Supervisor di Manutenzione

Festo Academy
A Salerno

5.700 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Salerno
  • 88 ore di lezione
  • Durata:
    10 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Emagister presenta sul proprio portale il corso per Supervisor di Manutenzione offerto da Festo Academy e rivolto a tutti i responsabili dei reparti di manutenzione. Il corso permette di migliorare le performance del proprio servizio di manutenzione, garantendo e certificando il livello di competenza del capo squadra. Questo percorso formativo è valido per accedere alla certificazione verso la polivalenza e la specializzazione

L'obbiettivo del corso è garantire la continuità della produzione ed il rendimento degli impianti, applicando le politiche manutentive dell'azienda. Il corso ha la durata di 10 giorni per un totale di 88 ore di lezione.



Il programma prevede uno studio approfondito dei processi di manutenzione efficiente, dei sistemi produttivi integrati, della manutenzione autonoma, del miglioramento della produttività, l'analisi dei guasti per il miglioramento e la ricerca dei guasti in campo.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Salerno
Via San Leonardo 120, 84131, Salerno, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obbiettivo del corso è formare una figura professionale specializzata che sia capace di supervisionare i delicati processi di manutenzione in un'azienda.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge ai responsabili di sqaudre manutentive e fornitori di service.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Gestione della sicurezza
Gestione dei ricambi
Modalità di sviluppo di un piano di manutenzione
Progettare le one point lesson
Applicare le 5 S
Avviare un progetto di manutenzione
Diagrammi di Ishikawa
Pianificare attività manutentive
Elementi di team working

Professori

Graziano Perotti
Graziano Perotti
Senior Consultant

Programma

PROGRAMMA:

Il processo della manutenzione efficiente

  • La gestione dei processi e il processo di manutenzione. Obiettivo: eliminazione dei guasti
  • Massimizzare il rendimento globale dell’impianto (O.E.E.)
  • Ottimizzare il costo globale della manutenzione
  • Analizzare il proprio contesto: la check List
  • Come implementare la Manutenzione Autonoma (i 7 passi)

Metodi per la ricerca e la prevenzione dei guasti

  • Misure di affidabilità (MTBF, MTTR, e disponibilità)
  • Frequenza e gravità dei guasti: criteri di valutazione
  • Tracciare e valutare le conseguenze dei guasti
  • Descrivere le diverse cause di guasto
  • Quanto pesano il tempo e l’usura nel verificarsi del guasto
  • Machine Breackdown Structure e gli “oggetti di manutenzione”

Problem solving e ingegneria di manutenzione

  • Classificare e considerare le diferenti conseguenze di un guasto
  • Principi base del Problem Solving
  • Diagrammi di Ishikawa e Pareto
  • Classificazione delle criticità di guasti e anomalie
  • L’analisi FMECA-MAGEC di manutenzione
  • Azioni correttive: piani di manutenzione e progetti di miglioramento

Manutenzione Preventiva

  • Avviare un progetto di manutenzione; raccolta dati e informazioni
  • Le attività manutentive (es. richiestamdi intervento, ordini di lavoro, controllo, pianificazione, preparazione, ricambi, LCC/LCP, sicurezza, rischio, ambiente, risultati della produzione, miglioramenti, modifiche, investimenti, ecc)
  • Differenti tipi di sistemi informativi e la necessità/possibilità di interfacciarli
  • Analizzare, con l’uso del sistema informativo, l’efficacia e l’efficienza degli interventi e la gestione degli asset

La gestione delle persone

  • Ruolo del capo e stili gestionali
  • Il Ruolo del Team Leader
  • Delega e gestione obiettivi
  • Elementi di teamworking
  • Ruoli organizzativi e dinamiche di gruppo

Sviluppare le competenze per la manutenzione

  • Il Coaching come “tecnica di management” per gli obiettivi organizzativi e per lo sviluppo delle competenze dei collaboratori
  • Ascoltare ed entrare in relazione; dare consigli, suggerimenti, direttive
  • Responsabilizzare, sviluppare, stimolare e rinforzare tecniche di comunicazione e informazione
  • Strumenti della Visual Factory
  • Applicare le 5 S
  • Progettare le One Point Lesson

Basi della RCM e manutenzione predittiva

  • Dalla Manutenzione alla Reliability Centered Maintenance (RCM)
  • Le 7 domande chiave
  • Documenti e modelli standard per la gestione dei progetti RCM
  • RCM e sistema informatico
  • Applicazione della manutenzione predittiva ed on condition
  • Modalità di sviluppo di un piano di manutenzione predittiva

Tecniche e strumenti predittivi

  • Diagnosi macchinario rotante con l’uso della analisi delle vibrazioni; procedure operative di acquisizione
  • Malfunzionamento motori elettrici; malfunzionamento riduttori; malfunzionamento cuscinetti volventi
  • Ispezioni e ricerca guasti con termo camera; analisi dati termici rilevati
  • Analisi degli olii di lubrificazione
  • Cenni sulle indagini ad ultrasuoni

Aspetti tecnico-economici della manutenzione

  • Il budget di manutenzione; modalità di stesura in conformità alla norma UNI 10992
  • La gestione dei ricambi; il bilancio fra costi di mantenimento e costi di mancanza
  • Metodi di valorizzazione delle giacenze; quali ricambi mettere a scorta
  • Come ottimizzare la scorta di sicurezza e come definire il punto di riordino
  • Come gestire i rapporti con le ditte terze; il contratto di “Global Service” di manutenzione

Ambiente e sicurezza

  • Criteri aziendali di gestione della sicurezza; valutazione dei rischi nelle operazioni di manutenzione
  • Metodi di valutazione; documento di valutazione dei rischi
  • Manutenzione su organi in moto o in loro prossimità e servizio di Manutenzione Elettrica
  • Individuazione del responsabile dell’impianto e del responsabile dei lavori
  • Gestione delle imprese appaltatrici: Utilizzo mezzi di sollevamento e trasposto di carichi
  • Tesserino di riconoscimento

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto