ISCRIZIONI APERTE DAL 5 SETTEMBRE!

Teatro per Principianti - Corso Avanzato per Adulti

Compagnia del Teatro Dell'argine - ITC Teatro di San Lazzaro
A Bologna

462 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Livello intermedio
  • Bologna
  • 90 ore di lezione
  • Durata:
    8 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Prova a cambiare il tuo punto di vista. Prova a stare sul palcoscenico e non in platea! Compagnia del Teatro Dell'argine - ITC Teatro di San Lazzaro presenta su emagister.it i corsi di Teatro base e avanzati per avvicinarti al mondo del teatro e approfondire le tecniche dell’interpretazione. Più di 800 persone scelgono ogni anno di dedicare un paio d'ore alla settimana ai corsi di teatro di Compagnia del Teatro Dell’Argine, prova anche tu!

Il corso è rivolto a tutti quelli che vogliano fare teatro per passione o per curiosità. Per divertirsi e conoscere gente nuova. Per diventare uno spettatore più attento, per capire il dietro le quinte, per conoscere autori che non si studiano a scuola. Per conoscere meglio se stessi, i propri limiti, le proprie qualità. Per conoscere il mondo e capire dove si sta andando.

Si comincia intraprendendo un percorso divertente ed emozionante, nel quale arti e tecniche base del palcoscenico - improvvisazione, drammatizzazione, analisi del testo, esercizi ritmici e molto altro - sono appresi senza accorgersene, attraverso una pratica graduale fatta di esercizi che sembrano giochi e di momenti di lavoro creativo individuali e corali.

Al termine del corso, come naturale conclusione, negli spazi dell'ITC Teatro tutti in scena con i saggi finali!

I corsi saranno svolti una volta a settimana, in fascia serale e per tutte le persone dai diciotto ai novantanove anni!

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Bologna
San Lazzaro di Savena, via Vittoria, 1, 40068, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Teatro
Recitazione
Regia
Dizione
Musical
Tessuti aerei

Professori

Andrea Paolucci
Andrea Paolucci
Regista

Classe 1969, si forma con E. Luzzati, L. Salveti, L. De Berardinis, S. Cardone, B. Jerkovic. Nel 1994 è socio fondatore della Compagnia del Teatro dell'Argine di cui è tuttora regista stabile e, nel 1999, ne assume la direzione artistica insieme a P. Floridia e N. Bonazzi. Dal 1994 ad oggi conduce più di 80 laboratori di recitazione e di regia destinati a principianti e a professionisti. Scrive testi per il teatro e firma la regia di molte opere tra cui: "Il caso Di Bella", "Houdini! Vita, morte, miracoli", “Gli equilibristi-Primo quadrimestre” e “Cavalli alla finestra”.

Caterina Bartoletti
Caterina Bartoletti
Attrice

Nel 2003 si diploma al Corso di Nouveau Cirque presso la Scuola di Teatro di Bologna "Galante Garrone". Nel 2004 inizia la collaborazione con la Compagnia Teatro dell'Argine, nella quale lavora tuttora come attrice e insegnante di teatro e di discipline circensi. Con il Teatro dell’Argine recita in Il sapore dell'acqua, regia di P. Floridia e Gli Equilibristi. Primo quadrimestre, regia di A. Paolucci; partecipa come attrice e drammaturga a spettacoli di teatro ragazzi quali Che giornata speciale, Estragona la strega pasticciona, Quando un leone bussò alla porta, regia di G. Dispenza.

Deborah Fortini
Deborah Fortini
Attrice

Socia fondatrice della Compagnia Teatro dell'Argine, inizia i suoi studi teatrali nell'anno 1989 presso la Scuola di Teatro Skenè proseguendoli presso la Scuola Teatro Colli dove si diploma nel 1992. Qui ha modo di lavorare con Jerkovich, Cardone, Mikheenko. Ha lavorato in qualità di attrice con le Compagnie Teatro Aperto, Teatro della Polvere, Teatro Perchè. Dal 1994 fa parte del Teatro dell'Argine, in qualità di attrice e insegnante di recitazione.Tra le produzioni a cui ha preso parte: Della Nanna e della Pippa, La sposa del vento, e Un ventre gonfio di assenza.

Giovanni Dispenza
Giovanni Dispenza
Attore e regista

Studia recitazione alla Scuola Civica D'Arte Drammatica Paolo Grassi. Tra i vari insegnanti: I. Kuniaki, Y. Alschitz, G. Solari, M. Baliani, M. Consagra, M. Schmidt. Nel 2001 vince il premio Salvo Randone come miglior attore giovane. Nel 2002 segue il Corso Superiore di Nouveau Cirque presso la Scuola di Teatro di Bologna. Come attore lavora con vari registi tra i quali A. Letelier, G. Marini, F. Per, G. Pressburger, M. Navone, P. Floridia, N. Bonazzi e C. De la Calle Casanova. Come regista ha diretto vari spettacoli che vanno dal teatro ragazzi all'opera lirica.

Giulia Franzaresi
Giulia Franzaresi
Attrice

Nel 2001 entra a far parte della Compagnia OTE-Le Saracinesche diretta da P. Floridia dove lavora con M. Toloni e R. Mantovani. Nel 2003 è nel cast dello spettacolo Il balcone di Giulietta, testo e regia di P. Floridia, menzione speciale al Premio Scenario. Nel 2005 è in Storie Naturali di E. Sanguineti, regia di C. Longhi. Dal 2002 inizia la sua collaborazione con la compagnia Teatro dell'Argine, nella quale lavora tuttora in qualità di insegnante e attrice in Liberata, Del sesso della donna come campo di battaglia nella guerra in Bosnia, Se non sarò me stesso e Il balcone della vanità.

Programma

Anche i corsi di teatro avanzati, come i corsi base, non sono un percorso di formazione professionale, bensì rappresentano il passo successivo per tutti coloro che, provata l'emozione e l'esperienza del primo anno di lavoro, vogliano proseguire per uno o più anni nello studio della pratica teatrale per approfondirne temi, tecniche, conoscenze pratiche e teoriche, e ripetere così l'avventura e il divertimento del primo, o dei primi anni.

I corsi avanzati sono strutturati secondo 3 livelli:

1 bimestre + 1 semestre: livello generalmente proposto al 2° anno di corso. L'anno scolastico viene diviso in due moduli, il primo da due mesi e il secondo da sei. Durante il bimestre si lavora con un insegnante diverso da quello del primo anno per iniziare a sperimentare e conoscere, attraverso l’approfondimento di giochi, esercizi e improvvisazioni, nuovi metodi e tecniche teatrali, arricchendo così il percorso iniziato l’anno precedente. Nel secondo modulo il gruppo lavorerà con un nuovo insegnante in preparazione del saggio finale.

2 quadrimestri: questo livello generalmente è proposto dal 3° anno di corso in poi. Da ottobre a giugno, l'anno scolastico è diviso in 2 moduli da quattro mesi circa ciascuno. In ogni modulo si lavora con un insegnante diverso su un tema diverso, un giorno a settimana. Al termine del primo modulo (di 16 lezioni) si fa una serata aperta al pubblico, che può essere più o meno formalizzata a seconda dell'obiettivo o del tema del modulo stesso, ma che rappresenta in ogni caso quel momento di confronto e verifica col pubblico, che è fondamentale per il lavoro teatrale. Invece, al termine del secondo modulo ha luogo il classico saggio, più formalizzato e spettacolare. L'obiettivo di questo livello è comunque quello di andare in scena più volte in un anno, ma con più tempo a disposizione per approfondire il percorso e costruire con più calma il risultato finale.

1 anno: questo livello generalmente è proposto dal 4° anno di corso in poi. Da ottobre a giugno, l'intero anno scolastico è dedicato ad un unico percorso di studio e ad un unico progetto di spettacolo, con un unico insegnante, con cui si lavora un giorno a settimana. Al termine dell'anno si va in scena con il saggio finale. L'obiettivo di questo livello è quello di avere un lungo tempo a disposizione per approfondire il percorso e costruire con più calma il risultato finale, per progettare una regia più complessa o affrontare contenuti più difficili o apprendere tecniche nuove e tentare approcci inusuali.

A prescindere dal livello, il grado di difficoltà del lavoro viene poi determinato dal corpo insegnanti a seconda della storia e della formazione di ciascun gruppo.

Come all'università: scegli e frequenta le lezioni preferite senza spendere nulla in più!

Una delle possibilità più belle a disposizione dal 2° anno in poi è quella di frequentare, oltre alla lezione settimanale del gruppo di appartenenza, anche altre lezioni in altri giorni della settimana dal lunedì al giovedì, senza spendere nulla di più rispetto al costo del corso standard! Unico limite: che nel gruppo ci siano posti liberi e non si superi il numero massimo di partecipanti. Unica regola: la serietà, ovvero iscriversi per tempo ai gruppi diversi dal proprio e frequentare assiduamente le lezioni.

Responsabile: Micaela Casalboni e Ida Strizzi

Ulteriori informazioni

Riduzioni per gli iscritti ai laboratori dell'ITC Studio  

SCONTO FAMIGLIA -10% Viene riconosciuto uno sconto del 10% ai familiari che si iscrivano insieme ai laboratori di teatro (promozione valida per coniugi, genitori e figli).

SCONTO FEDELTÀ LABORATORI PER BAMBINI -10% Viene riconosciuto uno sconto del 10% ai bambini e adolescenti (3 – 18 anni) che si iscrivano contemporaneamente a due o più laboratori pomeridiani.

SCONTO CRAL PPTT E ASSOCIAZIONE EDEFRA -10% Viene riconosciuto, a tutti i soci dell'Associazione Edefra e di CRAL PPTT uno sconto del 10% sulla quota di iscrizione ai corsi di teatro per adulti e bambini dell'ITC Studio (dietro presentazione della tessera all'atto dell'iscrizione).

SCONTO LABORATORI SPECIAL -66% Per chi è già iscritto a un corso adulti per principianti (base o avanzato), i laboratori special del venerdì e della domenica costano solo 150 euro.

RIDUZIONE SUI BIGLIETTI PER LA STAGIONE DI PROSA da -20 a -40 % Tutti gli allievi che frequentano i corsi dell'ITC Studio serali hanno diritto ad un ingresso ridotto a 8 euro per sé e per un accompagnatore (promozione valida per la Stagione di Prosa).

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto