Storia e Archeologia del Mediterraneo

Università degli Studi di Enna Kore
A Enna

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Enna
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Enna
Cittadella univeristaria, 94100, Enna, Italia

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il corso ha come obiettivi formativi specifici la preparazione di un laureato che disponga di una solida formazione di base e di uno spettro di conoscenze e competenze adeguato ai diversi aspetti del patrimonio dei beni archeologici ed alla sua fruizione museale, con capacità relative alla gestione informatica dei dati relativi, anche in vista della comunicazione telematica per ambiti specifici. I laureati conseguiranno le conoscenze e le competenze utili ad operare in modo efficace in funzioni elevate di supporto alle azioni degli archeologi e degli storici, sia nell'ambito della pubblica amministrazione che in istituti di ricerca, in campi di scavo e in strutture museali specializzate nella storia antica e nell'archeologia del bacino del Mediterraneo.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Conoscenze derivanti dal diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Lo studente deve dimostrare di possedere un livello di conoscenza adeguato a conseguire gli obiettivi formativi del Corso. In particolare, deve aver acquisito una piena padronanza della lingua italiana parlata e scritta; possedere la conoscenza di base di almeno una lingua straniera, preferibilmente l'inglese; è altresì richiesta una adeguata preparazione storica, con particolare riferimento all'Italia e all'Europa.

Caratteristiche della prova finale
Un elaborato di interesse archeologico approntato sotto la guida di un docente della Facoltà e discusso di fronte ad un Collegio di Facoltà cui relatore e correlatore presentano le proprie conclusioni.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati svolgeranno attività professionali presso enti locali ed istituzioni specifiche quali, ad esempio, soprintendenze, musei, nonché presso aziende ed organizzazioni professionali operanti nel settore della tutela e della fruizione dei beni culturali e del recupero ambientale, anche di supporto alle attività degli archeologi e dei direttori di museo, o nelle vesti di esperti in allestimento di rassegne espositive dedicate alla storia e all'archeologia, con particolare riferimento alle civiltà antiche del bacino del Mediterraneo. Il corso di laurea triennale prevede lo sbocco nella Laurea Specialistica in Archeologia 2/S e mira alla formazione di un esperto di livello qualificato, diverso dalle figure richieste per i ruoli dirigenziali, cui si accede tuttora solo se in possesso del diploma di specializzazione post laurea, ed attivo all'interno degli organi di tutela centrali, periferici (Soprintendenza, Musei, Istituti culturali) e locali.

Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
2/S Lauree spec. in archeologia

Attività di base
Discipline dell'ambiente e della natura

CFU 3
ICAR/15: ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO
Discipline storiche

CFU 32
L-ANT/01: PREISTORIA E PROTOSTORIAL-ANT/02: STORIA GRECAL-ANT/03: STORIA ROMANAL-OR/01: STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICOL-OR/10: STORIA DEI PAESI ISLAMICIM-STO/01: STORIA MEDIEVALE M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA M-STO/07: STORIA DEL CRISTIANESIMO E DELLE CHIESE
Letteratura italiana

CFU 6
L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANATotale CFU 41

Attività caratterizzanti
Beni demoetnoantropologici e ambientali

CFU 6
M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-GGR/01: GEOGRAFIA
Beni musicali, cinematografici e teatrali

CFU 6
L-ART/04: MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAUROL-ART/08: ETNOMUSICOLOGIA
Beni storico-artistici e archeologici

CFU 42
L-ANT/01: PREISTORIA E PROTOSTORIAL-ANT/04: NUMISMATICAL-ANT/07: ARCHEOLOGIA CLASSICAL-ANT/08: ARCHEOLOGIA CRISTIANA E MEDIEVALEL-ANT/09: TOPOGRAFIA ANTICAL-ANT/10: METODOLOGIE DELLA RICERCA ARCHEOLOGICAL-OR/02: EGITTOLOGIA E CIVILTÀ COPTAL-OR/05: ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE DEL VICINO ORIENTE ANTICOL-OR/06: ARCHEOLOGIA FENICIO-PUNICAL-OR/11: ARCHEOLOGIA E STORIA DELLL'ARTE MUSULMANA
Discipline chimiche

CFU 9
CHIM/12: CHIMICA DELL'AMBIENTE E DEI BENI CULTURALI
Discipline fisiche

CFU 3
FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)
Discipline geologiche ingegneristiche e architettoniche

CFU 6
ICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIAICAR/19: RESTAURO
Legislazione dei beni culturali

CFU 6
IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOTotale CFU 78

Attività affini o integrative
Civilta antiche e medievali

CFU 15
L-FIL-LET/02: LINGUA E LETTERATURA GRECAL-FIL-LET/04: LINGUA E LETTERATURA LATINAL-FIL-LET/06: LETTERATURA CRISTIANA ANTICA
Tecnologie dei beni culturali

CFU 10
BIO/08: ANTROPOLOGIATotale CFU 25

Attivita' caratterizzanti transitate ad affini
Beni demoetnoantropologici e ambientali

Beni musicali, cinematografici e teatrali

Beni storico-artistici e archeologici

Discipline chimiche

Discipline fisiche

Discipline geologiche ingegneristiche e architettoniche

Legislazione dei beni culturali
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 9
Prova finale
CFU 9
Lingua straniera
CFU 3Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 14Totale CFU 36

Totale Crediti CFU Storia e Archeologia del Mediterraneo 180
Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto