Sviluppo mobile con Titanium

Lead-Tech Solutions
A Roma

750 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Roma
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Ti piacerebbe imparare a creare le tue proprie applicazioni per smartphones? Il centro Lead-Tech Solutions presenta su emagister.it un corso di rapid app development con Titanium Appcelerator rivolto a sviluppatori di applicazioni per dispositivi mobili.

L'obiettivo del corso, che prevede una durata di 3 giorni di studio per un totale di 24 ore di lezione, è quello di fornire ai corsisti le tecniche e le conoscenze necessarie per gestire adeguatamente la piattaforma Titanium Mobile SDK, insegnando in questo modo a creare applicazioni che eseguono e si comportano esattamente come se fossero state scritte in Objective-C o Java.

Durante il corso, pubblicato su emagister.it, si studieranno aspetti fondamentali come l'installazione di Titanium Studio, gli elementi di user experience in un progetto mobile, gli elementi di base della User Interface Appcelerator API, la gestione Eventi Appcelerator API, il Multimedia File System, l'interazione con dati remoti via HTTP e gestione di XML/JSON, l'utilizzo di iAd, il testing e installazione delle applicazioni sui dispositivi, ecc.

Inoltre, al termine del corso, il centro Lead-Tech Solutions rilascerà un attestato di frequenza a tutti i partecipanti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
via Vinicio Cortese 144, 00128, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso presenta strumenti e tecniche di sviluppo disponibili mediante la piattaforma: il Titanium Mobile SDK sfrutta migliaia di API di s.o. dei dispositivi mobili supportati per creare applicazioni native che eseguono e si comportano esattamente come se fossero state scritte in Objective-C (iPhone e iPad) o Java (smartphone e tablet Android). L'utilizzo di una sola interfaccia di programmazione basata su tecnologie Web (HTML, CSS e JavaScript) consente di accorciare drasticamente i tempi necessari alla creazione di app per dispositivi mobili diversi, dal concept alla distribuzione negli app store.

· A chi è diretto?

Sviluppatori di applicazioni per dispositivi mobili iOS e Android

· Requisiti

Per seguire con profitto il corso è richiesta: - familiarità con i concetti di OOP o con un linguaggio di programmazione - conoscenza di base di JavaScript - disponibilità di un portatile con sistema operativo Mac OSX - disponibilità di dispositivi iOS e Android su cui installare le applicazioni - conoscenza basilare della lingua inglese tecnica

Cosa impari in questo corso?

Sviluppo mobile
Installazione di Titanium Studio
Elementi di user experience in un progetto mobile
Elementi di base della User Interface Appcelerator API
Appcelerator API
Multimedia File System
Accesso al Database
Interazione con dati remoti via HTTP e gestione di XML/JSON
Utilizzo dei servizi di geolocalizzazione
Utilizzo dell'accelerometroUtilizzo di iAd
Integrazione con i social network
Integrazione con i moduli esterni
Testing e installazione delle applicazioni sui dispositivi
Distribuzione delle applicazioni su Apple App Store
Risorse in rete per gli sviluppatori
Gestione Eventi Appcelerator API
Mobile UX
Programmatore
Progettazione di applicazioni

Professori

Cesare Celauro
Cesare Celauro
Responsabile Formazione

Programma

Modulo 1

  • Cosè Titanium e come funziona. Cos'è Alloy.
  • JavaScript: riepilogo dei concetti e cosa cambia nella implementazione di Titanium
  • Mobile UI/UX: concetti, elementi, implementazioni
  • Ambienti di Sviluppo: Appcelerator Studio vs Appcelerator CLI
  • Anatomia di una app
  • Componenti UI (Windows, Views, Controls, Buttons, Pickers, TableView, SearchBar, ScrollView, Tabs e TabGroups, etc)

Modulo 2
  • Gestione dei dati: modelli, collezioni e sync adapter
  • Servizi: network, multimedia, filesystem, geolocation, mappe
  • Arrow DB (ex ACS)

Modulo 3
  • Concetti di progettazione: pattern e best practices
  • Idee per l’organizzazione e il riutilizzo del codice
  • Strumenti della community
  • Test su device
  • Pubblicazione delle app
  • Risorse in rete per gli sviluppatori

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto