Tecnica galenica dei prodotti naturali fitoterapia nelle affezioni respiratorie...

Bresciani Marco "Scienza ed Arte nella Formazione"
A Firenze

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Firenze
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Corso intende approfondire le normative che regolano l’allestimento delle preparazioni a base di prodotti naturali, nel rispetto delle Norme di Buona Preparazione della Farmacopea Italiana XI edizione e del decreto del Ministero della Salute “18 Novembre 2003”. Durante il corso verranno approfondite le conoscenze tecniche e teoriche per l’allestimento delle preparazioni galeniche a base.
Rivolto a: Farmacisti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
via Vincenzo Gioberti 95, 50121, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Programma

TECNICA GALENICA DEI PRODOTTI NATURALI FITOTERAPIA NELLE AFFEZIONI RESPIRATORIE,
VASCOLARI E OSTEOARTICOLARI

FINALITÀ E PROGRAMMA DEL CORSO


Il Corso intende approfondire le normative che regolano l’allestimento delle preparazioni a base
di prodotti naturali, nel rispetto delle Norme di Buona Preparazione della Farmacopea Italiana
XI edizione e del decreto del Ministero della Salute “18 Novembre 2003”.

Durante il corso verranno approfondite le conoscenze tecniche e teoriche per l’allestimento
delle preparazioni galeniche a base di prodotti naturali, sia magistrali su ricetta medica, sia
preparazioni galeniche officinali. Sarà fatta, inoltre, un’analisi dettagliata delle procedure di
allestimento e delle formulazione ideali per ottimizzare l’efficacia terapeutica e eliminare ogni
incompatibilità tecnico/terapeutica.

Il corso si propone inoltre di approfondire, per alcuni apparati, le conoscenze fisiologiche e
anatomiche. Saranno quindi presentate le relative possibilità terapeutiche con sostanze di
origine naturale e le corrette formulazioni sia per uso topico, sia per uso sistemico.

a- Sistema circolatorio periferico: riferimento alle patologie venose, le varici, le emorroidi.
Esempi di terapie naturali, formulazioni per uso topico, i geli e le creme, formulazioni
per uso sistemico, le capsule.

b- Apparato respiratorio: riferimento alle più comuni patologie soggette alla richiesta di
intervento da parte del farmacista, la tosse, il raffreddore, il mal di gola, le riniti sia
allergiche sia da raffreddamento, i sintomi influenzali. Esempi di terapie naturali, gli
sciroppi, i colluttori, le capsule. Problematiche tecniche e formulative delle preparazioni.
Il farmacista come educatore sanitario e suo ruolo verso la prevenzione. Esempi di
formulazioni volte a stimolare le difese dell’organismo.

c- L’apparato musco-scheletrico, la conoscenza del meccanismo dell’infiammazione
conseguente al trauma, la conoscenza delle patologie legate all’artrosi, osteoporosi,
tendinite, i crampi. Esempi di terapie naturali, formulazioni per uso topico, i geli, le
creme, gli unguenti, formulazioni per uso sistemico, le soluzioni e le capsule.

d- I consigli igienico dietetici:
1) Alimentazione corretta il giusto peso e la sua importante nelle malattie muscolo-
scheletriche
2) L’attività fisica e sua personalizzazione per ogni individuo.
3) Rispetto dei ritmi biologici, il ciclo sonno-pasti.

Come saper consigliare i preparati a base di prodotti naturali. I limiti legislativi e operativi nel
consiglio del farmacista.
Per ogni argomento sarà dato molto spazio alla discussione guidata e alle domande dei
discenti, analisi di specifici casi di interesse comune.