENSIERO ECONOMICOSECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALETotale CFU 86
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 16Per la prova finaleCFU 34Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 12
    Ulteriori conoscenze linguistiche
    CFU 12
    Abilità informatiche e relazionali
    CFU 8
    Tirocini
    CFU 6Totale CFU 76

    Totale Crediti CFU Sociologia e Ricerca Sociale 300
    Docenti di riferimento

    LONGO Mariano
    SANZO Ubaldo
    SPEDICATO Luigi
    STRAZZERI Marcello
    ZA Luigi

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
    no
    Programmazione

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto