Strumenti per la gestione e lo sviluppo delle risorse umane -8

Consorzio Koinòn - Societa' Cooperativa Sociale
A Brescia

300 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Brescia
  • 20 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Manager per gli Inserimenti Lavorativi riveste all’interno della cooperativa sociale il ruolo chiave di interlocutore e spesso mediatore fra l’organizzazione interna dell’impresa ed il territorio nel suo significato più lato con l'obiettivo di permettere che l’attività lavorativa diventi una risorsa per rispondere ai bisogni di integrazione e benessere psicosociale di soggetti svantaggiati.
Rivolto a: Responsabili sociali delle cooperative di tipo B.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Brescia
via XX Settembre, 72, 25121, Brescia, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

C8 - Strumenti per la gestione e lo sviluppo delle risorse umane: la gestione integrata dei lavoratori svantaggiati ed ordinari

All’interno della propria organizzazione il Manager per gli Inserimenti Lavorativi svolge un ruolo cruciale in quanto chiamato a progettare e realizzare tutte le attività che permettono al soggetto di promuovere la propria integrazione attraverso il lavoro, seguire l’andamento complessivo degli inserimenti lavorativi, sostenere in maniera mirata il gruppo di lavoro e il personale nel suo complesso, nel difficile compito di condividere i compiti lavorativi con soggetti con problematiche spesso complesse.

Risultati attesi
Al termine del laboratorio i partecipanti avranno raggiunto una maggiore consapevolezza e conoscenza relativamente:

  • Alle linee di gestione e sviluppo del personale adottate complessivamente dalla cooperativa - selezione, socializzazione lavorativa, carriera lavorativa, valutazione, uscita dall’organizzazione – in confronto a quelle adottate per i lavoratori svantaggiati
  • All’individuazione degli eventuali scostamenti o incongruenze e degli ambiti di miglioramento realizzabili nelle singole realtà
  • Alle costruzione di relazioni funzionali con responsabili di produzione e responsabili marketing
  • Agli strumenti “specifici” di gestione del personale svantaggiato e alla loro efficacia
  • Alla gestione dei colloqui con il personale svantaggiato e il personale ordinario.
  • Alle norme sulla sicurezza.

Materiale didattico:
Bibliografia ragionata, sistematizzazioni teoriche degli argomenti affrontati, slides prodotte dai docenti, fascicolo “Occupare tutti: una sfida possibile”.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto