Star bene con gli amici star bene con i grandi

Ismeda
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 18 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso propone un’esperienza educativa di scambio e di solidarietà al fine di superare l’isolamento, la mentalità dell’insuccesso e la disistima di se’ che inducono alla passività e alla rinuncia.
Rivolto a: Studenti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Vitaliano Brancati 65, 00144, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Perché partecipare
Non sempre il giovane trova adulti disponibili all’ascolto e al confronto e ciò comporta una doppia conseguenza negativa:
- da un lato non trova spazio per comunicare e condividere il proprio vissuto,
- dall’altro non gli viene offerto un valido modello di capacità di ascolto e confronto.

Spesso i giovani, a scuola, esprimono richieste di aiuto sul piano socio-affettivo, avvertendo la necessità di migliorare i rapporti col mondo adulto e nel gruppo dei pari: difficoltà relazionali stanno spesso all’origine di difficoltà di inserimento, disagi, carenze affettive.
Una scuola che aiuti i propri studenti a sviluppare e migliorare le competenze relazionali offre una possibilità in più nel conseguimento della formazione della persona nella sua interezza.

Argomenti
• Conoscere i sentimenti e la relazione tra sentimento e comportamento
• Come reagire davanti all’uso del potere
• Il conflitto e il confronto possono trasformarsi in occasioni di crescita personale se gestiti in modo efficace
• L’ascolto e la capacità di inviare messaggi chiari
• Imparare a “piacersi”: come valorizzare le potenzialità inerenti la nostra vita e migliorare l'autostima
• Ampliare le relazioni e rendere più costruttive quelle esistenti in famiglia e a scuola

Metodologia didattica
Il seminario utilizza una metodologia didattica esperienziale: analisi di casi reali, autodiagnosi, role - playing anche con l’utilizzo di televisione a circuito chiuso.