Tecnico per L'Ambiente - Gestione e Recupero del Territorio

Enaip Piemonte - Alpignano
A Alpignano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • IFTS
  • Alpignano
  • 800 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Tecnico per l'ambiente - Gestione e recupero del territorio, progetta e gestisce interventi di ripristino e recupero ambientale. In questo ambito egli deve analizzare i casi di degrado ambientale, acquisire i dati relativi, individuare la normativa di riferimento ed infine elaborare il progetto.
Rivolto a: Disoccupati diplomati.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Alpignano
Via Marconi, 44, 10091, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Come da specifiche della Commissione Servizi ambientali è richiesto preferibilmente Diploma di maturità tecnica, scientifica, geometra, perito agrario

Opinioni

A

19/07/2009
Il meglio Il corso ti permette di acquisire molte competenze per quanto riguarda la gestione e il recupero del territorio, attrevorso uno studio delle normative vigenti di settore e l'utilizzo di strumenti specifici (cad, gis, ecc). Utile anche dal punto di vista pratico in quanto durante le lezioni sono state progetae e costruite opere di ingegneria naturalistica.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Programma

CSF

Alpignano

DESTINATARI

Disoccupati

SCOLARITA'

Diploma

MODALITA' DI SELEZIONE

Per chi non avesse un Diploma di maturità tra i preferenziali e non fosse in grado di dimostrare di possedere significative esperienze di lavoro affini al comparto di riferimento del corso, si prevede un test selettivo e un colloquio motivazionale per accertare il possesso delle competenze espresse nei prerequisiti dichiarati TEST SELETTIVO Il test selettivo prevede un questionario costituito da domande a risposta aperta e chiusa e semplici casi studio per accertare il possesso delle conoscenze di base di chimica fisica e biologia, come da prerequisiti richiesti In particolare la prova verificherà, a livello base, le seguenti Capacità/azioni: Conoscenza delle principali tipologie di intervento di recupero e gestione del territorio Interpretazione delle formule di elementari composti chimici e di semplici analisi biologiche (relative p.e. agli inquinanti) Interpretazione di carte topografiche o tematiche di varia tipologia. Inoltre , sempre attraverso un test, verranno accertate le competenze di base relative all'area informatica con particolare riferimento alle conoscenze relative a: - concetti fondamentali riguardanti la Tecnologia dell'Informazione - conoscenza pratica e le principali funzioni di base di un personal computer e del suo sistema operativo - elaboratore di testi Il test selettivo sarà accompagnato dai seguenti strumenti: ·descrizione delle modalità di somministrazione ·descrizione delle modalità di valutazione con l'indicazione dei pesi relativi alle domande ·griglia di valutazione In base agli esiti del test selettivo verrà stilata una graduatoria di ammissione che verrà esposta prima dell'inizio dell'attività corsale. COLLOQUIO MOTIVAZIONALE DI ORIENTAMENTO Il colloquio prenderà in considerazione: ·aspettative su formazione e lavoro ·interessi lavorativi ed extralavorativi ·esperienze pregresse

CONTENUTI

  • Fase integrativa
  • ELEMENTI PER LA SOSTENIBILITA' AMBIENTALE
  • ACCOGLIENZA
  • PROGETTO PERSONALE
  • PREPARAZIONE E RIELABORAZIONE STAGE
  • PARI OPPORTUNITA'
  • TECNOLOGIE INFORMATICHE
  • SICUREZZA
  • QUALITA'
  • Fase professionalizzante
  • QUADRO NORMATIVO AMBIENTALE E STATO DELL'AMBIENTE
  • RAPPRESENTAZIONE DEL TERRITORIO ED USO SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI
  • INTERVENTI DI RECUPERO E GESTIONE TERRITORIALE
  • ORGANIZZAZIONE DEI CANTIERI DI LAVORO


Ore Stage 320

COMPETENZE

Il Tecnico per l'ambiente - Gestione e recupero del territorio, progetta e gestisce interventi di ripristino e recupero ambientale. In questo ambito egli deve analizzare i casi di degrado ambientale, acquisire i dati relativi, individuare la normativa di riferimento ed infine elaborare il progetto.

Le attività si incentrano sull'applicazione di tecniche di ingegneria naturalistica, tecniche silvicolturali e tecniche connesse alla gestione e manutenzione di parchi o spazi verdi pubblici e privati.

PREREQUISITI

Come da specifiche della Commissione Servizi ambientali è richiesto preferibilmente Diploma di maturità tecnica, scientifica, geometra, perito agrario Sono ammessi anche diplomati con qualunque diploma, dietro superamento di prove d'ingresso per la verifica delle conoscenze dei principi fondamentali delle discipline scientifiche di base (chimica, fisica, biologia) e colloquio motivazionale Verranno accertate, attraverso il test, anche le conoscenze di base in campo informatico relativamente ad uso del PC, gestione dei file e videoscrittura

SBOCCHI PROFESSIONALI

Il tecnico per la gestione dei aspetti ambientali è una figura professionale che, in ambito aziendale, si pone quale naturale supporto tecnico-operativo dell'imprenditore o di chi esercita la funzione di responsabile della sicurezza per la valutazione dell'impatto ambientale, dei rischi derivanti da determinati progetti industriali, della protezione dell'ambiente idrico, dell'inquinamento atmosferico ed acustico, della gestione dei rifiuti speciali, tossici e nocivi, dell'impiego di sostanze chimiche o pericolose, della sicurezza delle macchine e degli impianti, della prevenzione del fenomeno infortunistico, dell'igiene del lavoro e della prevenzione degli incendi.

CERTIFICAZIONE FINALE

Attestato di Specializzazione rilasciato dalla Provincia

TIPOLOGIA

Gratuito

DURATA 800 ore

PERIODO INIZIO CORSO

Per informazioni relative all'inizio del corso contattare la Segreteria del Centro

STATO

Corso in attesa di approvazione. Il corso è rivolto a persone di entrambe i sessi (L.903/77; L.125/91

Ulteriori informazioni

Stage:

320 ore


Persona di contatto: Segreteria front office