Suono e Consapevolezza - Percorso del Metodo Self

Espande - Istituto per lo Sviluppo Dell'autoconsapevolezza
A Torino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Torino
  • 8 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
10100, Torino, Italia

Programma

Percorso del Metodo Self

SUONO E CONSAPEVOLEZZA

PRESENTAZIONE e
sperimentazione gratuita

mercoledì 9 maggio, ore 21.00
c/o Ass. Sangha, via Muriaglio 12 - Torino

Un percorso fra antichi suoni, coscienza del corpo e delle emozioni, presenza e risonanze, centratura nell’espressione e nelle impressioni, alla ricerca del nostro suono interiore, con interventi di musica dal vivo ed ascolto emozionale.

Il percorso è formato da quattro incontri tenuti da Alessandra Delù (biologa e insegnante di Matematica) e Renzo Turola (Maestro di Musica, insegnante al Conservatorio di Cuneo), di mercoledì, dalle 21 alle 23 circa.

I titoli delle serate:

* 1° Incontro: ECHI DALLE PROFONDITA’, contatto col suono della terra - 9 maggio
Il corpo è il nostro strumento. Attraverso il corpo possiamo contattare la terra. Un suono sano nasce da radici forti e i punti di passaggio dell’energia devono essere liberi.

* 2° Incontro: IL POTERE DEL SUONO: diaframma, il motore del respiro - 16 maggio
Il suono deve avere la giusta incisività. Il funzionamento del diaframma, spesso bloccato in questa epoca, è fondamentale per spingere l’energia (suono, respiro), proveniente dalle nostre radici, verso l’alto e verso l’esterno.

* 3° Incontro: EMOZIONI E SUONO: uso consapevole della risonanza - 23 maggio
Il nostro suono “grezzo” si colora con le emozioni. La risonanza che si produce, se automatica e ripetitiva, “opacizza” il nostro suono. L’uso consapevole di questa risonanza ci dà invece la possibilità di disporre di un’ampia tavolozza di colori e sensazioni che, con la pratica, possiamo dirigere rimanendo centrati, per “lucidare” il nostro suono.

* 4° Incontro: LA PORTA DELL’ESPRESSIONE: sfumature del suono interiore - 30 maggio
La voce, l’espressione corporea e soprattutto facciale sono il nostro timbro, unico e irripetibile e sono anche il nostro “biglietto da visita”. In questa epoca, la gola è sede di uno dei blocchi psico-fisici più diffusi. Il suono diventa così stridulo o afono. Osservare con presenza le proprie modalità espressive, intervenire sui blocchi e le paure può renderci più fluidi e armonici, più veri e interessanti.

Associazione Espande Inner Human Evolution - Torino


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto