Storia delle Comunicazioni Visive

Isia Urbino
A Urbino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Urbino
Descrizione

Obiettivo del corso: Le stagioni delle avanguardie. Dalle avanguardie storiche e dalla critica al concetto di "rappresentazione", alle seconde avanguardie, riflessive, analitiche, problematiche, che hanno percorso la seconda metà del Novecento. L'obiettivo è quello di fornire una mappa, o quantomeno un tracciato della complessità del "fare artistico" contemporaneo.
Rivolto a: Tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Urbino
Via S. Chiara 36, 61029, Pesaro e Urbino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

Il programma si svolge attraverso lezioni teoriche frontali, con l'impiego di materiali audiovisuali di supporto. Lo svolgimeno del programma prevede altresì alcune esercitazioni che vertono sul tema della relazione tra "parola" e "imagine", dal punto di vista sintattico, semantico e pragmatico. Argomenti trattati nelle lezioni
La crisi del concetto di "rappresentazione" e l' astrazione
Astrazione: decantazione e/o rottura
Impressione, improvvisazione, composizione
Dada e razionalismo
Riduzionismo e arti concettuali
Il problema della fisicità ed il corpo
Umano e posto-umano
Argomenti delle esercitazioni
Autoritratto non ritratto
Composizioni armoniche del colori
Attività seminariali
Modalità d'esame
Verifica orale
Bibliografia consigliata
D.Riout, L'arte del XX secolo, Milano, 2002
M.De Micheli, Le avanguardie artistiche del Novecento, Milano 1999
F.Poli, Arte contemporanea, Milano, 2004
A.Vettese, Capire l'arte contemporanea, Milano, 1998

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto