Teatro Danza

SHAOLIN TEMPLE ITALY
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • Durata:
    9 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: esprimere la propria creatività ,approfondendo la conoscenza del prorpio corpo in movimento in relazione a spazio,tempo,immaginazione,gruppo-.
Rivolto a: Adolescenti/adulti/attori.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
via Parravicini 16, 20125, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

voglia di mettersi in gioco creativamente

Programma

Il nostro corpo è il nostro linguaggio.
Questo Per-Corso mira all’ educazione del proprio linguaggio corporeo attraverso la respirazione, il movimento, il gesto, la voce, il suono, il contatto, l’improvvisazione e la composizione.
Sviluppando un lavoro corporeo che attinge a discipline orientali (Tai-Chi, Yi-Chuan, Qi-Gong, Yoga, Zen Stretching), alle tecniche Pilates, Release, Limòn, si lavorerà sulla “coscienza del proprio corpo in-azione”.

Approfondendo l’investigazione dentro la struttura del semplice movimento, andremo a creare danze “statiche” nelle quali il gesto assume la massima importanza e diventa il tema della performance.
Valorizzando un ricco e multidisciplinare linguaggio visivo, teorico ed emotivo, ma procedendo in modo molto preciso e focalizzato, si arriverà alla creazione di un nostro testo, un nostro momento “danzato” e agito, come sintesi e ascolto di ciò che è stato, come dialogo e incontro in cui non solo capire, ma anche partecipare emotivamente.

Un PerCorso Laboratorio Work-in-Progress (Lavoro tecnico + laboratorio creativo-compositivo) “in sottrazione”: osservazione, improvvisazione, variazione, focalizzazione, elaborazione e creazione.
Dall’azione all’essere in-azione : contemplazione.

Questo PerCorso di Teatro-Danza si propone dunque come un'Educazione del proprio linguaggio corporeo attraverso la respirazione, il movimento, il gesto, la voce, il suono, il contatto, l'improvvisazione e la composizione.
1:TECNICA
Un lavoro corporeo che attinge a discipline orientali (Tai-Chi, Yi-Chuan, Qi-Gong, Yoga, Zen Stretching), alle tecniche Pilates, Release, Limòn, per lavorare sulla "coscienza del proprio corpo in-azione".
2:IMPROVVISAZIONE
L'arte dell'immediatezza: plasmare il sublime partendo dalla fugacità dell'istante. Esplor-azione e fantasia

PROGRAMMA DI LAVORO:

1) l'impulso motore primario : semplice esecuzione o reale plasmare e comporre il movimento?

2) con-tatto : sono davvero in contatto col mio corpo?
Il Training: con 8 principi base: rilassamento, concentr-azione, respir-azione, allineamento, fluidità del movimento, coordin-azione, centro di forza, resistenza.

3) il gruppo: io e gli altri: ascolto, comunic-azione, inter-azione, rel-azione, collabor-azione.

4) le direzioni : in scena: camminare, correre, o ,semplicemente, stare.

5) il vero ritmo guidato: dal respiro al movimento , dal movimento alla danza.

6) l'improvvisazione: l'arte dell'immediatezza: plasmare il sublime partendo dalla fugacità dell'istante. Esplor- azione e fantasia.

7) i 5 elementi : terra, acqua, fuoco, aria (metallo), legno (spazio): le diverse qualità del movimento.

8) gli oggetti: rendere vita alla materia inanimata, deposito di memorie e anime.

9) la musica: tema (movimento) e vari-azione (musica): come una stessa sequenza muta colore e significato cambiando il genere musicale. Accompagnamento o dissoci-azione.

10) la composizione coreografica: il movimento e l'emotività, il movimento come idea, il movimento e la perdita di senso, movimenti a colloquio.

11) inside-outside: il rapporto tra il proprio spazio interiore e l'esterno: la scena-il pubblico.

12) vocalità: dalla danza al teatro: quando voce e parola fanno da “partner” al movimento.

13) l'idea letteraria: quando il movimento incontra il testo scritto.

14) l'interpretazione: tradurre in azione l'impulso del desiderio: incarn-azione del proprio sentire.

15) vuoto e silenzio: Dall' azione alla contempl-azione.

Rigore, semplicità, essenzialità, leggerezza, precisione e sacralità dell' azione.

16) storia della danza (danza contemporanea e teatro-danza)

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : Abbonamento Trimestrale-Semestrale-Annuale 2 ore a settimana

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto