Sustainable Patterns Of Markets And Lifestyle

Centro Interdipartimentale di Ricerca in Scienze Ambientali
A Ravenna

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Ravenna
  • Durata:
    6 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Acquisire capacità di lettura ed interpretazione di una valutazione di sostenibilità relativa alla produzione/distribuzione di beni e servizi; conoscere i metodi usati per la valutazione di sostenibilità di beni, prodotti, servizi e stili di vita.
Rivolto a: Il corso è aperto a tutti coloro che siano coinvolti per studio e/o esercizio della propria attività professionale nei settori legati alla ricerca, alla produzione, al commercio ed al consumo di materie prime e/o anche impegnati in aziende per la produzione di servizi di pubblica utilità.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ravenna
Via S. Alberto 163, 48100, Ravenna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Sono ammessi alla scuola tutti coloro che abbiano conseguito il diploma di secondo grado. La partecipazione di studenti universitari è limitata ad un massimo di 25 persone che verranno selezionate in base al CV.

Programma

PROGRAMMA:

QUADRO CHIAVE
Lunedì 14 SETTEMBRE la Scuola si avvia con il saluto del prof. Andrea Contin e di Gigliola Cordiviola, presidente dell'Ecoistituto di Faenza. Andrea Barbabella di ISSI introduce le questioni di fondo legate al sistema di produzione, commercio e consumo di beni e servizi a livello mondiale e agli impatti derivati. Aldo Femia di ISTAT illustrerà i flussi materiali attivati dagli attuali modelli di produzione e consumo a scala globale e in Italia.
Parole chiave: drivers del cambiamento, picco del petrolio, indicatori. A seguire David Cambioli di Altra Qualità mostrerà come varare e gestire un progetto equo-solidale.

METODI DI VALUTAZIONE
Martedì 15 SETTEMBRE parliamo di METODOLOGIE PER LA VALUTAZIONE DI SOSTENIBILITA' di PRODOTTI, SERVIZI E STILI DI VITA. Emanuela Scimia di Febe Ecologic spiega cosa significa fare un'analisi del ciclo di vita (LCA) di un prodotto/servizio e conduce una dimostrazione pratica. Il professor Sergio Ulgiati dell'Università Parthenope darà una rappresentazione ecosistemica dei flussi di materia ed energia dei cicli di produzione e consumo. Ilga Thomsen (Università di Bologna) illustrerà la valutazione delle emissioni di gas ad effetto serra. Parole Chiave: life cycle thinking, eMergy, impronta ecologica, material flow accounting, carbon footprint.

APPLICAZIONI
Mercoledì 16 SETTEMBRE include due momenti diversi: Mario Napoletano di AISA parla dell'applicazione della normativa e delle questioni legate alla spesa energetica degli edifici. Parole Chiave: CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI. Punto 3 nel pomeriggio guida il SEMINARIO sugli eventi a basso impatto ambientale: eventi musicali (con Soylent Green), sportivi (con UISP), culturali (con il progetto Ecofeste della Provincia di Reggio Emilia), turismo (con M. Davolio presidente dell'Associazione Italiana del Turismo Responsabile) Ie ricettività con l'esperienza di Eco-world hotel di Bisceglie e Hotel Belsogno di Rimini . Il seminario è aperto anche ad altri utenti del territorio. Parole Chiave: GREEN EVENT. Programma disponibile sul sito a partire da luglio 09. Banchetto edizioni EMI.

PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE
Giovedì 17 SETTEMBRE siamo in visita presso il centro commerciale di COOP ADRIATICA dove si svolge la TAVOLA ROTONDA “Esperienze di produzione e commercio di beni e servizi ad alto valore Ambientale” con la partecipazione di Icea, Fondazione Banca Etica, Fairtrade, Kroll, Pizzolotto, Gruppo Saviola, Punto 3, COOP. Nel pomeriggio Giorgio Benassi e Marisa Parmigiani ci aiutano a capire quali strategie vengono adottate nella grande distribuzione per ridurre o minimizzare l'impatto ambientale e parleranno di CSR – responsabilità sociale d'impresa. Incontro con Andrea Segré (Università di Bologna).
Programma sociale e conversazione conviviale con Gualtiero Malpezzi e Turismo Responsabile sui temi del turismo e i suoi impatti.

CERTIFICATI ETICHETTE
Venerdì 18 SETTEMBRE parliamo di CERTIFICAZIONE AMBIENTALE ED ETICHETTE ECOLOGICHE.
Giancarlo Donzelli di CERMET illustrerà il chi, il cosa e il come di una certificazione di prodotto/servizio e a seguire Gianluca Donato di ASSOSCAI farà comprendere come le aziende applicano gli standard di produzione ambientale ed etichettano le loro azioni. Mauro Masiero di FSC farà il punto su uno specifico sistema di certificazione che riguarda il settore del legno. Luisa Villa di ALTROCONSUMO esprimerà il punto di vista dei consumatori sul valore delle etichette. Parole chiave: eco-progettazione, standard, sistemi di gestione.

SISTEMI TERRITORIALI
Sabato 19 SETTEMBRE portiamo i concetti del consumo sostenibile alla scala della pianificazione di sistemi territoriali: Leonardo Marotta di ENTROPIA introdurrà, attraverso casi pratici, i modelli e le teorie della sostenibilità applicate all'eco-progettazione. Virginio Bettini di IUAV parlerà di pianificazione urbana applicata alla riduzione dei consumi energetici, produzione dei rifiuti e ottimizzazione della mobilità degli abitanti. Conclusione, verifica della comprensione e consegna degli attestati.

Ulteriori informazioni

Persona di contatto: claudia.ozzi@unibo.it

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto