Tecniche Forestali e Tecnologie del Legno

Università degli Studi della Tuscia
A Viterbo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Viterbo
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Viterbo
Via Santa Maria in Gradi, 4, 01100, Viterbo, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici I laureati del corso di laurea in ?Tecniche Forestali e Tecnologie del Legno? svolgeranno attività professionali principalmente in ambito forestale ed ambientale, con particolare riferimento all'analisi e monitoraggio degli ecosistemi forestali e dell'ambiente montano e costiero, alla conservazione e gestione sostenibile delle risorse dell'ambiente forestale, alla valutazione delle risorse forestali, alla gestione di progetti e di lavori di riforestazione, di ricostituzione boschiva e di ingegneria forestale per la protezione del suolo e delle sorgenti, per la sistemazione dei versanti e delle sponde fluviali, per la lotta alla desertificazione e, più in generale, per l'assetto del territorio. Tra i curricula attivati, ?Gestione aree protette" fornisce anche specifiche competenze per la gestione delle aree protette, dei parchi, degli arboreti e delle riserve biogenetiche faunistiche e per la gestione sostenibile del patrimonio faunistico e silvopastorale. Sono nozioni caratterizzanti del curriculum quelle provenienti dagli insegnamenti di: Ecologia forestale (AGR/05); Protezione dagli incendi boschivi (AGR/05); Complementi di chimica forestale e pedologia (AGR/13); Sistemi colturali nelle aree protette (AGR/02); Gestione delle risorse faunistiche (AGR/19); Genetica forestale e Conservazione della biodiversità (AGR/07); Fondamenti di analisi floristica (BIO/03); Gestione delle aree protette (AGR/05). Il curriculum "Tecnologie e produzioni forestali" fornisce anche specifiche competenze per gli aspetti legati alla produzione, raccolta, lavorazione industriale e commercializzazione dei prodotti della foresta, legnosi e non. Sono nozioni caratterizzanti del curriculum quelle provenienti dagli insegnamenti di: Fondamenti di assestamento (AGR/05); Tecnologia del legno (AGR/06); Utilizzazioni forestali ed infrastrutture (AGR/06); Industrie del legno (AGR/06); Macchine forestali per l'industria del legno (AGR09/06); Gestione delle imprese, marketing e certificazioneforestale (AGR/01); Chimica e restauro del legno (CHIM/12); Qualificazione e collaudo dei legnami (AGR/06); Patologia del legno (AGR/12). Infine il curriculum ?Monitoraggio e certificazione forestale e ambientale? fornisce anche specifiche competenze per il controllo e la valutazione, nei suoi vari aspetti, dello stato dell'ambiente e delle sue risorse, con particolare riferimento alla componente forestale, nonché per l'individuazione delle situazioni di danno ambientale e per la valutazione dello stesso. Sono nozioni caratterizzanti del curriculum quelle provenienti dagli insegnamenti di: Ecologia forestale (AGR/05); Protezione dagli incendi boschivi (AGR/05); Fondamenti di analisi floristica (BIO/03); Monitoraggio e certificazione ambientale (AGR/07; AGR/19; CHIM/12); Danno ambientale e VDA (IUS/03-14); Fondamenti di diritto amministrativo e complementi di legislazione ambientale (IUS/03-14); Monitoraggio e certificazione forestale (AGR/05). Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99) l'accesso al corso è aperto a tutti quanti soddisfino i requisiti di legge per l'accesso all'Università. Caratteristiche della prova finale Per il conseguimento del titolo sarà necessario svolgere attività di documentazione, sperimentazione e ricerca per un totale di 4 crediti. La prova finale consiste nella discussione in seduta pubblica, di fronte a una commissione di docenti di un elaborato tecnico scritto relativo alle attività sopra menzionate. La commissione esprime la valutazione in centodecimi. Ambiti occupazionali previsti per i laureati Il corso di laurea in Tecniche forestali e tecnologie del legno fornisce le professionalità necessarie per l'accesso alla carriera direttiva presso le Amministrazioni statali e regionali (Corpo Forestale dello Stato, Regioni, Comunità montane). Il corso è stato strutturato anche per fornire le conoscenze necessarie al superamento dell'esame di Stato per l'iscrizione all'Albo professionale dei Dottori Agronomi e Forestali (Sez. B: agronomo e forestale junior). Il curriculum Gestione aree protette ha l'obiettivo di creare una figura professionale specializzata nelle tematiche della salvaguardia, della conservazione attiva e del recupero del patrimonio forestale e ambientale (Parchi nazionali, Regionali e Riserve), tenuto conto del quadro delle piu' recenti normative in materia, nazionali e comunitarie, che disciplinano anche la possibilità di accesso a specifici finanziamenti. Il curriculum "Tecnologie e produzioni forestali" ha lo scopo di creare una figura professionale specializzata nelle produzioni forestali e, in particolare, all'intera filiera legno-foresta con riferimento anche alle utilizzazioni e prima trasformazione dei prodotti forestali. Il curriculum "Monitoraggio e certificazione forestale" si propone di formare esperti nel seetore delle attività di controllo dell'ambiente e in particolar modo delle foreste, nonchè dei processi di certificazione dell'uso corretto delle risorse ambientali e degli standard di qualità. Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi) 74/S Lauree spec. in scienze e gestione delle risorse rurali e forestali Gestione aree protette Attività di base Biologia CFU 4 - 4 BIO/05: ZOOLOGIA Chimica CFU 8 - 8 CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA Matematica, informatica, fisica e statistica CFU 19 - 19 FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)INF/01: INFORMATICAMAT/05: ANALISI MATEMATICASECS-S/01: STATISTICA Attività caratterizzanti Difesa CFU 6 AGR/12: PATOLOGIA VEGETALE Forestale e ambientale CFU 38 AGR/05: ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURA Genio rurale CFU 14 AGR/08: IDRAULICA AGRARIA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALIAGR/10: COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALEICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA Produzione vegetale CFU 8 AGR/13: CHIMICA AGRARIA Tecnologia del legno CFU 2 AGR/06: TECNOLOGIA DEL LEGNO E UTILIZZAZIONI FORESTALI Attività affini o integrative Biologico-chimico CFU 8 - 8 BIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA Tecnico CFU 6 - 6 GEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIA Attivita' caratterizzanti transitate ad affini Economico, giuridico ed estimativo CFU 12 - 12 AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEIUS/03: DIRITTO AGRARIO Attività specifiche della sede CFU 26 AGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/07: GENETICA AGRARIAAGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAAGR/19: ZOOTECNICA SPECIALEBIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATAAltre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 4 Prova finale CFU 4 Lingua straniera CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Tirocini CFU 9Totale CFU 29 Totale Crediti CFU 180 Monitoraggio e certificazione forestale e ambientale Attività di base Biologia CFU 4 - 4 BIO/05: ZOOLOGIA Chimica CFU 8 - 8 CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA Matematica, informatica, fisica e statistica CFU 19 - 19 FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)INF/01: INFORMATICAMAT/05: ANALISI MATEMATICASECS-S/01: STATISTICA Attività caratterizzanti Difesa CFU 7 AGR/12: PATOLOGIA VEGETALE Forestale e ambientale CFU 36 AGR/05: ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURA Genio rurale CFU 15 AGR/08: IDRAULICA AGRARIA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALIAGR/10: COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALEICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA Produzione vegetale CFU 8 AGR/13: CHIMICA AGRARIA Tecnologia del legno CFU 2 AGR/06: TECNOLOGIA DEL LEGNO E UTILIZZAZIONI FORESTALI Attività affini o integrative Biologico-chimico CFU 8 - 8 BIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA Tecnico CFU 6 - 6 GEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIA Attivita' caratterizzanti transitate ad affini Economico, giuridico ed estimativo CFU 12 - 12 AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEIUS/03: DIRITTO AGRARIO Attività specifiche della sede CFU 26 AGR/07: GENETICA AGRARIAAGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAAGR/19: ZOOTECNICA SPECIALEBIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATACHIM/12: CHIMICA DELL'AMBIENTE E DEI BENI CULTURALIIUS/03: DIRITTO AGRARIOAltre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 4 Prova finale CFU 4 Lingua straniera CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Tirocini CFU 9Totale CFU 29 Totale Crediti CFU 180 Tecnologie e produzioni forestali Attività di base Biologia CFU 4 - 4 BIO/05: ZOOLOGIA Chimica CFU 8 - 8 CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA Matematica, informatica, fisica e statistica CFU 19 - 19 FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)INF/01: INFORMATICAMAT/05: ANALISI MATEMATICASECS-S/01: STATISTICA Attività caratterizzanti Difesa CFU 7 AGR/12: PATOLOGIA VEGETALE Forestale e ambientale CFU 27 AGR/05: ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURA Genio rurale CFU 21 AGR/08: IDRAULICA AGRARIA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALIAGR/09: MECCANICA AGRARIAAGR/10: COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALEICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA Produzione vegetale CFU 5 AGR/13: CHIMICA AGRARIA Tecnologia del legno CFU 10 AGR/06: TECNOLOGIA DEL LEGNO E UTILIZZAZIONI FORESTALI Attività affini o integrative Biologico-chimico CFU 8 - 8 BIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA Tecnico CFU 6 - 6 GEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIA Attivita' caratterizzanti transitate ad affini Economico, giuridico ed estimativo CFU 12 - 12 AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEIUS/03: DIRITTO AGRARIO Attività specifiche della sede CFU 24 AGR/06: TECNOLOGIA DEL LEGNO E UTILIZZAZIONI FORESTALIAGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATACHIM/12: CHIMICA DELL'AMBIENTE E DEI BENI CULTURALIAltre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 4 Prova finale CFU 4 Lingua straniera CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Tirocini CFU 9Totale CFU 29 Totale Crediti CFU 180 Docenti di riferimento BALDINI Sanzio LO MONACO Angela PETROSELLI Andrea PIOVESAN Gianluca SCHIRONE Bartolomeo TUCCI Gianfranco Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) no Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) no Università: Università degli Studi della Tuscia Classe: 20-Classe delle lauree in scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali Facoltà di riferimento del corso: AGRARIA Sede del corso: VITERBO Data di attivazione:

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto