Specializzazione Responsabile di Biblioteca e Centri di Documentazione

Xentra Srl
A Rho

Fino a 150 €
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Rho
  • 200 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: Laurea triennale (Nuovo Ordinamento).

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Rho
VIA ALDO MORO 4/E, 20017, Milano, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Biblioteca

Programma

Il corso di specializzazione per “Responsabile di biblioteca e centri di documentazione” intende formare un professionista in possesso delle competenze essenziali e delle metodologie necessarie ad orientarsi nei processi di lavoro delle strutture documentarie. La partecipazione al corso consente di fornire ai partecipanti di :

- interagire positivamente con il sistema delle biblioteche e dei centri di documentazione;

partecipare ai flussi ed alla gestione delle fasi di lavoro delle biblioteche e dei centri di documentazione


La partecipazione al corso di specializzazione consente ai partecipanti dai acquisire le competenze necessarie per operare in piena autonomia all’interno delle strutture bibliotecarie e centri di documentazione. Questi avranno pieno possesso delle tecniche e delle competenze,non solo conoscenze delle normative e delle procedure catalografiche e bibliografiche correnti, ma dando anche la capacità di comprendere e risolvere questioni biblioteconomiche attraverso una ampia conoscenza delle materie che costituiscono il patrimonio culturale e tecnico professionali del contesto di riferimento.

Il controllo delle competenze in uscita, effettuato dalla Commissione esaminatrice, riguarderà il conseguimento degli obiettivi dichiarati, la rilevazione dell'apprendimento dei partecipanti in termini di miglioramento delle conoscenze, delle abilità operative, degli atteggiamenti comportamentali. La prova di verifica finale si articolerà in una sessione scritta ed una sessione orale.

La valutazione complessiva effettuata dalla commissione esaminatrice terrà conto anche della valutazione espressa dai docenti, dai tutor, dalla direzione corsuale, dal coordinatore didattico e dal personale non docente.