Studi Europei

Università degli Studi di Firenze
A Firenze

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Firenze
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
P.zza San Marco, 4, 50121, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il corso di laurea specialistica in Studi Europei si propone di:
  • fornire una solida formazione di base e padroneggiare conoscenze di livello avanzato, sia metodologiche sia culturali e professionali, di tipo giuridico, economico, politologico, sociale e storico, idonee ad analizzare, interpretare, valutare e gestire le problematiche dei sistemi politici, economici e sociali dell'Unione Europea;
  • fornire conoscenze interdisciplinari atte a programmare e realizzare strategie operative di elevata complessità per inserirsi nel mondo del lavoro in posizione di elevata responsabilità sia presso imprese e organizzazioni private, nazionali e multinazionali, sia presso amministrazioni, enti, organizzazioni nazionali e sovranazionali, operanti nel contesto dell'Unione Europea;
  • fornire strumenti analitici - anche di tipo empirico e quantitativo - e nozioni istituzionali comparate e internazionali nei vari ambiti in cui si dispiega la dimensione europea dei fenomeni economici, politici e sociali; fornire specifiche competenze relative ai principi, alle normative e alle politiche di pari opportunità e di lotta alle discriminazioni;
  • fornire competenze elevate necessarie a formare personale con funzioni di alta responsabilità per le organizzazioni pubbliche e private attrezzato a interagire con le istituzioni europee in ambiti transnazionali europei e a operare nel nuovo scenario apertosi con l'emergere di un sistema multiplo di governo dell'Unione Europea;
  • permettere ai laureati di essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, due lingue dell'Unione Europea, oltre l'italiano, con riferimento ai lessici disciplinari;
    Ai fini indicati gli orientamenti della laurea specialistica:
  • prevedono attività di studio presso università dei paesi europei o presso istituzioni o imprese che svolgano attività precipua in ambito europeo (a tal proposito va ricordata l'opportunità offerta dal programma Erasmus/Socrates e la presenza di un "link" con l'Institut d'Etudes Européennes dell'Università di Louvain-la-Neuve, che ha attivato una laurea specialistica in Studi Europei. Contatti in tal senso sono in corso con l'Universit° Libre de Bruxelles;
  • prevedono, in relazione a specifici obiettivi di formazione professionale e di sbocchi occupazionali, attività esterne, quali tirocini e/o stages formativi, presso organizzazioni pubbliche e private operanti nell'Unione Europea oltre che presso le istituzioni europee (a tal proposito va ricordata l'opportunità di stages offerta dal Ministero degli Affari Esteri italiano).
    Il Corso di laurea triennale di riferimento è Studi internazionali (classe 15) per il quale si attua il riconoscimento integrale dei 180 crediti.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale consiste nella discussione di un elaborato che dovrà possedere caratteri di originalità ed essere basato, ove possibile, su un autonomo lavoro di ricerca da parte dello studente. In tale ambito lo studente dovrà dimostrare di aver conseguito gli obiettivi previsti dal corso, in particolare conoscenze di livello avanzato, sia metodologiche, sia culturali e professionali, di tipo giuridico, economico, politologico, sociale o storico.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
  • Permettere ai laureati nei corsi di laurea specialistica della classe di esercitare funzione di elevata responsabilità in imprese pubbliche e private, organizzazioni non governative, associazioni di rappresentanza degli interessi, nonché presso uffici dell'Unione Europea.
  • Prevedono, in relazione a specifici obiettivi di formazione professionale e di sbocchi occupazionali, attività esterne, quali tirocini e/o stages formativi, presso organizzazioni pubbliche e private operanti nell'Unione Europea oltre che presso le istituzionieuropee (a tal proposito va ricordata l'opportunità di stages offerta dal Ministero degli Affari Esteri italiano).
    Attività di base
    Linguistico

    CFU 18
    L-LIN/04: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESEL-LIN/07: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLAL-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESEL-LIN/14: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCA
    Metodologico

    CFU 30
    IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOSECS-P/01: ECONOMIA POLITICASPS/01: FILOSOFIA POLITICASPS/04: SCIENZA POLITICASPS/07: SOCIOLOGIA GENERALE
    Statistico-quantitativo

    CFU 12
    SECS-S/01: STATISTICASECS-S/04: DEMOGRAFIA
    Storico

    CFU 12
    M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA Totale CFU 72

    Attività caratterizzanti
    Economico

    CFU 12
    SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICASECS-P/03: SCIENZA DELLE FINANZESECS-P/06: ECONOMIA APPLICATA
    Giuridico

    CFU 30
    IUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/02: DIRITTO PRIVATO COMPARATOIUS/05: DIRITTO DELL'ECONOMIAIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVOIUS/13: DIRITTO INTERNAZIONALEIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAIUS/21: DIRITTO PUBBLICO COMPARATO
    Politico-sociale

    CFU 12
    SPS/04: SCIENZA POLITICASPS/07: SOCIOLOGIA GENERALE
    Storico

    CFU 24
    M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/03: STORIA DELL'EUROPA ORIENTALE M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA SPS/06: STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALITotale CFU 78

    Attività affini o integrative
    Economico

    CFU 24
    M-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA SECS-P/05: ECONOMETRIASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/12: STORIA ECONOMICA
    Giuridico

    CFU 24
    IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/07: DIRITTO DEL LAVOROIUS/12: DIRITTO TRIBUTARIO
    Politico-sociale

    CFU 24
    SPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROSPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOSPS/11: SOCIOLOGIA DEI FENOMENI POLITICITotale CFU 72

    Attività specifiche della sede
    CFU 9
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEIUS/11: DIRITTO CANONICO E DIRITTO ECCLESIASTICOM-GGR/01: GEOGRAFIA SECS-S/04: DEMOGRAFIASPS/04: SCIENZA POLITICATotale CFU 9
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 39Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 15Totale CFU 69

    Totale Crediti CFU Studi Europei 300
    Docenti di riferimento

    CHITI Mario Pilade
    MORVIDUCCI Claudia
    NATALICCHI Giorgio

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizion

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto