Sviluppo, Imparare Ad Ottenre il Meglio da Sé Presenta: Mindfulness e Consapevolezza

Manage your life, Formazione a Firenze e a Milano
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: A comprendere il funzionamento del sistema mente-corpo · acquisire uno stato di presenza e di osservazione consapevole Il nostro obiettivo è insegnare a riconoscere le proprie risorse, facilitare l'accesso a queste risorse... altri e alla propria creatività, insegnare a prestare attenzione ai propri sistemi: noi viviamo le nostre relazioni all'interno di sistemi (sistema scuola, organizzazione, famiglia) e ogni sistema possiede delle regole che, se conosciute, rendono i rapporti e le relazioni fra i membri più comprensibili ed efficaci.
Rivolto a: E' un seminario dedicato a chi desidera imparare a usare la saggezza del corpo e della mente per entrare in contatto con se stesso e con gli altri. Un incontro per chi vuole ampliare il proprio potenziale di apprendimento, di crescita personale e professionale e di guarigione.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Dedicato a chi desidera imparare a usare la saggezza del corpo e della mente per entrare in contatto con se stesso e con gli altri e vuole ampliare il proprio potenziale di apprendimento, di crescita personale e professionale. SI CONSIGLIA ABBIGLIAMENTO COMODO

Opinioni

D

24/02/2010
Il meglio Il corso e' stao moilto interessante. gli argomenti sono stati trattati in modo chiaro ed efficace. ho senz'altro arricchito il mio bagaglio personale in merito alle argomentazioni trattate costi adeguati all'offerta del corso

Consiglieresti questo corso? Sí.
F

24/02/2010
Il meglio Molto utile per comprendere, vedere e mettere meglio a fuoco dinamiche importanti nella vita quotidiana e nelle relazioni. Inoltre, mi ha fornito diversi strumenti per incrementare il mio grado di consapevolezza, risolvere conflitti e usare al meglio le mie potenzialità

Consiglieresti questo corso? Sí.
L

02/03/2010
Il meglio Il corso mi sta dando ottimi strumenti per comprendere le mie dinamiche personali, quelle sociali e come si intrecciano nel quotidiano. Rispetto ad altri seminari le esercitazioni pratiche, l'esperienza, in sede di corso e quelle richieste a casa, realizzano la "comprensione" di ciò che viene appreso. Rendono completa la conoscenza degli strumenti affidati nelle nostre mani e la messa in opera. Inoltre la modalità di interazione continua tra "alunni" e docenti, il confronto aperto a domande e considerazioni, condivisioni, la presenza di un referente anche a corso terminato al quale relazionare le nostre esperienze sono di grande sostegno. Non da ultimo: l'osservazione dell'esempio impersonato dai docenti, permette l'apprendimento di come ciò che stiamo imparando, va messo o può essere messo in pratica.

Consiglieresti questo corso? Sí.
M

02/03/2010
Il meglio Ottimo il corpo docente, molta disponibilità alle domande dei singoli, ottima relazione qualità-prezzo, disponibilità a rispondere alle domande anche tramite mail, a corso terminato. Immediata l'applicabilità di quanto appreso. Sorpendenti e permanenti i risultati nella quotidianità, sia familiare che lavorativa.

Consiglieresti questo corso? Sí.
C

24/02/2010
Il meglio Sicuramente il corso è un valido supporto per tutti coloro che intendono intraprendere un percorso di ricerca e crescita personale

Consiglieresti questo corso? Sí.

Programma

Siamo lieti di informarvi che SABATO 5 E DOMENICA 6 MAGGIO 2010 presso la

Società Umanitaria di Milano, via San Barnaba, 48

si terrà il Seminario pratico esperienziale dedicato alla Mindfulness e consapevolezza

Nella lingua Pali significa “attenzione consapevole“;
Dice Kabat Zinn, mindfulness è “porre attenzione in un modo particolare: intenzionalmente, nel momento presente e in modo non giudicante”;
In ambito psicologico, significa essenzialmente "consapevolezza" dei propri pensieri, azioni e motivazioni.

Il concetto di Mindfulness deriva dagli insegnamenti del Buddismo, dello Zen e dalle pratiche di meditazione Yoga, ma solo ultimamente questo modello è stato assimilato ed utilizzato come paradigma autonomo in alcune discipline psicologiche italiane, europee e d'oltre oceano, avvallato dalle più recenti ricerche neuroscientifiche sull'impatto neuronale della meditazione.

Lo strumento principale della Mindfulness è la pratica della meditazione, per prestare attenzione al momento presente, infatti, la meditazione nel suo fluire, attiva la nostra capacità di sentire e di sentirci, ci insegna ad accogliere e accettare emozioni e stati d'animo, che sono glic strumenti positivi di ogni scambio relazionale.

La Mindfulness accompagna nel fare un’esperienza del mondo completamente nuova attraverso la consapevolezza, la conoscenza profonda del nostro corpo e gli schemi della nostra mente.
I percorsi incentrati sulla persona permettono di imparare prestando attenzione al momento presente, intenzionalmente, e senza giudizio.

_______

"Sviluppo" è un corso dedicato a chi desidera imparare a usare la saggezza del corpo e della mente per entrare in contatto con se stesso e con gli altri.
"Sviluppo" è un corso per chi vuole ampliare il proprio potenziale di apprendimento, di crescita personale e professionale e di guarigione.
"Sviluppo" è un corso che insegna a porsi in relazione creativa e generativa con il proprio ambiente.

Compito di chi opera nel motivare, formare, educare e aiutare a ritrovare benessere è facilitare i processi di comunicazione, fornire strumenti utili al miglioramento e al superamento dei conflitti.

Programma
Apprendere ad apprendere: è un percorso incentrato sulla persona permette di imparare prestando attenzione al momento presente, intenzionalmente, e senza giudizio.
L'obiettivo è riuscire a raggiungere una maggiore comprensione e accettazione di sé e dell'altro attraverso una rinnovata esperienza.

Apprendere è come aprire, per sé e per gli altri, nuove possibilità, riconoscendo vincoli, risorse, obiettivi.
Apprendere significa lasciar andare i filtri che ci limitano e imparare ad ottenere il meglio da sé.

Materie trattate e argomenti:
1 - Relazione e Comunicazione
2 - Sistemica nelle organizzazioni e nella famiglia
3 - Sociometria e Psicogenealogia
4 - Mindfulness
5 - Psicosomatica - Empowerment
6 - Laboratorio di pratica guidata
7 - Supervisioni e conclusione

1. - Relazione e Comunicazione: comprendere a relazionarsi meglio con se stessi e gli altri. Dagli studi sulla pragmatica della comunicazione, ovvero sugli effetti che gli scambi comunicativi producono negli individui (noi
stessi e gli altri) traiamo importanti strumenti per la lettura dei processi legati alla relazione e alla comunicazione secondo un'etica di scambio, ascolto e accoglienza.
2. - Sistemica: ogni comportamento acquista un suo significato solo se analizzato all'interno del contesto in cui si manifesta. In questo senso l'individuo non è più un elemento singolo, scindibile dall'ambiente in cui vive, ma fa parte di una serie infinita di sistemi in ognuno dei quali ricopre dei ruoli, invia e riceve delle comunicazioni, assume determinati comportamenti piuttosto che altri e instaura relazioni con l'ambiente esterno e con gli altri. Un comportamento problematico - conflitto relazionale o malattia - non è altro che l'espressione di un malessere che non è più del singolo individuo, ma che è segno di una disfunzionalità relazionale all'interno del suo sistema familiare o organizzativo.
Durante il corso sono oggetto di indagine e di studio :
· Approccio sistemico organizzativo
· Approccio sistemico familiare
3. - Sociometria: ogni gruppo ha una struttura psicosociale viva, reale e dinamica; attraverso la scienza d'indagine sociometrica che permette di evidenziare attraverso una mappatura la rappresentazione interiore delle relazioni sociali dell'individuo. Si misurano i comportamenti interpersonali all'interno di strutture familiari, organizzative, sociali, scolastiche o semplicemente all'interno di relazioni.
- Psicogenealogia: l'albero genealogico è la linea ereditaria che appartiene ad ogni individuo e che traccia la continuità di accadimenti che derivano dalle scelte e dai comportamenti di chi lo ha preceduto. Prendere consapevolezza del proprio Albero genealogico, della propria eredità ancestrale, esplorare le connessioni, le geometrie e i segreti della nostra storia inconscia, per imparare a trasformarla con un'autoguarigione consapevole.
4. - Mindfulness: in ambito psicologico, significa essenzialmente "consapevolezza" dei propri pensieri, azioni e motivazioni. Il concetto di Mindfulness deriva dagli insegnamenti del Buddismo, dello Zen e dalle pratiche di meditazione Yoga, ma solo ultimamente questo modello è stato assimilato ed utilizzato come paradigma autonomo in alcune discipline psicologiche italiane, europee e d'oltre oceano, avvallato dalle più recenti ricerche neuroscientifiche sull'impatto neuronale della meditazione. Infatti la meditazione nel suo fluire, attiva la nostra capacità di sentire e di sentirci, ci insegna ad accogliere e accettare emozioni e stati d'animo, che sono gli
strumenti positivi di ogni scambio relazionale.
5 a - Orientamento Psicosomatica: comprendere il percorso "sintomatico" e andare alle radici delle cause della malattia. Come affrontare consapevolmente la sintomatologia e come rendersi responsabili del proprio processo di guarigione.
5 b - Orientamento Empowerment: empowerment significa accrescere il proprio potere interno attraverso la creazione di nuove possibilità. Ciò significa riconoscere i propri vincoli, le proprie risorse ed i propri obiettivi al fine di "bypassare" i problemi soggettivi e svincolarsi dai filtri che non permettono alla persona di ottenere il meglio da sé.
6. - Laboratorio di pratica guidata: il laboratorio è un momento di incontro per approfondire argomenti e tematiche trattate nel Corso di Formazione, per condividere esperienze e comprensioni ed esercitarsi. Agevola l'apprendimento attraverso la pratica.
7. - Supervisione: incontro dedicato all'analisi e alla spiegazione del lavoro svolto. Vengono presi in esame i temi e i casi per i quali è richiesta assistenza: i docenti aiutano a portare chiarezza sui casi proposti e a riconoscere ciò che aiuta l'operatore a trovare da sé l'intervento appropriato. Un momento per approfondire le tecniche di comunicazione che agevolano gli apprendenti nella presa di coscienza dei propri problemi, delle possibili vie di risoluzione e di come avviare o sostenere i processi di trasformazione personale attraverso lo strumento del Giornale del Cambiamento.

Materiali
Saranno messi a disposizione dei partecipanti dispense di approfondimento inerenti gli argomenti trattati e strumenti didattici di auto osservazione come il Giornale del Cambiamento.

E' richiesta la presenza all'80% degli incontri, pena la non validità del medesimo corso.
Al termine degli incontri, verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione.

Calendario
22-23-24 gennaio 2010 (ven. sab. Dom)

12-13-14 febbraio 2010 (ven. sab. Dom)

26-27-28 marzo 2010 (ven. sab. Dom)

7-8-9 maggio 2010 (ven. sab. Dom)

25-26-27 giugno 2010 (ven. sab. Dom)

9-10-11 luglio 2010 (Empowerment)

24-25-26 settembre 2010 (Psicosomatica)

29-30-31 ottobre 2010 (ven. sab. Dom)

Nostro obiettivo è insegnare a riconoscere le proprie risorse, facilitare l'accesso a queste risorse... altri e alla propria creatività, insegnare a prestare attenzione ai propri sistemi: noi viviamo le nostre relazioni all'interno di sistemi (sistema scuola, organizzazione, famiglia) e ogni sistema possiede delle regole che, se conosciute, rendono i rapporti e le relazioni fra i membri più comprensibili ed efficaci. L'insegnamento è pratico esperienziale, alle attività didattiche seguono lavori in gruppo per comprendere e apprendere, attraverso il fare e lo scambio attivo con la comunità.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

ISCRIZIONE AI SINGOLI MODULI € 300.00 IVA inclusa Modalità di pagamento per l'intero percorso: Iscrizione € 320,00 Rata 1 di € 750,00 all'avvio del corso, modulo 1 Rata 2 di € 750,00 al modulo 5


Alunni per classe: 20
Persona di contatto: Monica Cavallo

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto