Teatro Urbano 2

Onda Teatro
A Torino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Torino
Descrizione

Obiettivo del corso: esibirsi in strada o in una piazza: agire con la luce naturale, i rumori, gli odori, il passaggio di persone o cose, gli imprevisti e tutto ciò che accade normalmente ad una determinata ora del giorno o della notte in un luogo cittadino.
Rivolto a: giovani attori/attrici e danzatori/danzatrici professionisti e non, che vogliono esplorare le possibilità espressive di un teatro che ha come tematiche e come spazio scenico la città.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Corso Galileo Ferraris, 266, 10134, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

giovani attori/attrici e danzatori/danzatrici professionisti e non

Programma

T.URBANO.2
tecniche e strategie per un teatro urbano inedito
Laboratorio di formazione e produzione
Teatro > Musica > Danza

Rivolto a giovani attori/attrici e danzatori/danzatrici professionisti e non, che vogliono esplorare le possibilità espressive di un teatro che ha come tematiche e come spazio scenico la città.

La prima edizione di T.URBANO (2007-2008) ha coinvolto giovani artisti in un laboratorio che attraverso la prima fase di formazione ha dato vita alla produzione di una performance.
Punto di partenza per i giovani artisti è stato l’interrogarsi sulle proprie aspirazioni, le ansie, i desideri, le tensioni nei confronti del mondo contemporaneo e della società in cui vivono.
“Scalette mobili”, perfomance di Teatro Urbano, è stata replicata due volte durante la dodicesima edizione del “Festival di Teatro per le Nuove Generazioni”, negli spazi “urbani” che circondano la Casa del Teatro Ragazzi e Giovani.

T.URBANO.2 continua la ricerca iniziata con T.URBANO e significa esibirsi in strada o in una piazza: agire con la luce naturale, i rumori, gli odori, il passaggio di persone o cose, gli imprevisti e tutto ciò che accade normalmente ad una determinata ora del giorno o della notte in un luogo cittadino.
Parola, gesto, danza, relazione col pubblico per occupare lo spazio, invaderlo, riempirlo.

Laboratorio a cadenza settimanale condotto da Bobo Nigrone, direttore artistico di Onda Teatro.
Stages intensivi:
- sul lavoro dell’attore, a cura di Maurizio Schmidt, attore, regista teatrale e direttore della Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano.
- sul corpo, condotto da Roberto Cocconi (direttore artistico, coreografo e danzatore) e Luca Zampar (coreografo e danzatore) della compagnia di danza contemporanea Arearea di Udine.

L'esperienza è finalizzata alla produzione di almeno due “uscite” o performances da realizzarsi nell'ambito di importanti manifestazioni teatrali cittadine che si svolgeranno tra aprile e giugno 2009.

Ulteriori informazioni

Stage: intensivi

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto