Tecnico in Certificazione, DIagnosi e Riqualificazione Energetica Degli Edifici

Mesos - Innovation and Training Advice
A Roma

600 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Roma
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
Descrizione

Il “Corso in certificazione e riqualificazione energetica degli edifici” ha lo scopo di fornire ai professionisti del settore, da un lato le competenze tecniche e normative necessarie a ricoprire con corretta professionalità il ruolo del Certificatore Energetico degli Edifici nel rispetto della legislazione e della normativa tecnica più attuale, dall'altro i criteri utili all'esecuzione di una diagnosi energetica e all'individuazione degli interventi di riqualificazione energetica del sistema edificio-impianto.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Roma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

M

08/11/2011
Il meglio Ottimo corso, docenti molto preparati, esercitazioni pratiche di certificazione energetica

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Certificazione energetica
Diagnosi energetica
Riqualificazione

Professori

Andrea Calabrese
Andrea Calabrese
Ingegnere

Biagio Di Pietra
Biagio Di Pietra
Ingegnere e ricercatore ENEA

Francesca Margiotta
Francesca Margiotta
Architetto

Francesco Guglielmo
Francesco Guglielmo
Ingegnere

Francesco Vivoli
Francesco Vivoli
Ingegnere e Ricercatore ENEA

Programma

1° GIORNO - MODULO A: LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

  • Efficienza energetica degli edifici: inquadramento legislativo e Normativa tecnica
  • Bilancio termico e termofisica dell'edificio
  • Le prestazioni energetiche dei componenti dell’involucro, UNI TS 11300-parte 1, UNI 13790 e norme correlate
  • Esercitazione di calcolo del bilancio termico dell'edificio
  • Gli indicatori di prestazione energetica degli edifici: fabbisogni di energia primaria per la climatizzazione invernale, la produzione di acqua calda sanitaria, la climatizzazione estiva
  • Determinazione dei rendimenti dei sottoinsiemi dell'impianto termico (UNI TS 11300-parte 2 )
  • Calcolo del fabbisogno di energia primaria per la climatizzazione invernale e per la produzione di ACS (UNI TS 11300-parte 2 );
  • Determinazione dell’indice di prestazione energetica per la climatizzazione invernale Epi
  • UNI TS 11300- parte 4:
  • Calcolo del contributo delle fonti rinnovabili ai fini del soddisfacimento della quota rinnovabili, come disposto dall'Allegato 3 DLgs 3 marzo 2011, n°28
  • Esempi di calcolo della copertura con fonti rinnovabili: - Caldaia a gas e solare termico - Pompa di calore eletrica - Pompa di calore ad assorbimento - Pompa di calore elettrica ed impianto fotovoltaico - Caldaia a gas ed impianto fotovoltaico

2° GIORNO

  • Analisi delle Linee Guida della certificazione energetica: Decreto 26.6.2009
  • Verifiche delle caratteristiche termofisiche dell'edificio esistente - metodo di calcolo "da rilievo sull’edificio"
  • Esercitazione: calcolo della prestazione energetica di un edificio esistente con software Docet
  • Procedura di calcolo per la certificazione energetica
  • Dati di Input per la certificazione energetica
  • Esercitazione pratica di certificazione energetica: esempio di edificio di nuova costruzione con caldaia a condensazione
  • Esercitazione pratica di certificazione energetica: esempio di edificio di nuova costruzione con con pompa di calore geotermica

3° GIORNO - MODULO B - LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'EDIFICIO-IMPIANTO

  • Diagnosi e criteri tecnico-economici per l’individuazione degli interventi di riqualificazione energetica del sistema edificio-impianto
  • La riqualificazione dell’involucro edilizio: soluzioni progettuali e costruttive
  • Calcolo della trasmittanza murature pre e post intervento
  • Interventi di miglioramento dell’involucro edilizio di edifici edifici dell’edilizia civile
  • Sostituzione del generatore di calore con caldaia a biomassa ( o pompa di calore geotermica)
  • Sostituzione del generatore di calore dell’impianto di riscaldamento con caldaia a condensazione
  • Riqualificazione del sistema di climatizzazione invernale con sistema a pompa di calore
  • Retrofit del sistema di climatizzazione estiva ed invernale con sistema misto utilizzante l’energia solare
  • La generazione dell’ACS con macchina a pompa di calore

Il corso è erogato in modalità blended, strutturato in una parte in presenza ed una parte a distanza.

1. La formazione in presenza

Le lezioni in presenza hanno un durata di 24 ore e sono suddivise in 3 giornate, con lezioni teoriche frontali ed esercitazioni. Il corso è strutturato in due moduli autoconsistenti, i cui obiettivi sono di seguito descritti.

Modulo A - La certificazione energetica degli edifici

A partire dall'inquadramento legislativo e dalla relativa Normativa tecnica, vengono forniti gli elementi tecnici necessari all'esecuzione di una corretta certificazione energetica, attraverso l'applicazione delle vigenti procedure di calcolo e norme correlate. Il professionista viene guidato alla determinazione della prestazione energetica degli edifici e dei fabbisogni di energia primaria, relativamente a tutti gli usi energetici espressi in base agli indici Ep di prestazione energetica totale e parziale. Particolare attenzione viene prestata ad esercitazioni pratiche di calcolo delle prestazione energetiche degli edifici mediate l’utilizzo di software specifici.

Modulo B - La riqualificazione energetica del sistema edificio-impianto

Il modulo B guida il professionista ad individuare, a partire dai risultati della diagnosi energetica, gli interventi di riqualificazione energetica con riferimento alla loro valenza tecnico-economica. Ampio spazio viene riservato alla trattazione delle tipologie progettuali e costruttive di interventi di riqualificazione, il tutto corredato da casi pratici reali.

2. La formazione a distanza

A supporto ed integrazione delle lezioni in aula è previsto il corso FAD su “Efficienza e certificazione energetica degli edifici”, fruibile sulla piattaforma ENEA e-LEARN (odl.casaccia.enea.it)

Ulteriori informazioni

Il “Corso in certificazione e riqualificazione energetica degli edifici” ha lo scopo di fornire ai professionisti del settore, da un lato le competenze tecniche e normative necessarie a ricoprire con corretta professionalità il ruolo del Certificatore Energetico degli Edifici nel rispetto della legislazione e della normativa tecnica più attuale, dall'altro i criteri utili all'esecuzione di una diagnosi energetica e all'individuazione degli interventi di riqualificazione energetica del sistema edificio-impianto.  A coloro che sono già in possesso dei requisiti  ex lege, il corso fornisce le competenze e le conoscenze utili all’esercizio dell'attività del “Certificatore Energetico” ai sensi del D.P.R. 75/2013.
Per informazioni contattare
Mesos - innovation and training advice
+39 06 30483253 - + 39 06 3048 6031 - corsi@portalemesos.it
www.portalemesos.it

Persona di contatto: Segrateria Organizzativa

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto