Stage di Percussioni e Danza Africana

Barbara Mousy
In aula

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Informazione importanti

Programma

6-7 Novembre - Stage di PERCUSSIONI e DANZA AFRICANA con Seydou Dao e Barbara Mousy c/o Centro sportivo FULVIO BERNARDINI - Sede U.I.S.P. via dell'Acqua Marcia 51 Metro B Pietralata - ROMA Nei giorni 6 e 7 novembre avranno luogo a Roma stages intensivi di: PERCUSSIONI - suddiviso in livello principiante e avanzato condotto dal maestro del Burkina Faso SEYDOU DAO DANZA AFRICANA - condotto da BARBARA MOUSY, percussioni dal vivo con Seydou Dao e Ismaila Kante SEYDOU DAO Seydou Dao è originario di Bobo Dioulasso in Burkina Faso e discendente di una vasta famiglia di Girot, i depositari della cultura musicale della storia delle genealogie famigliari. Destinato per tradizione a vivere da artista, entra ben presto nelle più famose conmpagnie del Burkina sino a divenire solista del Balletto “Farafina Yelemba”. Finalmente, dopo una lunga collaborazione con la cantante guineana Macire Sylla ed il danzatore senegalese Kara Sylla, Seydou è pronto per creare il proprio gruppo: nel 2002, grazie all’incontro con Moussa Sanou, virtuoso della korà (arpa tradizionale africana a 21 corde), nasce “Forontò”, che in lingua Djoulà significa “peperoncino”. Con il suo gruppo intraprende un cammino assolutamente originale nella scena della musica tradizionale del suo paese e, oltre a lavorare alla creazione di un album partecipa a diversi eventi e festival. Dal 2000 Seydou è ciclicamente presente in Italia dove ha collaborato con assocviazioni quali Sirabà Italia, con il progetto Karamogò Arci e con l’Associazione Djembe.it in qualità di insegnante, formatore e direttore artistico. Esperienza di particolare importanza è la creazione delle musiche per l’opera teatrale “Hamlet Noir”, che tra il 2001 e il 2005 viene rappresentata in Italia, Svizzera, Benin, Mali e Burkina Faso. BARBARA MOUSY Barbara Mousy, italiana originaria di Bologna, è laureata in Scienze Politiche ed Etnologia all’Università di Amburgo in Germania. Nel 1987 ha poi avuto il primo incontro con la danza africana in Brasile, a Bahia, continuando le sue ricerche in paesi quali Benin, Nigeria, Senegal, Burkina Faso e Cuba, nonchè partecipando a stage e corsi di danza e percussioni con insegnanti professionisti in Svizzera, Germania e a Parigi. Attualmente vive a Roma, dove è stata tra le fondatrici dell'associazione Kanyalang Dance, promotrice di diverse iniziative di danza e musica a livello internazionale tra cui soggiorni di studio in Senegal, Guinea, Mali ed in diverse località d’Italia. Ha collaborato come danzatrice con diversi gruppi di musica africana fra cui Les Tambours de Goree, Saf Le Ngewel ed il gruppo di percussioni Konkoba di cui è attualmente manager e danzatrice. Da diversi anni la passione per la danza africana l’ha portata ad intraprenderne sia l’insegnamento che la promozione giungendo a collaborare con alcune Università italiane fra cui Roma Tre (facoltà di filosofia) e l’università di Salerno (Facoltà di Antropologia). Nel corso della sua formazione si è dedicata anche allo studio di percussioni, danza del ventre, capoeira, yoga, bioenergetica, psicomagia ed ha ottenuto il II° livello di Reiki. Nella sua didattica riunisce tutte queste esperienze proponendole filtrate e amalgamate in un metodo di insegnamento particolarmente contagioso e diretto che parla non solo al corpo, ma anche allo spirito.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto