La stabilimetria clinica

PhisioVit
A Roma
Sconto iscrizione anticipata

35 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
33810... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 1 ora di lezione
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Questo progetto didattico si prefigge l'obiettivo di avvicinare il terapista alla disciplina sempre più diffusa della stabilometria, cioè l'acquisizione dei dati oscillatori del paziente utili ad analizzare le possibili cause scatenanti una determinata patologia.

La stabilometria fa parte di tutta una serie di valutazioni posturali importanti nella pratica quotidiana, essa è largamente diffusa in ambito odontoiatrico, ORL, podoposturologico, ortottico e riabilitativo. Questo corso espone con chiarezza quali tipi di sensori si utilizzano per la costruzione dei sistemi elettronici di controllo, ma arriva a mostrare e discutere quali sono i dati salienti che concorrono ad effettuare una buona analisi ed una corretta lettura del dato.

Dalla stabilometria si possono rilevare una serie di dati utili sia per il grande campione dello sport che per l'anziano nella considerazione delle strategie anticaduta che l'apparato tonico posturale mette in atto.

Informazione importanti

Earlybird: Il costo del corso, in promozione, è scontato ad €35 più Iva 22% per chi si iscrive entro e non oltre il 29 febbraio 2016. Questo percorso didattico non fa maturare al discente crediti formativi ECM, una volta terminato il corso scrivici ad info@phisiovit.it e richiedici il codice omaggio sul corso "Distrofie rare e riabilitazione" da 6 ECM che puoi vedere a questo link. Modalità di pagamento: - E' possibile saldare l'importo per intero tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Viale Eroi di Cefalonia, 301, 00128, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Allergologia ed immunologia clinica; Anatomia patologia; Anestesia e rianimazione; Angiologia; Audiologia e foniatria; Biochimica clinica; Cardiochirurgia; Cardiologia; Chirurgia Generale; Chirurgia Maxillo-facciale; Chirurgia pediatrica; Chirurgia plastica e ricostruttiva; Chirurgia toracica; Chirurgia vascolare; Continuita assistenziale; Cure Palliative; Dermatologia e venereologia; Direzione medica di presidio ospedaliero; Ematologia; Endocrinologia; Epidemiologia; Farmacologia e tossicologia clinica; Gastroenterologia; Genetica medica; Geriatria

· Requisiti

Laurea o studenti dei corsi di laurea delle categorie destinatarie del corso.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Stabilometria
Fisioterapia
Riabilitazione
Terapia manuale
Anatomia

Programma

PROGRAMMA

Capitolo 1: Introduzione alla Stabilometria, dall'ingegneria alla clinica
Capitolo 2: Condizioni per un buon esame stabilometrico
Capitolo 3: Vettori, sensori e termini tecnici - Ingegneria della stabilometria
Capitolo 4: Parametri della stabilometria, oscillazioni, Sway, COP
Capitolo 5: Quali informazioni da quali parametri
Capitolo 6: Modalità operative del test stabilometrico
Capitolo 7: Esempi di stabilometria clinica applicata
Capitolo 8: Metodiche biomeccaniche, la stabilometria nella biomeccanica
Capitolo 9: Sessione di prove pratiche

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto