Novità!

Standard generali di qualità per l’assistenza ospedaliera secondo il Patto per la Salute 2014-2016

GIMBE
A Bologna

4.000 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Bologna
  • 70 ore di lezione
  • Durata:
    10 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Per tutte le Aziende sanitarie chiamate a definire ed attuare gli standard generali di qualità dei presidi ospedalieri, la Fondazione GIMBE ha progettato un corso di formazione manageriale finalizzato ad acquisire metodi, strumenti e modelli organizzativi per 'promuovere e introdurre tutti gli standard di qualità', secondo l'approccio di sistema alla Clinical Governance che predispone la loro estensione e integrazione nell'ambito delle cure primarie.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Bologna
c/o Royal Hotel Carlton - Via Montebello, 8, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Clinical audit
EBM
EBP
HTA nelle Organizzazioni Sanitarie
Risk management sanitario

Professori

Nino Cartabellotta
Nino Cartabellotta
Presidente GIMBE

Esperto nazionale ed internazionale di Evidence-based Medicine, Clinical Governance, metotologia didattica, trasferimento dei risultati della ricerca al paziente individuale ed alle strategie di politica sanitaria. direttore del centro studi GIMBE

Programma

Setting up health organizations | 24 settembre 2015
Predisporre le innovazioni organizzative per favorire l’attuazione della clinical governance
• La clinical governance nel SSN: riferimenti normativi, obiettivi, metodi, strumenti
• Linee di indirizzo per attuare la clinical governance nelle aziende sanitarie
• Metodi e strumenti per definire le priorità clinico-assistenziali-organizzative
• Integrare nei processi di governo aziendale la cascata obiettivi-progetti-indicatori

Evidence-based decision-making | 25 settembre 2015
Integrare le evidenze scientifiche nelle decisioni professionali e manageriali
• Generazione delle evidenze: criticità e possibili soluzioni nella produzione della ricerca
• Sintesi delle evidenze: gli standard per la produzione di revisioni sistematiche e linee guida
• Trasferimento delle evidenze alla pratica professionale e all’assistenza sanitaria
• Metodi, strumenti e strategie per gestire le evidenze scientifiche (knowledge management)

Care pathways | 15 ottobre 2015
Produrre, implementare e monitorare percorsi assistenziali condivisi
• Le basi scientifiche del percorso assistenziale: ricerca, valutazione critica e selezione di linee guida
• Analisi del contesto locale, adattamento delle linee guida e costruzione del percorso
• Sviluppo del piano di implementazione multifattoriale in relazione a ostacoli e fattori facilitanti
• Metodi e strumenti per monitorare l’impatto dei percorsi assistenziali

Risk management | 16 ottobre 2015
Migliorare la sicurezza dei pazienti attraverso gli strumenti di gestione del rischio
• Mappatura dei rischi di un’organizzazione sanitaria
• Metodi e strumenti di gestione del rischio
• Gestione della crisi e comunicazione degli eventi sentinella
• Sviluppo di un programma aziendale di gestione del rischio

Health Technology Assessment | 12 novembre 2015
Utilizzare HTA reports e partecipare alle reti dell’Agenas per governare le innovazioni tecnologiche
• Le reti internazionali di HTA: INAHTA, EUNetHTA, EuroScan International Network, HTAi
• Metodi e strumenti per ricercare e valutare degli HTA reports
• HTA nel SSN: attività dell’Agenas e iniziative regionali
• Sviluppo di un modello aziendale di HTA

Consumers and patients involvement | 13 novembre 2015
Coinvolgere cittadini e pazienti nel processo di cura e nella valutazione dell’assistenza sanitaria
• Il cittadino nel SSN: da fruitore passivo a protagonista attivo
• Coinvolgimento di cittadini e pazienti: metodi, livelli e outcome
• Gli interventi di coinvolgimento di cittadini e pazienti: classificazione e prove di efficacia
• Il processo decisionale condiviso e gli ausili decisionali per i pazienti (patient decision aids)

Accountability & performance management | 28 gennaio 2016
Misurare e rendicontare le performance sanitarie, integrando dati clinici e gestionali
• Obiettivi e livelli di valutazione delle performance in sanità
• Programmi nazionali e regionali: adempimento LEA, PNE, valutazione dei SSR (MeS)
• Set multidimensionale di indicatori di performance: costruzione, validazione e implementazione
• Sistemi internazionali di valutazione delle performance e banche dati di indicatori
• Reporting delle performance: benchmarking e livelli di confidenzialità

Change management | 29 gennaio 2016
Promuovere e mantenere il cambiamento professionale e organizzativo
• Il trasferimento delle conoscenze alle pratiche professionali e all’organizzazione sanitaria
• Teorie e approcci per implementare e sostenere il cambiamento professionale e organizzativo
• Analisi di ostacoli e fattori facilitanti il cambiamento professionale e organizzativo
• Sviluppo, attuazione e verifica di un piano di cambiamento efficace e persistente

Continuing Medical Education & Continuous Professional Development | 18 febbraio 2016
Integrare formazione continua e sviluppo professionale per valorizzare il capitale umano
• Livelli di valutazione e strumenti per misurare l’impatto della formazione continua
• Costruire il dossier formativo: obiettivi tecnico-professionali, di processo e di sistema
• Lo sviluppo professionale continuo per migliorare competence individuale e performance aziendali
• Progettazione di un piano formativo aziendale coerente con gli obiettivi di governo clinico

Staff management | 19 febbraio 2016
Riorganizzare i team clinico-assistenziali in relazione alla competence professionale
• Determinanti e dimensioni della competence professionale
• Metodi e strumenti per definire gli standard di competence professionale
• Strumenti per valutare la competence professionale in termini di conoscenze, skills e attitudini
• Mappare le competence degli staff al fine di riorganizzare i team
• Valutare l’impatto della competence professionale sulla qualità dell’assistenza


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto