Tecniche di consapevolezza corporea

Centro Studi Musicoterapia
A Grosseto

25 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Grosseto
  • 3 ore di lezione
Descrizione

è un seminario sulle tecniche di consapevolezza corporea aperto ai musicisti, ai musicoterapisti, a docenti e a coloro che possono essere interessati all'argomento

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Grosseto
via etiopia 145, 58100, Grosseto, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Cosa impari in questo corso?

Stimolare la capacità di descrivere i propri vissuti corporei relativi alle esperienze di movimento
Per favorirne la consapevolizzazione in un ottica di condivisione e scambio
Favorire un processo di consapevolezza di sé

Professori

andrea fialdini
andrea fialdini
dott.

Nato a Massa nel 1977, ha studiato pianoforte al Conservatorio “G. Puccini” da La Spezia, diplomandosi sotto la guida del M° Giampiero Semeraro. Sempre al Conservatorio “G. Puccini” di La Spezia ha studiato Composizione con il M° Marocchini e si è diplomato in Didattica della Musica con una tesi in Semiologia della Musica. Successivamente si è diplomato in Clavicembalo sotto la guida del M° Amelia Isabella Bianchi. Ha partecipato a numerosi concorsi nazionali, tra i quali il Concorso nazionale “Città di Albenga”, il Concorso nazionale “Riviera dei Fiori” ad Alassio, distinguendosi sempre per t

Programma

La consapevolezza corporea prevede un processo in cui si prende coscienza delle proprie abitudini, degli atteggiamenti e dei comportamenti, in relazione sia alla postura sia al movimento. Tale processo implica che, attraverso la propriocezione ed il senso cinestesico relativo al movimento, sia possibile cogliere le modalità di organizzazione intrinseche del proprio corpo e come e quanto queste modalità siano foriere di sensazioni, emozioni e sentimenti. Porre l'attenzione sul corpo all'interno di questo percorso formativo vuol dire creare le condizioni per cercare una possibile integrazione tra la sfera somatica, quella emotiva e quella cognitiva, così che ogni individuo possa sviluppare in modo completo il proprio potenziale espressivo. Gli obiettivi di un percorso in tal senso saranno molteplici:

· Favorire un processo di consapevolezza di sé (limiti e risorse), del proprio corpo, dello spazio che occupa, delle relazioni interne ed esterne, attraverso un processo di integrazione fisico-emotivo-cognitivo che consenta ad ogni partecipante di accogliere l'espressività intrinseca del "proprio movimento".

· Stimolare le coordinazioni di movimento, offrendo la possibilità di esplorare il concetto di equilibrio.

· Stimolare la capacità di descrivere i propri vissuti corporei relativi alle esperienze di movimento, per favorirne la consapevolizzazione in un ottica di condivisione e scambio.

· Sviluppare il senso ritmico

· Sviluppare l’analisi formale

· Sviluppare l’espressività dell’uso della voce

· Stimolare l’improvvisazione vocale, musicale e corporea


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto