On stage Operatore dell'arte e dello spettacolo

Zelig
A Bozen

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Bozen
Descrizione

Obiettivo del corso: Per approfondire conoscenze in questo settore.
Rivolto a: Il corso é dedicato ai giovani in possesso di licenza media che intendono intraprendere un percorso formativo professionale nell’ambito dell’arte e dello spettacolo.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bozen
Brennerstr. 20/d via Brennero I, 39100, Bolzano, Italia
Visualizza mappa

Programma

  • Il corso On stage Operatore dell'arte e dello spettacolo è un corso organizzato dalla Scuola Professionale Provinciale per il commercio, turismo e servizi “Luigi Einaudi” di Bolzano. Per questo corso la ZeLIG organizza un laboratorio di videoattivo della durata di una settimana.
  • IL VIDEOATTIVO è una modalità di impiego del video che consente di considerare e valutare le conseguenze dei gesti e dei modi che determinano e/o influenzano ciò che sta davanti all'occhio della telecamera. La visione del "prodotto video" (che non è altro che un’immagine sullo schermo) è contemporanea alla sua produzione e viene ripetutamente modificato "in diretta" proprio perché la ricerca di senso è continua e continuo è il rilancio di nuove interpretazioni sulla base delle suggestioni offerte dalle immagini. Dentro il video si possono mettere oggetti e materiali, ma si può mettere anche il nostro corpo o parti di esso, la conseguenza di ciò è la percezione di una doppia visione, “diretta” e televisiva insieme. Ciò che è visibile sullo schermo però è sempre personale, non generalizzabile. Proprio come per un’opera d’arte. Videoattivo, in fondo, non è altro che una semplice e raffinata procedura per produrre opere (d’arte?) da comprendere personalmente ed emotivamente L'obiettivo di questo intervento è portare alla scoperta di alcune regole fondamentali che condizionano la dimensione spazio/temporale del mezzo video. Esiste un dentro e un fuori dell'inquadratura ed esiste un prima e un dopo di ciò che viene riprese. Andare oltre la tv significa in qualche modo uscirne, non è impresa facile in una cultura che, per molti, vede il fatto di essere nel video un punto di arrivo.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto