Spcctt - Certified Cabling Test Technician: Certificazione Base ed Avanzata

SPRING
A Milano e Roma
  • SPRING

395 
+IVA

Non è il primo corso che frequento presso i centri Spring, e confermo l'impressione molto positiva: i docenti sono molto preparati e la mole di informazioni che si ricava dal corso è impressionante. SPCCTT copre tutti gli aspetti importanti ...

L'opinione di un ex-alunno
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

  • Corso
  • Livello base
  • In 2 sedi
  • 16 ore di lezione
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

Emagister.it presenta il corso Spcctt - Certified Cabling Test Technician: Certificazione Base ed Avanzata, offerto da Spring e rivolto a installatori e tecnici in possesso di uno strumento certificatore FLUKE che vogliono essere in grado di sfruttare a pieno tutte le funzionalità dello strumento ed essere preparati per le più recenti sfide della certificazione rame e fibra.

Il corso, della durata di sedici ore da svolgere in aula, ha come obiettivo quello di offrire le basi teoriche e pratriche sul test e sulla certificazione (base ed avanzata) del cablaggio in rame ed in fibra ottica basato sull’uso degli strumenti FLUKE per ottenere le qualifiche di CCTT™, Tecnico Certificato di Test di Cablaggio Rame e Fibra Base + 10GE + OTDR (opzionali).

Il programma si snoda in un percorso teorico, pratico e di esame finale. Saranno assimilati gli standard tecnologici associati ai sistema di cablaggio strutturato in rame e fibra ottica. I corsisti apprenderanno ad ottenere i massimi vantaggi dalle potente funzioni diagnostiche e di analisi dello strumento FLUKE DTX.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Flessible
Milano
Via Valla, 16, 20141, Milano, Italia
Visualizza mappa
Flessible
Roma
Via Vandi, 124, 00173, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Offrire le basi teoriche e pratriche sul test e sulla certificazione (base ed avanzata) del cablaggio in rame ed in fibra ottica basato sull’uso degli strumenti FLUKE per ottenere le qualifiche di CCTT™, Tecnico Certificato di Test di Cablaggio Rame e Fibra Base + 10GE + OTDR (opzionali).

· A chi è diretto?

Rivolto a installatori e tecnici in possesso di uno strumento certificatore FLUKE che vogliono essere in grado di sfruttare a pieno tutte le funzionalità dello strumento ed essere preparati per le più recenti sfide della certificazione rame e fibra.

· Requisiti

Nessun prerequisito è indispensabile, tuttavia nozioni elementari sui sistemi di cablaggio permetteranno di recepire più a fondo i contenuti del corso

Opinioni

R
Rufus van der Maes
17/03/2010
Il meglio Non è il primo corso che frequento presso i centri Spring, e confermo l'impressione molto positiva: i docenti sono molto preparati e la mole di informazioni che si ricava dal corso è impressionante. SPCCTT copre tutti gli aspetti importanti della certificazione secondo le tecniche più recenti e rilascia una certificazione internazionale. Consigliato.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Cablaggio
Tecniche di cablaggio
Fibra ottica
Rame
CCTT
FLUKE DTX
Analisi diagnostica
Cablaggio strutturato
Tecnico hardware
Assemblatore hardware
Tecnico hardware e software
Networking
Connettori elettrici

Programma

Modulo Base SPDTX – Rame/Fibra (1 giorno)
Dopo aver frequentato il corso, il tecnico sarà capace di utilizzare al meglio il proprio strumento e tutte le caratteristiche dinamiche che lo caratterizzano, con sensibili ripercussioni sull’efficienza e sulla produttività del lavoro in campo.

Il corso si compone di tre parti principali: Sezione teorica; Laboratorio pratico; Esame finale di certificazione.
Completare questo corso significa raggiungere i seguenti obiettivi:
• Piena comprensione degli Standard e della tecnologia associati ai sistemi di cablaggio strutturato ad alte prestazioni. Cablaggio in rame e Cablaggio di dorsale in fibra ottica.
• Poter dimostrare la propria competenza in uno scenario applicativo reale sull’uso dell’analizzatore di cablaggio per eseguire i test e analizzare le situazioni di errore e nell’ottenere sempre le prestazioni ottimali da un moderno impianto di cablaggio.
• Saper applicare le nozioni apprese in una grande varietà di situazioni/applicazioni.
• Apprendere come ottenere i massimi vantaggi dalle potenti funzioni diagnostiche e di analisi dello strumento FLUKE DTX per completare l’installazione con una certificazione professionale e di valore e per rispettare I tempi e il budget economico.

Il corso SPDTX è stato racchiuso in solo giorno intensivo per rispettare le sempre pressanti esigenze di tempo dei partecipanti.
Modulo avanzato SPDTX – 10GE (1/2 giornata)

La Certificazione degli impianti di cablaggio in funzione dell’applicazione Ethernet 10GBase-T, rappresenta oggi la sfida più impegnativa non solo per gli strumenti, ma anche per i tecnici che devono eseguirla. Ethernet 10G, infatti, non solo richiede un test esteso fino alla frequenza di 500 MHz, ma impone anche la verifica del parametro “Alien Crosstalk”, cioè la diafonia tra cavi adiacenti. Le procedure di test tradizionali, fino ad oggi si sono limitate ad analizzare tutta una serie di parametri elettrici facenti parte dello stesso canale di trasmissione, misura questa impegnativa per lo strumento, ma relativamente semplice dal punto di vista procedurale. Il test esteso all’interazione tra canali diversi impone, al contrario, la conoscenza e il rispetto di procedure non banali per la scelta dei circuiti disturbanti e vittima e per la conduzione del test. Il corso prevede l’esecuzione di test di certificazione 10GE basati sul documento TIA-TSB-155, ISO/IEC TR-24750 e della recentissima normativa ANSI/TIA/EIA 568-B.2.10 sulla Cat. 6A. Viene svolta inoltre un’ampia trattazione dei metodi per la “bonifica” ed il raggiungimento dei livelli di qualità dei collegamenti richiesti dalle normative nel caso l’impianto non dovesse immediatamente superare le prove.

Modulo avanzato SPDTX – OTDR (1/2 giornata) Gli strumenti della famiglia degli OTDR (Optical Time Domain Reflectometer) rappresentano quanto di più versatile e potente esiste per l’analisi di una tratta in fibra ottica. Con l’utilizzo di un OTDR è possibile analizzare il comportamento di ogni singolo elemento che compone il collegamento, la fibra, i connettori, le giunzioni, ecc. Un tracciato OTDR, associato al rapporto di certificazione, rappresenta la prova inconfutabile che l’installazione è stata fatta “a regola d’arte” in ogni singolo dettaglio e inoltre, se correttamente interpretato, costituisce uno strumento potentissimo di diagnosi in caso di malfunzionamento e di ricerca guasti perché permette di identificare con immediatezza e sicurezza l’esatto punto della tratta dove è presente un eventuale problema. La conoscenza dello strumento e delle tecniche di interpretazione del grafico risultante è fondamentale per una corretta lettura dei risultati e per poter sfruttare le enormi potenzialità di questa categoria di analisi. Il corso, teorico-pratico, comprende una serie di esercitazioni mirate a prendere confidenza con questi grafici e a riconoscere i comportamenti tipici degli elementi più diffusi e, soprattutto, a riconoscere le situazioni critiche.

Le esercitazioni sono basate sull’utilizzo dello strumento “OptiFiber” di Fluke Networks e del recentissimo “Compact OTDR”, un modulo che completa lo strumento DTX 1800 e permette di associare le funzionalità OTDR alle altre caratteristiche del certificatore di base. spring, reti, lan, cablaggio, cabling, strutturato, connettività, network, certificazione, fluke, strumenti, test, rame, fibra, 802.3, corso, spmvgs

Successi del Centro