Tecniche di Laboratorio Biomedico (Abilitante alla Professione Sanitaria di Tecnico di Laboratorio Biomedico)

Università degli Studi di Cagliari
A Cagliari

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Cagliari
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cagliari
via Marengo n. 3 (c/o Piazza d'Armi), 09123, Cagliari, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Obiettivi formativi specifici
Obbiettivo del corso di laurea in Tecnico di laboratorio biomedico è formare gli operatori sanitari cui competono le attribuzioni previste dal DM ministero della sanità n°745 del 26.9.1994 e successive modifiche ed integrazioni. Il Tecnico di laboratorio biomedico è dotato di un'adeguata preparazione nelle discipline di base; deve conoscere almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'Italiano; svolge autonomamente la propria attività di analisi e di ricerca di laboratorio in diretta collaborazione con il personale preposto, sia in strutture pubbliche che private, autorizzate secondo la normativa vigente, in rapporto di lavoro dipendente o libero professionale.
In particolare il Tecnico di laboratorio biomedico :
svolge analisi biochimiche e bio-tecnologiche di patologia clinica, ematologia, immunologia, farmaco-tossicologia,biochimica, microbiologia e virologia, citologia e istopatologia;
ne assume la responsabilità per quanto riguarda la corretta applicazione delle procedure che gli competono nell'ambito dei protocolli di lavoro definiti dai dirigenti responsabili;
verifica la corrispondenza delle prestazioni erogate agli indicatori e standard predefiniti dal responsabile;
controlla il corretto funzionamento delle apparecchiature utilizzate, provvedono alla manutenzione ordinaria ed eventualmente alla eliminazione di piccoli inconvenienti;
prende parte alla programmazione e organizzazione del lavoro nell'ambito della struttura in cui opera;
partecipa direttamente all'aggiornamento professionale e scientifico e contribuisce alla formazione del personale di supporto.
Il raggiungimento di tali competenze si attua attraverso un percorso formativo teorico-pratico nel contesto lavorativo specifico del profilo, ove grande rilevanza riveste l'attività pratica guidata e il tirocinio, che assicuri in ultimo anche l'acquisizione di competenze comportamentali oltre che la completa padronanza delle competenze tecnico-professionali e garantisca quindi la loro immediata spendibilità in ambiente di lavoro.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99) (per le quali è prevista una verifica)
Conoscenze previste annualmente dal Decreto Ministeriale art.6, DM 509/99

Caratteristiche della prova finale
Caratteristiche della prova finale
Redazione di un elaborato
Dimostrazione di abilità pratiche

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Laboratorio d'analisi e di ricerca in strutture pubbliche e private, autorizzate secondo la normativa vigente
Attività di base
Scienze biomediche

CFU 17
BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICABIO/13: BIOLOGIA APPLICATABIO/16: ANATOMIA UMANAMED/04: PATOLOGIA GENERALE
Scienze propedeutiche

CFU 4
FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)INF/01: INFORMATICAMED/01: STATISTICA MEDICATotale CFU 21

Attività caratterizzanti
Diagnostica di laboratorio biomedico

CFU 42
BIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICABIO/17: ISTOLOGIAING-INF/07: MISURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE MED/03: GENETICA MEDICAMED/05: PATOLOGIA CLINICAMED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICAMED/08: ANATOMIA PATOLOGICAMED/46: SCIENZE TECNICHE DI MEDICINA E DI LABORATORIOMED/50: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATEVET/06: PARASSITOLOGIA E MALATTIE PARASSITARIE DEGLI ANIMALI
Primo soccorso

CFU 3
BIO/14: FARMACOLOGIAMED/09: MEDICINA INTERNAMED/18: CHIRURGIA GENERALE
Scienze della prevenzione e dei servizi sanitari

CFU 6
BIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATAMED/43: MEDICINA LEGALEMED/44: MEDICINA DEL LAVORO
Scienze medico-chirurgiche

CFU 3
BIO/14: FARMACOLOGIAMED/05: PATOLOGIA CLINICAMED/17: MALATTIE INFETTIVETotale CFU 54

Attività affini o integrative
Scienze del management sanitario

CFU 3
M-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
Scienze interdisciplinari

CFU 4
ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONISECS-S/02: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICA
Scienze interdisciplinari cliniche

CFU 10
MED/03: GENETICA MEDICAMED/06: ONCOLOGIA MEDICAMED/13: ENDOCRINOLOGIAMED/14: NEFROLOGIAMED/15: MALATTIE DEL SANGUEMED/16: REUMATOLOGIAMED/41: ANESTESIOLOGIA
Scienze umane e psicopedagogiche

CFU 1
M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEMED/02: STORIA DELLA MEDICINATotale CFU 18

Attività specifiche della sede
CFU 1
BIO/11: BIOLOGIA MOLECOLARETotale CFU 1
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 5
Prova finale
CFU 5
Lingua straniera
CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 2
Ulteriori conoscenze linguistiche
CFU 2
Abilità informatiche e relazionali
CFU 5
Tirocini
CFU 58Totale CFU 86

Totale Crediti CFU Tecniche di Laboratorio Biomedico (Abilitante alla Professione Sanitaria di Tecnico di Laboratorio Biomedico) 180
Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/19

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto