corso pratico

SOLID EDGE

Fondazione Aldini Valeriani
A Bologna

500 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Livello base
  • Bologna
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    8 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso fornisce le competenze per creare modelli facilmente modificabili ed utilizzare le variabili di parametrizzazione.
Verranno curati tutti i passaggi per gestire la messa in tavola di componenti ed assiemi. Saranno trattati la realizzazione dell'assieme e di tutti gli altri aspetti ad esso collegati.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Bologna
Via Bassanelli 9/11, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obiettivo principale del corso è quello di riuscire a progettare modelli solidi

· A chi è diretto?

progettisti o privati che intendono acquisire competenze in materia

· Requisiti

nessuno

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Fondazione Aldini Valeriani vanta una solida esperienza in materia proponendo docenti esperti.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

verrete ricontattati nel giro di 24 ore dal nostro staff che provvederà a fornirvi tutte le informazioni aggiuntive.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Disegno tecnico
Meccanica

Professori

Docenti, Consulenti, Tecnici
Docenti, Consulenti, Tecnici
e Esperti del mondo del lavoro

Programma

Contenuti

Interfaccia di SolidEdge ST2.Ambiente modellazione di parte.
Schizzo.
Lavorazioni di estrusione.
Modifica di feature, modifiche in Edge bar.
Lavorazioni di scavo e di spigolo (smusso, raccordo).Lavorazioni particolari (spoglia, spessoramento, nervatura ecc.).
Serie rettangolare e polare di feature, simmetria di parte o di feature.
Vari modi di visualizzare il modello, impostazione dei colori e sfondi.
Strumenti di misura, massa.
Inserisci copia parte.
Salvare in altri formati esportabili.
Gestione del foglio e dei formati.Messa in tavola del particolare.
Quote, tolleranze, indicazioni e testi.
Sezioni e viste in dettaglio.Distinte base.
Stampa.Uso degli assiemi.
Inserimento e visualizzazione delle parti negli assiemi.