Tecniche di Recitazione e Dizione [Formazione Continua Individuale Fci]

Enaip Piemonte - Settimo
A Settimo Torinese

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Settimo torinese
  • 60 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il modulo di dizione ha la finalità di rendere i partecipanti consapevoli del proprio modo di parlare e delle vaste potenzialità del proprio linguaggio, portandoli ad acquisire la corretta pronuncia della lingua italiana. Eliminando le cadenze dialettali e gli errori di pronuncia la comunicazione diverrà limpida, efficace e piacevole per chi ascolta. Nel modulo di recitazione si intende .
Rivolto a: Occupati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Settimo Torinese
Via Cavour n. 10, 10036, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Prerequisiti di ammissibilità: Corso cofinanziato con buono di partecipazione della Provincia rivolto a lavoratori occupati, in aziende pubbliche e private, inquadrati secondo t...

Programma

CSF

Settimo

DESTINATARI

Occupati

SCOLARITA'

Obbligo scolastico assolto

MODALITA' DI SELEZIONE

Nessuna, fatto salvo i criteri espressi dal Bando Provinciale

CONTENUTI

DIZIONE::

- fonetica

- la respirazione diaframmatica

- le regole tecniche della dizione

- accento tonico e accento fonico

- le "sette" vocali

- ortoepia (corretta pronuncia) delle consonanti

- l'articolazione, potenziamento vocale

- correzione di eventuali difetti (cadenze dialettali, voce tremolante,

. Voce troppo acuta o troppo bassa ecc.),

- approccio al testo

- parlare in pubblico

- dalle intonazioni all'interpretazione

RECITAZIONE:

- il movimento e la composizione

- le lezioni dei grandi protagonisti

- evoluzione dell'interpretazione

- tecniche interpretative

- teatro e cinema: attinenze e differenze

- gli attori e i loro stili

- l'attore e il regista: rapporti e problemi

VERIFICA FINALE

COMPETENZE

Il modulo di dizione ha la finalità di rendere i partecipanti consapevoli del proprio modo di parlare e delle vaste potenzialità del proprio linguaggio, portandoli ad acquisire la corretta pronuncia della lingua italiana. Eliminando le cadenze dialettali e gli errori di pronuncia la comunicazione diverrà limpida, efficace e piacevole per chi ascolta. Nel modulo di recitazione si intende accompagnare l'allievo alla conquista dei mezzi espressivi più idonei ad affrontare il "mestiere di attore".

PREREQUISITI

Prerequisiti di ammissibilità:

Corso cofinanziato con buono di partecipazione della Provincia rivolto a lavoratori occupati, in aziende pubbliche e private, inquadrati secondo tutti i tipi di contratto previsti dalla Legge Biagi, fatta salva diversa indicazione del Bando Provinciale.

Prerequisiti didattici:

Nessuno

METOLOGIA

Esercitazioni addestrative, test, lezione interattiva, simulazioni

SBOCCHI PROFESSIONALI

Il corso si inserisce in un percorso di Formazione continua che consente di migliorare le proprie competenze e conoscenze permettendo ai partecipanti dimigliorare il proprio modo di parlare e riconoscere le vaste potenzialità del proprio linguaggio, portandoli ad acquisire la corretta pronuncia della lingua italiana.

CERTIFICAZIONE FINALE

Attestato di frequenza

TIPOLOGIA

Voucher Provinciale pari all'80% del costo del corso

DURATA

60 ore

PERIODO INIZIO CORSO

Per informazioni relative all'inizio del corso contattare la Segreteria del Centro

STATO

Corso in attesa di approvazione. Il corso è rivolto a persone di entrambe i sessi (L.903/77; L.125/91)