Tecnici e Operatori della Pubblica Amministrazione.

Cefab - Centro Formazione Agricoltura Biologica
Semipreseziale a Roma

500 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Blended
  • Roma
  • 40 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso è rivolto prioritariamente agli operatori della pubblica amministrazione (enti locali in primo luogo) e intende dare una formazione di base rispetto all’approccio metodologico ai percorsi inerenti la gestione sostenibile della “risorsa territorio” e il metodo dell’agricoltura biologica .
Rivolto a: Il corso è aperto a tecnici e operatori dei servizi allo sviluppo, ai dipendenti della pubblica amministrazione, a funzionari e tecnici di aziende pubbliche e private che operano nel settore dell’amministrazione del territorio.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Piave, 14, 00187, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Contattare il corso

Programma


Il corso è rivolto prioritariamente agli operatori della pubblica amministrazione (enti locali in primo luogo) e intende dare una formazione di base rispetto all’approccio metodologico ai percorsi inerenti la gestione sostenibile della “risorsa territorio” e il metodo dell’agricoltura biologica, focalizzando l’attenzione soprattutto sulle interconnessioni con gli aspetti relativi alla cultura e all’importanza della cooperazione, della sostenibilità, del rispetto del territorio e delle persone che lo abitano. Punti cardine che si trovano alla base di Agenda 21 che, tramite lo sviluppo delle risorse umane e il dialogo con i cittadini, cerca di migliorare la qualità dell’ambiente e sviluppare le attività locali.

PROGRAMMA DEL CORSO
Parte generale:
• Lo stato di salute del pianeta;
• Il protocollo di Kyoto;
• Principi fondamentali dell’Agricoltura Biologica;
• Normativa di riferimento (Reg. 2092/91 e succ. modifiche);
• Direttiva 2001/77/CE – Energia prodotta da fonti rinnovabili;
• Valutazione dei vantaggi ambientali delle soluzioni sostenibili;
• I crediti ambientali (I certificati Verdi e i certificati bianchi);
• Il contributo dell’agricoltura biologica rispetto ai cambiamenti climatici.
Parte Speciale:
• Agenda 21 - “prove pratiche di sostenibilità”;
• L’agenda 21 locale;
• Attivazione del processo di Agenda 21 locale;
• La gestione del processo di Agenda 21 locale;
• Lo studio del sistema energetico comunale (dalla stima dei consumi energetici attuali alla proposta di un piano operativo);
• I piani per lo sviluppo dell’agricoltura biologica e la gestione sostenibile della risorsa territorio.
FAD – Formazione a Distanza:
• Consultazione delle fonti;
• Analisi di casi studio;
• Progettazione guidata di programma di sviluppo aziendale;
• Bio–consulenza.
STAGE
Stage presso una o più realtà territoriali su cui esistono adeguati esempi gestionali e operativi.
VERIFICA
La prova di verifica sarà effettuata mediante la somministrazione di un questionario a risposta multipla.
MATERIALE DIDATTICO
• CD Rom con slides presentazione lezione;
• Copia di una notifica completa di tutta la documentazione prevista dalla normativa.
DOCENTI
• Dirigenti di AIAB Federale;
• Tecnici ed esperti del circuito nazionale AIAB;
• Amministratori e Funzionari della pubblica amministrazione;
• Gestori e tecnici di servizi inerenti la ristorazione collettiva e gli acquisti verdi;
• Amministratori di consorzi di qualità e addetti alla commercializzazione

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 25

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto