Storia e memoria delle culture europee

Università degli Studi di Macerata
A Macerata

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Macerata
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Corso fornisce una solida formazione di base nelle discipline storiche che permetta agli studenti di orientarsi nella valenza storica delle dinamiche del passato e del presente.
Rivolto a: Diplomati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Macerata
Macerata, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno.

Programma

La rivoluzione informatica e telematica ha messo a disposizione mezzi eccezionali anche per il lavoro dello storico: Storia e memoria delle culture europee offre agli studenti laboratori per orientarsi tra fonti e strumenti storici presenti sulla Rete e per utilizzare le banche-dati ai fini della ricerca storica. Oltre ad organizzare convegni, seminari ed iniziative analoghe
(come p. es. gli incontri Cinema e Storia) presso le strutture universitarie, il Corso consente agli studenti di compiere stages presso enti del territorio, ma anche di partecipare a campagne di scavo archeologico, sotto la guida dei docenti afferenti al Corso.

In aggiunta alla preparazione di base, che si realizza grazie allo studio di discipline quali:
Storia greca, Storia romana, Storia medievale, Storia moderna, Storia contemporanea, Storia del Cristianesimo, Metodologia della
ricerca storica, Bibliografia e biblioteconomia, Storia della cultura materiale, il Corso di laurea in Storia e memoria delle culture europee è organizzato in cinque percorsi curriculari:
- Antichità: dove viene approfondito lo studio della Preistoria, dell'Etruscologia e dell'Archeologia
- Medioevo: caratterizzato dall'apprendimento delle discipline quali: Paleografia, Storia economica e sociale del Medioevo
- Modernità: promuove lo studio della Storia economia e sociale dell'età moderna e Storia del pensiero politico

1. offerta didattica

-Età contemporanea: analizza in particolare discipline come Storia del Risorgimento e Storia dell'America del Nord
- Mondo delle biblioteche e degli archivi: si concentra su discipline specifiche come Storia del libro e dell'editoria, Archivistica,
Bibliografia.


La storia è anche on-line!

E' possibile frequentare il Corso di Storia e memoria delle culture europee anche "a distanza", in modalità blended, che consente di seguire il percorso formativo prescelto studiando con i materiali, gli strumenti, i forum, i tutor messi a disposizione sulla Rete agli studenti iscritti con questa modalità.

Sbocchi occupazionali


I laureati del Corso di laurea in Storia e memoria delle culture europee rispondono alla domanda, sempre più ricorrente, di competenti
"mediatori della memoria", in grado di supportare in modo costruttivo il crescente bisogno di approfondimento e promozione dell' "identità storica" delle comunità. Per la preparazione conseguita possono essere
orientati verso l'impiego in biblioteche, archivi, musei, e più in generale nell'ambito delle attività culturali, per le quali risulta di particolare utilità la formazione di carattere storico; nel settore dell'editoria, in particolare
quella orientata verso la produzione manualistica, divulgativa a diversi livelli o saggistica, nonché nell'ambito del giornalismo, nel settore dell'associazionismo politico e pre-politico, nel settore delle attività
culturali e della ricerca pubblica e privata, ma anche nella scuola. La struttura del Corso non prevede come obbligatorie, ma consente
di inserire le discipline che, insieme con una laurea magistrale in Ricerca storica e risorse della memoria, permettono di accedere all'insegnamento della storia.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto