Tecniche di regia e post-produzione video

Formes
A Chieti Scalo

1.150 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Chieti scalo
  • 200 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Regista, montatore.
Rivolto a: Consultare con il centro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Chieti Scalo
Viale Abruzzo 229, 66013, Chieti, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il corso non prevede nessun livello di scolarità. Esso è aperto a chiunque voglia entrare nel mondo dello spettacolo come Regista o come Tecnico di post-produzione, di conseguenza si prevede una buona conoscenza del PC.

Programma

Perché questo corso?

La Regione Abruzzo ospita oltre 60 emittenti radiotelevisive (contro le 29 del Molise e le 54 dell'Umbria - fonte Paginegialle.it) il che si traduce in un'importante possibilità di sbocco occupazionale per gli allievi che acquisiranno familiarità con il linguaggio audiovisivo e contribuiranno, grazie ad un percorso formativo altamente professionale, a migliorare il prodotto televisivo regionale con una ricaduta positiva in termini di immagine generale dell'Abruzzo. Le competenze acquisite dagli allievi potranno essere proficuamente impiegate anche nell'esercizio della libera professione. Il corso, pertanto, mira a colmare il fabbisogno formativo specialistico di settore, alimentato dai crescenti consumi nel comparto IT ma purtroppo non sorretta da un'adeguata preparazione volta a massimizzare la produttività e a trarre i maggiori benefici derivanti dall'uso della tecnologia audio/video oggi disponibile.

Quali sono gli obiettivi finali del corso?
Il corso forma ruoli professionali con competenze specifiche per la televisione, i videoclip, i documentari e la realizzazione di eventi in due ambiti:
Regia - Regista
Post-produzione- Montatori con apparecchiature no-linear.

Cosa imparerò?

Conoscenze
Storia, critica, analisi ed evoluzione del montaggio, fasi di lavorazione dall'idea al prodotto finito
L'arte del raccontare, stili di regia; coordinamento tra reparti tecnici e artistici
Le proprietà della luce (principi di illuminotecnica)

Competenze
Tecniche di ripresa: uso del cavalletto, macchina a spalla
Segnale video: (luminanza, crominanza, bilanciamento del bianco, chiavi, ecc)
Tecniche di acquisizione e montaggio digitale
Tecniche di post-produzione: finalizzazione audio/video, in sonorizzazione, titolazione
Tecniche per l'acquisizione e la gestione del sonoro
Tecniche di composizione dell'immagine

Capacità
Analisi e sintesi della realtà osservata, percepire l'importanza dei dettagli
Abilità del raccontare sfruttando i media
Lavorare in team, l'importanza della cooperazione e del rispetto di ruoli e competenze specifiche nel gruppo di lavoro
Continuo e costante aggiornamento sulle nuove tecnologie
Capacità nel gestire un lavoro: rapporto tra denaro e tempi di realizzazione del prodotto (analisi della fattibilità)

Ulteriori informazioni

Stage: 40 ore di stage

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto