Tecniche Moderne

Hobbyceram Srl
A Milano

45 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Milano
  • 3 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: corso dedicato a chi desidera realizzare oggetti di stile moderno e contemporaneo usando materiali nuovi, scavi, e rilievi su porcellana.
Rivolto a: professionisti, hobbyisti, architetti, arredatori, operatori nel settore della disabilità fisica e mentale, centri di creatività giovanile, docenti di arte terapia.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
V. P.L. DA PALESTRINA, 13, 20124, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Programma

Tecniche MODERNE

Tecnica Scandinava

Sicuramente la tecnica Scandinava è la principale tra le tecniche moderne su porcellana. Essa si avvale di colori iridescenti, quali i lustri e di effetti di scavo e rilievo per un design stilizzato ed essenziale. Inoltre colori opachi e metallici, intarsi con decalcomanie di pietre dure e marmi, fritte e sabbie di vetro, perle di fiume, pirite e cabochons, nonchè rifiniture in oro brillante completano le creazioni in questa tecnica spesso utilizzata per la realizzazione di spille ed orecchini o complementi d'arredo.

Tecniche di design con oro, lustri ed uso del pennino

Il pittore svizzero Peter Faust è uno straordinario interprete di tecniche moderne con l'uso di lustri, oro e rifiniture a pennino. I suoi soggetti più ricorrenti e spettacolari sono delle grandi farfalle, con coloratissime ali, o immense conchiglie inserite in esotiche costruzioni architettoniche.

Trompe l'oeil: Marmi, pietre dure, legni

Tecnica antica questa, solitamente usata per affreschi e murales e ora riportata su porcellana. Durante questi corsi si impara ad imitare alla perfezione marmi di diversa natura, pietre dure come malachite, lapislazzuli e turchese e si approfondiscono tutte le realizzazioni con legni e radica. I risultati saranno splendide composizioni che riportano sulla porcellana intarsi rinascimentali di marmi e pietre multicolori e geometrie di legni pregiati.

Trompe l'oeil: Tessuti

Sete e broccati, velluti o merletti sono motivi che adornano sin dai tempi antichi piatti in porcellana o piastre decorative. Come rendere la morbidezza dei tessuti, le tramature, i ricami dorati e soprattutto come dare il senso delle morbide pieghe. Questo il soggetto di un corso di trompe-l'oeil su porcellana che servirà di complemento a soggetti figurativi icone, ritratti e nature morte oppure come tema centrale esso stesso.

Smalti su porcellana

Fantasie di scavi su porcellana e trasparenze di smalti per metallo si combinano per creare bellissimi effetti "cattedrale" su porcellana.

Lo stesso effetto può arricchire scatole o vasi, i motivi sono al tempo stesso geometrici o barocchi e richiamano alla mente i rosoni di antiche vetrate.

Disegno orafo su porcellana

Ispirandosi ai motivi dei grandi bijoutiers, seguendo le tracce dei laboratori orafi di Cartier, si creano meravigliosi gioielli con cui adornare piatti, scatole o altri oggetti in finissima porcellana.

Motivi ispirati al gioiello si intersecano con silhouettes e figure di sfondo per creare intrecci intriganti e bellissime creazioni di gusto Art Nouveau. Nel corso si usano rilievi, diverse basi per oro e lavorazioni particolari per rendere le luci ed i riflessi di pietre preziose e diamanti.

 

Foglia oro su porcellana

L'applicazione dell'oro in foglia, solitamente usato su legno, avviene su oggetti in porcellana con l'uso di medium adatti e pennelli appositi. La foglia d'oro si frantuma creando intarsi e tramature ben utilizzabili a scopi decorativi di foglie, mantelli, alberi o a completare lavori sia in tecnica classica che in tecnica moderna.

Lavorazioni con oro - Corso intensivo

Svariati modi diversi di rifinire o decorare con oro lucido e zecchino.

Tutte le tecniche (scavi, rilievi bianchi e colorati, basi sott'oro, finta incisione, punta d'agata, pittura su oro, sovrapposizioni, decorazioni e marmorizzazioni di differenti ori) verranno eseguite individualmente e a ciascun allievo resteranno i campioni delle diverse metodologie di lavorazione.

Filettatura

Come bordare o filettare con l’uso della torniella i vostri oggetti dipinti.

Imparare a filettare significa saper “rifinire” dando il giusto risalto, con una cornice in oro o in colore, a qualsiasi decorazione su ceramica o porcellana. Particolare attenzione sarà data alla "centratura" del piatto sulla torniella che è di importanza fondamentale per una buona riuscita del filetto.

Compresa nel costo del corso una torniella da tavolo con appoggiabraccio, che resterà in dotazione a ciascun iscritto.

Tecnica del mosaico su porcellana

Come finitura di decori classici o contemporanei, ricche bordure di intrecci multicolori, motivi grafico-pittorici in gradazione, sono resi possibili con questa particolare tecnica che ricorda gli antichi mosaici arabi formati da migliaia di pietre colorate. Diviso da un sottile delineo a pennino, il decoro conserva lo spessore e le caratteristiche del mosaico perchè è dipinto con colori terzofuoco dal vivace effetto rilievo.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 8

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto