Corso in Tecniche partecipative di Educazione e Comunicazione

Ricerca e Cooperazione
A Roma

495 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 32 ore di lezione
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
via Savona 13/a, 00182, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Il corso è stato pensato per formare operatori di iniziative di Educazione allo Sviluppo attraverso una metodologia stimolante che combina teoria ed applicazione concreta attraverso simulazioni, role-playing ed esercizi di gruppo.

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di elaborare un percorso di sensibilizzazione e gestire tutte le fase di un laboratorio su varie tematiche legate alla cooperazione internazionale e a modulare i propri interventi in base alle fasce di età dei beneficiari.

I corsisti verranno formati su:
obiettivi, attori, attività e metodologie di Educazione allo Sviluppo;
elementi di progettazione di Iniziative di Educazione allo Sviluppo (Progetti e Campagne);
tecniche di animazione di iniziative di educazione allo sviluppo: il gioco e il teatro;
elaborazione di percorsi didattici di educazione allo sviluppo

Primo giorno orario 9,45-18,00
L’Educazione allo sviluppo: principi teorici e modalità operative;
Il progetto di Educazione allo Sviluppo (individuazione di tema, attori ed enti finanziatori);
Il gioco come strumento di sensibilizzazione;
I laboratori didattici interattivi:
- metodologie partecipative e giochi di ruolo;
- produzione e utilizzo di materiali didattici (giochi da tavolo, fumetti, cartoni animati, video, kit didattici, etc)

Secondo giorno orario 9,45-18,00
Giochi di "demeccanizzazione" (o smaterializzazione): come staccarsi dai nostri meccanismi della vita quotidiana, sciogliere i blocchi e creare dinamiche di gruppo, fiducia e team building;
Introduzione al Teatro Partecipativo (teatro immagine, teatro forum, teatro invisibile, etc);
Il Teatro Immagine: il corpo come rappresentazione di problemi sociali;
Il Teatro Forum: la possibilità di “tornare indietro” e allenarsi a risolvere problemi sociali sperimentando soluzioni alternative

Terzo giorno orario 9,45-18,00
Lavori di gruppo: creazione di forum tematici su diverse problematiche sociali;
Messa in scena dei forum ed elaborazione di percorsi didattici tematici

Quarto giorno orario 9,45-18,00
Tecniche teatrali applicate all’EAS: buone pratiche;
Diventiamo "partecipàattori": elaborazione di uno spettacolo di Teatro Forum e messa in scena;


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto