Taping NeuroMuscolare

Olis
A Verona

720 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Verona
  • 32 ore di lezione
  • Durata:
    4 Giorni
Descrizione

Il Taping NeuroMuscolare è una tecnica correttiva meccanica e sensoriale che, basandosi sulle naturali capacità di guarigione del corpo, favorisce una migliore circolazione sanguigna e linfatica nell’area trattata. E’ ideale nella cura dei muscoli, dei nervi e nelle situazioni post-traumatiche, in fisioterapia o semplicemente per migliorare la riabilitazione. L’uso del Taping NeuroMuscolare offre all’operatore medico e al fisioterapista un approccio nuovo, innovativo e non farmacologico. Il corpo viene trattato con un nastro elastico, che permette il pieno movimento muscolare e articolare e attiva le difese corporee, aumentando la capacità di guarigione. Il Taping NeuroMuscolare è una tecnica non invasiva, non farmacologica, che completa la terapia riabilitativa e offre ai pazienti una cura alternativa, efficace e localizzata.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Verona
Verona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Taping NeuroMuscolare una tecnica nuova e aggiuntiva per migliorare i risultati globali, basata sui processi di guarigione naturale del corpo. Caratteristiche del Tape applicazione: •permette la traspirazione e la permeabilità •resistente all’acqua •utilizzabile per più giorni fino ad una settimana •il nastro non lascia alcun residuo •sfrutta l’azione biomeccanica •non contiene farmaci o ingredienti chimici. •agisce con un drenaggio linfatico costante 24 ore al giorno Taping Neuro Muscolare può essere utilizzato in varie situazioni come ausilio postoperatorio, nella riabilitazione e nella medicina dello sport o per migliorare il drenaggio linfatico.

· A chi è diretto?

Sono previsti 40 crediti ECM per medici, fisioterapisti, infermieri.

· Titolo

Al termine del corso viene rilasciato un attestato dell'Istituto NMT e 40 crediti ECM (Educazione Continua in Medicina)

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

In allegato trovate il programma del corso, se siete interessati potete richiederci la modulistica per l'iscrizione. E' previsto uno sconto di 70,00 euro per chi si iscrive 35 giorni prima della data di inizio. Il corso è a numero limitato, massimo 25 partecipanti.

Cosa impari in questo corso?

Taping neuromuscolare
Riabilitazione
Fisioterapia

Professori

David Blow
David Blow
presidente dell'Istituo NMT

Programma

Programma:

Prima giornata

• Taping NeuroMuscolare:

concetti generali, teoria, didattica e tecniche di applicazione: tecnica decompressiva e compressiva

• Applicazioni didattiche e pratiche

- muscoli dell'arto superiore: deltoide, trapezio superiore e medio, bicipite brachiale, flessori- estensori della mano, estensore lungo del pollice

- zona lombare: muscoli paravertebrali

- muscoli dell'arto inferiore: tricipite surale (soleo e gastrocnemio), tendine d’Achille

• Esempi di applicazioni su patologie dimostrazione ed esecuzione pratica:

- mano plegica /spastica, rizoartrosi

- lombalgia, lombosciatalgia

- tendinite achillea

• Discussione

Seconda giornata

• Applicazioni didattiche e pratiche

- arto inferiore: quadricipite femorale, adduttori, ileopsoas

- tronco: retto addominale

• Esempi di applicazioni su patologie dimostrazione ed esecuzione pratica:

- arto inferiore: patologia del ginocchio nella fase acuta, post acuta e funzionale (borsite, artroprotesi, lesioni legamentose, tendinite rotulea, gonartrosi, patologia della femororotulea, iperpressione rotulea)

- arto superiore: patologia della spalla nella fase acuta, post acuta e funzionale (borsite, periartrite, artrosi spalla, capsulite adesiva, disfunzioni dell'articolazione scapolo-omerale), Sindrome del tunnel carpale

• Discussione

Terza giornata

• Taping NeuroMuscolare: concetti generali, teoria, didattica e tecniche di applicazione

• Introduzione di tecniche correttive

- correzione articolare, spazio, tendine, linfatica, funzionale

• Esempi di applicazioni su patologie dimostrazione ed esecuzione pratica:

- correzione asse rotuleo

- instabilità spalla

- linfedema arto inferiore

• Principi di trattamento neurologico

- ipertono spastico piede

• Applicazioni didattiche e pratiche muscoli dell'arto superiore:

- grande pettorale, romboidei, grande rotondo, sottoscapolare, tricipite brachiale, estensore del 5° dito

- patologie arto superiore: epicondilite, epitrocleite, borsite del gomito

• Discussione

Quarta giornata

• Applicazioni didattiche e pratiche

- muscoli dell'arto inferiore: grande gluteo, tensore della fascia lata, piriformi, bicipite femorale, semimembranoso, semitendinoso, estensore lungo dell'alluce, lungo estensore del piede, flessore breve dell'alluce

- muscoli del collo: scaleno anteriore e posteriore, sternocleidomastoideo, paravertebrali/cervicali, angolare della scapola

• Esempi di applicazioni su patologie dimostrazione ed esecuzione pratica:

- ernia discale, coxartrosi, introduzione chirurgia dell’anca

- alluce valgo, caduta arco plantare, fascite plantare

- cervicoartrosi, ernia cervicale

• Trattamento della cicatrice

• Discussione

• Test di valutazione ECM

Ulteriori informazioni

Sconto di 70,00 euro a chi si iscrive 35 giorni prima della data di inizio corso.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto