Stage Residenziale Estivo: il Viaggio di Orfeo

Accademia della Voce
A Isola del Piano

580 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Isola del piano
  • 48 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Seminario di Teatro volto alla preparazione di uno spettacolo.
Rivolto a: Tutti coloro che sono interessati al teatro e al Mito di Orfeo.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Isola del Piano
via Strada delle Valli, 21, 61030, Pesaro e Urbino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessun requisito

Programma

Stage Residenziale Estivo

Il Viaggio di Orfeo

Il mito di Orfeo è un mito complesso, denso di aspetti misteriosi e stimolanti. Non è un caso che diversi scrittori, musicisti, pittori, si siano confrontati con questa figura mitica.

Orfeo, metà uomo e metà dio, è il poeta, colui il cui canto è in grado di smuovere e controllare la natura. Ma Orfeo è anche un uomo innamorato, disposto a scendere fino in fondo agl’inferi, stregando i demoni con il suo canto, per riportare in vita la sua amata morta, Euridice.

Il punto da cui vorrei partire è proprio il senso del viaggio di Orfeo nell’Ade.

Che significato ha per noi? Che cosa ci insegna? Perché Orfeo non riesce a portare a termine il suo scopo e, dopo un viaggio tanto pericoloso, fallisce proprio nel compito all’apparenza più semplice? Perché non riesce a evitare di voltarsi? Che cosa cercava davvero di ri-trovare nell’Ade, Orfeo?

Durante il seminario cercheremo di rispondere a queste domande attraverso il linguaggio che più mi è familiare: il teatro, quindi attraverso la costruzione di un piccolo spettacolo teatrale. Durante il laboratorio ogni attore sarà chiamato a confrontarsi in maniera personale e creativa con il mito di Orfeo e a costruire un propria proposta scenica, che verrà via via elaborata attraverso il confronto con il regista e i compagni. Alla fine sarà mia cura portare a una tensione comune le scene elaborate dagli attori e farle confluire in un unico spettacolo che andrà in scena di fronte a un pubblico durante l’ultima serata del laboratorio.

Il lavoro: all’atto dell’iscrizione verranno forniti i testi principali su cui intendo basare il lavoro, cosicché i corsisti possano cominciare ad approfondire il tema e cercare una propria via personale di approccio al mito di Orfeo.

Il primo giorno dello stage sarà dedicato alla lettura a tavolino di questi testi e alla loro discussione.

Chiunque lo voglia, potrà presentare fin da subito delle proposte sceniche elaborate in previsione dello stage e quindi anche la visione di queste scene potrà costituire argomento di discussione e di lavoro. Dopo questa fase preparatoria, gli attori saranno chiamati a produrre scene su mie indicazione, da soli o in gruppo, e a lavorare su delle improvvisazioni da me proposte, volte ad approfondire il mito di Orfeo e a fornire materiale scenico da inserire nello spettacolo. Gli ultimi giorni dello stage saranno dedicati alla costruzione dello spettacolo e al suo perfezionamento attraverso le prove del medesimo.

Le ore di lavoro giornaliero saranno all’incirca otto, suddivise in base alle esigenze di lavoro mie e del gruppo, tra mattina, pomeriggio e sera.

Materiale richiesto: abbigliamento comodo (tuta, possibilmente scura, e scarpe da ginnastica); sarà gradito qualunque tipo di contributo artistico extra-teatrale gli attori siano in grado di dare (musica, pittura, scultura, scenografia, scrittura), per cui invito gli attori a portare con sé non solo il proprio talento creativo, ma anche gli strumenti necessari a rivelarlo.

Il luogo: il seminario sarà ospitato all’interno di un antico monastero sede dell’Azienda Agrituristica Alce Nero.

Docente: Fabio Banfo

Posti disponibili: 16

Trattamento previsto: Pensione completa. Sistemazione in camere doppie o triple all’interno di un antico monastero.

Costo: € 580

Prossimo stage: 15/22 Luglio 2007

Termine iscrizioni:
10 Giugno

Modalità di iscrizione: versamento di € 150

Fabio Banfo - (Vercelli, 1975) Diplomato presso la Civica Scuola Paolo Grassi di Milano, ha perfezionato la propria formazione con Gabriele Vacis, Guido Ceronetti, Anton Milenin e Luca Ronconi. Ha partecipato a numerosi allestimenti, tra cui un Riccardo III per la regia di C.Curato, L'histoire du soldat diretto da D.Micheletto, Le tre sorelle, regia di C.Rifici, Dottor Faust, regia di A.Brunetti e M'illumino di tragico di G.Ceronetti. Dal 1997 è anche trainer degli attori e docente di discipline teatrali Insegna stabilmente alla Scuola Dedalo Teatro di Milano e all’Accademia della Voce di Brescia.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 16

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto