Tecnico Programmazione Plc

Associazione Ad Maiora
A Cassino

6.250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Cassino
  • 250 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: rispondere alla domanda proveniente dal mondo del lavoro con particolare riguardo ai settori produttivi interessati da innovazioni tecnologiche. Gli allievi acquisiscono conoscenze, competenze e abilità per operare con i PLC che governano sistemi automatici. La crescita tecnica e professionale che si raggiunge è spendibile all’interno di sistemi organizzati in un’ottica di inserimento.
Rivolto a: Diplomati e Occupati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cassino
Via Casilina Sud Km 140.200, 03043, Frosinone, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di maturità e scuola superiore. Maturità tecnico-scientifica ovvero: preparazione di base e conoscenze specifiche di elettronica...

Programma

L’introduzione dell’elettronica nella progettazione e gestione di impianti automatizzati pone l’accento sull’urgenza di qualificare gli attuali operatori del settore per far acquisire quelle competenze e specializzazioni che permettano loro di reggere la concorrenza ed adeguarsi alle nuove esigenze di mercato e quindi la necessità di formare e specializzare giovani, con già una cultura tecnica acquisita attraverso la maturità tecnica.

Il corso della durata di 250 ore è composto da un’unica azione formativa e si articola in 150 ore di teoria e 100 ore di pratica/stage. Il percorso formativo, suddiviso in moduli, alterna lezioni teoriche, esercitazioni pratiche e analisi di casi concreti, con lo scopo di ottimizzare l’apprendimento dei contenuti didattici. .

I moduli che fanno parte del percorso formativo, hanno una loro autonomia e sono sequenziali secondo un livello a difficoltà crescente di approfondimento nell’ambito del fabbisogno formativo al quale si riferiscono. Il percorso si articola in 9 moduli per una durata complessiva di 250 ore di cui 100 di stage aziendale. La formazione avviene mediante sessioni didattiche in aula ed in laboratorio, alternando lezioni teoriche ad esercitazioni su casi pratici.

La modalità di erogazione didattica è basata sia su relazioni del docente, con l’ausilio di mezzi tecnici quali lavagna luminosa e lucidi, che su esercitazioni pratiche in laboratorio riguardanti i contenuti delle sessioni svolte. Durante lo svolgimento del corso vengono distribuite dispense ed altro materiale di studio creato appositamente dai docenti per facilitare l’apprendimento delle materie insegnate.

Le linee metodologiche previste sono sinteticamente rappresentate da : Lezioni frontali Esercitazioni singole e per gruppi Attività di role playing Durante tutta la fase formativa viene attuata una azione continua di monitoraggio da parte della figura del tutor che segue la fase di progettazione e verifica didattica in collaborazione con il corpo docente.

Gli argomenti oggetto dei vari moduli dell’azione sono : Il personal computer ed il sistema operativo-Gestione file-Elaborazione testi – Word-Foglio elettronico – Excel-Programmazione-Impianti ad aria compressa-Dispositivi pneumatici-Logica pneumatica-Impianti oleodinamici-Dispositivi oleodinamici-Leggi fondamentali-Dispositivi industriali-Logica elettromeccanica-Macchine elettriche-Descrizione dei sistemi-Analisi dei sistemi automatici-Sintesi dei sistemi-Hardware dei PLC-Tecniche di Programmazione-Configurazione hardware-Case studies-Descrizione impianti-Case studies-Processi cognitivi di comprensione di sé e della situazione-Strategie di azione-Interazioni sociali in un contesto organizzativo-Tecniche di comunicazione-Aspetti generali del D.Lgs. 626/94-I soggetti della prevenzione-Il medico competente-Il ciclo produttivo – Misure di prevenzione-Procedure–rischi–dispositivi di protezione-obblighi-Il servizio prevenzione/protezione-Piani di emergenza-Evacuazione.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto