Tecniche di Cucina Italiana Programma Settimanale

Alta Società
A Perugia

700 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Perugia
  • 15 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Conoscenza base della cucina italiana Come leggere un menu italiano Come capire il titolo dei piatti Regionalità delle preparazioni Tecniche base di cucina italiana.
Rivolto a: Appassionati di cucina Chef esperti interessati alla comprensione delle logiche di strutturazione dei menu classici delle Famiglie italiane.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Perugia
Via Lillà, 2, 06126, Perugia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non ci sono prerequisiti di ingresso

Programma

Presentare, in un clima pieno di invasioni gastronomiche, il corso di Cucina Italiana, significa ringraziare una delle più preziose e raffinate culture culinarie di tutto il mondo. La proposta formativa vuole rendere così omaggio ai “piatti forti delle antiche memorie” e di “rustica nobiltà” di tutte le regioni dello stivale.

Il corso offre un repertorio gastronomico estremamente vasto, dalla cucina di terra, espressa dalla ricchezza di verdure, cereali e legumi, alla cucina di pesce, dall'infinita cultura del pane e delle focacce, fino alla fantasiosa e gustosissima pasticceria. Del resto la stessa configurazione geografica della penisola contempla una varietà di situazioni ambientali, ad ampie zone collinari fertili di olive e vigneti si contrappone la vasta pianura Padana opulenta di cereali e frutta. Alla pescosità delle coste immerse nel temperato clima mediterraneo si unisce l’importante presenza ittica dell’Italia centro meridionale e dei laghi subalpini. Emerge su tutto il pregiato olio di oliva che superbamente, unito alle paste, è base della sana dieta mediterranea ma che non ha nulla di meno rispetto ai pregiati burri e formaggi alpini. Ecco come il corso diviene itinerario culinario di gioiosa conoscenza e incitamento sulla strada degli ingredienti legati alla tradizione.

Coloro che intendono cimentarsi con questa passeggiata delle tecniche e del gusto, coloro che intendono imparare la selezione dei piatti più rappresentativi della cucina italiana proposti da Alta Società faranno attraverseranno profumi e sapori diversi, inconfondibilmente legati da quell’estro regionale che tutto il mondo ci imita. Essere attore protagonista di tutto ciò significa essere in grado di sentire, percepire, trasferire sul piatto quello spirito antico di odori, sapori, pietanze di storicità. Il corso permetterà agli allievi di essere in grado di “recuperare” il patrimonio alimentare, di saper “rimettere a tavola” tutti quei cibi “poveri” presentati “con gusto” e di restituire ai commensali il sapore “unico” del tempo.

Si propone un programma condensato sulle particolarità e attrezzature della cucina italiana, strutture del menú tradizionale e delle preparazioni autentiche, si cucina, si parla, si conosce, si acquisiscono le antiche tecniche di lavorazione degli ingredienti della cucina italiana: verdure, condimenti e legature - salse, sughi e fondi - antipasti - impasti e primi piatti - carni nella cucina italiana - pesce e crostacei - formaggi - frutta - pasticceria.

Ogni lezione teorico pratica di tre ore si compone di cinque preparazioni che sono lo strumento attraverso il quale l’allievo acquisisce le tecniche di cucina soggetto della lezione

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 15

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto