Spring 2 e Spring MVC

K-Tech Formazione
A Roma

710 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • Durata:
    3 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: L'obiettivo del corso Spring 2 e Spring MVC è far comprendere ai partecipanti perché usare Spring e non solamente come usarlo. Durante il corso saranno mostrati i principi di Spring e descritti i suoi moduli (Spring MVN, IoC Container, AOP, ORM, ecc...). Si affronterà l'integrazione con altri framework e tool.
Rivolto a: Il corso Spring 2 e Spring MVC si rivolge a tutti coloro che sono coinvolti nel processo di sviluppo del software: sviluppatori, analisti e architetti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
00145, Roma, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

I partecipanti al corso Spring 2 e Spring MVC devono avere la conoscenza del linguaggio Java e di XML.

Programma

Presentazione del corso:

Spring è un application framework open source. Ad oggi possiamo affermare che è lo standard architetturale di riferimento per Java. Può essere usato per sviluppare sia applicazioni Java Standard Edition sia applicazioni Java Enterprise Edition.

Quali sono i benefici che otterremo usando Spring nelle nostre applicazioni?

  • Avremo una semplificazione dell’architettura delle applicazioni basate su piattaforma java, promuovendo i principi della buona programmazione.
  • Interagiremo perfettamente con i più importanti framework MVC e di persistenza
    (Hibernate, Struts, JSF, WebWork, Tapestry, JPOX, JDO, e molti altri ORM).
  • Raggiungeremo la portabilità su ogni application server e web container
    (Oracle |WebLogic, Tomcat, Resin, JBoss, Jetty, Geronimo, WebSphere e altri Application Server).

Il corso Spring 2 e Spring MVC prevede tredici moduli.

1. Introduzione

  • Cos’è Spring?
  • Obiettivi di Spring
  • I benefit dell'Architettura Spring
  • Spring e le versioni di Java

2. Architettura

  • I moduli di Spring
  • Spring Application Layers
  • Top Layer (User Interface, Web)
  • Middle Layer (Service, Domain Model)
  • Bottom Layer (Persistence)
  • Domain Model

3. Concetti fondamentali di SPRING

  • Inversion of control (IoC)
  • Dependency Injection (DI)
  • Spring Containers

4. Spring Container

  • ApplicationContext
  • Bean Factory
  • Autowiring
  • Bean scopes: singleton
  • Bean scopes: prototype
  • Bean scopes: session
  • Bean scopes: global session

5. Configurazione Annotation-Based

6. Ciclo di vita Bean

  • Descrizione del ciclo di vita
  • Metodi chiamati allo startup
  • Metodi chiamati alla shutdown

7. Validazione

  • Validation
  • Data-binding
  • BeanWrapper
  • PropertyEditors

8. Gestione delle transazioni in Spring

  • Introduzione alle transazioni
  • Supporto Spring alle transazioni
  • Utilizzo delle transazioni

9. Spring security – Acegi Security

  • Introduzione ad Acegi
  • Struttura generale
  • Autenticazione
  • Controllo dell'accesso
  • Mettere in sicurezza le applicazioni web
  • Data Access Framework
  • Le eccezioni

10. Classi DAO di Spring

  • JdbcDaoSupport
  • HibernateDaoSupport
  • JdoDaoSupport
  • JpaDaoSupport
  • JDBCTemplate

11. Hibernate e Spring

  • Hibernate Overview
  • Hibernate mappings
  • Esempi utilizzo Hibernate
  • Hibernate Annotations
  • Hibernate Query Language
  • Creare un oggetto utilizzando Hibernate
  • Vantaggi utilizzo Hibernate
  • Configurare Hibernate DAO

12. Spring Web MVC

  • Concetti MCV
  • Dispatcher
  • Controllers

13. Integrazione con altri framework

  • Struts
  • JSF
  • WebWork
  • Tapestry

Ulteriori informazioni

Osservazioni:

Letture consigliate: • SpringSource [sito web] • Spring in Action (Walls, Breidenbach - Manning 2005) [libro cartaceo] • Pro Spring (Harrop, Machacek - Apress 2005) [libro cartaceo]


Alunni per classe: 6

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto