Tecnologie Alimentari

Università degli Studi della Tuscia
A Viterbo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Viterbo
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Viterbo
Via Santa Maria in Gradi, 4, 01100, Viterbo, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
Oltre agli obiettivi formativi qualificanti individuati dalla Classe 20, i laureati del corso di laurea di I livello in Tecnologie Alimentari debbono possedere le conoscenze di base scientifiche e metodologiche necessarie a chi intende operare nel vasto settore delle scienze e delle tecnologie alimentari. Il corso viene riproposto in due sedi: Viterbo e Velletri. In entrambe le sedi si articola in 2 curricula.
Sede di Viterbo: Curricula "Tecnologie Agroalimentari" e "Viticoltura ed Enologia".
Sede di Velletri (RM): Curricula "Viticoltura ed Enologia" e "Ristorazione e Distribuzione degli Alimenti".
Il curriculum "Tecnologie Agroalimentari" ha il fine di preparare laureati che:
·posseggano conoscenze e competenze anche operative e di laboratorio nel settore agroalimentare, con particolare riferimento alla tecnologia e al controllo della qualità totale degli alimenti freschi e trasformati, alla gestione delle imprese di produzione, conservazione e trasformazione dei prodotti agroalimentari, alla commercializzazione dei prodotti di origine vegetale ed animali;
·siano in grado di svolgere assistenza tecnica nel settore agroalimentare;
·siano capaci di valutare l'impatto ambientale di piani ed opere propri del settore agroalimentare;
·conoscano i contesti aziendali ed i relativi aspetti economici, gestionali ed organizzativi propri del settore agroalimentare.
Il curriculum "Viticoltura ed Enologia" ha il fine di preparare laureati che:
·posseggano conoscenze e competenze anche operative e di laboratorio nel settore vitivinicolo, con particolare riferimento alla tecnologia e al controllo della qualità totale dei prodotti di trasformazione dell'uva, alla gestione delle imprese di produzione, conservazione e distillazione dei prodotti enologici ed alla loro commercializzazione;
·siano in grado di svolgere assistenza tecnica nel settore vitivinicolo;
·siano capaci di valutare l'impatto ambientale di piani ed opere propri del settore vitivinicolo;
·conoscano i contesti aziendali ed i relativi aspetti economici, gestionali ed organizzativi propri del settore vitivinicolo.
Il curriculum "Ristorazione e Distribuzione degli Alimenti" ha il fine di preparare laureati che: · posseggano conoscenze e competenze operative, di laboratorio ed anche gestionali nei settori della ristorazione e della grande distribuzione degli alimenti, soprattutto per quanto attiene alla produzione, conservazione e condizionamento di alimenti e pasti pronti, al controllo degli aspetti nutrizionali ed all'ausilio nella progettazione di impianti dei settori; · siano in grado di svolgere assistenza tecnica nei settori della ristorazione e della grande distribuzione degli alimenti; · siano capaci di valutare l'impatto ambientale di piani ed opere propri nei settori della ristorazione e della grande distribuzione degli alimenti; · conoscano i contesti aziendali ed i relativi aspetti economici, gestionali ed organizzativi propri nei settori della ristorazione e della grande distribuzione degli alimenti.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Diploma di scuola media superiore o equivalente.

Caratteristiche della prova finale
Discussione di un elaborato scritto.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati del corso di laurea in Tecnologie Alimentari - curriculum Tecnologie AgroAlimentari - svolgeranno attività professionali principalmente nel settore agroalimentare con particolare riferimento alla gestione ed al controllo dei processi di conservazione e di trasformazione dei prodotti agroalimentari e dei processi di produzione e di impiego di coadiuvanti e di materiali di confezionamento per l'industria alimentare e delle relative linee di produzione, alla valutazione della qualità dei prodotti finiti, agli aspetti nutrizionali, al marketing ed alla grande distribuzione dei prodotti agroalimentari.
I laureati del corso di laurea in Tecnologie Alimentari - curriculum Viticoltura ed Enologia svolgeranno attività professionali principalmente nel settore vitivinicolo con particolare riferimento alla gestione ed al controllo delle produzioni in campo, dei processi di conservazione e di trasformazione dei prodotti enologici e dei processi di produzione ed impiego di coadiuvanti e materiali di confezionamento per l'industria enologica e delle relative linee di produzione, alla valutazione della qualità dei prodotti finiti, al marketing ed alla distribuzione dei prodotti dell'industria enologica.
I laureati del corso di laurea in Tecnologie Alimentari - curriculum Ristorazione e Distribuzione degli Alimenti - svolgeranno attività professionali principalmente nei settori della ristorazione e della grande distribuzione degli alimenti, con particolare riferimento alla gestione ed al controllo dei processi di produzione e conservazione di alimenti e pasti pronti, alla valutazione della qualità e degli aspetti nutrizionali, al marketing ed alla distribuzione, nonché alla gestione di gare pubbliche e private per affidamento di servizi di ristorazione collettiva.

Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
78/S Lauree spec. in scienze e tecnologie agroalimentari
Tecnologie agroalimentari

Attività di base
Biologia

CFU 7
AGR/07: GENETICA AGRARIABIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA
Chimica

CFU 8
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA
Matematica, informatica, fisica e statistica

CFU 18
FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)MAT/05: ANALISI MATEMATICASECS-S/01: STATISTICATotale CFU 33

Attività caratterizzanti
Economico, giuridico ed estimativo

CFU 13
AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEIUS/03: DIRITTO AGRARIO
Produzione vegetale

CFU 9
AGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/03: ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREEAGR/04: ORTICOLTURA E FLORICOLTURA
Tecnologia alimentare

CFU 49
AGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIACHIM/11: CHIMICA E BIOTECNOLOGIA DELLE FERMENTAZIONITotale CFU 71

Attività affini o integrative
Biologico-chimico

CFU 21
BIO/10: BIOCHIMICA
Tecnico

CFU 1
ING-IND/11: FISICA TECNICA AMBIENTALE ING-IND/35: INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALESECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALETotale CFU 22

Attivita' caratterizzanti transitate ad affini
Difesa

CFU 8
AGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAAGR/12: PATOLOGIA VEGETALETotale CFU 8

Attività specifiche della sede
CFU 14
AGR/09: MECCANICA AGRARIAAGR/10: COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALEAGR/17: ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICOTotale CFU 14
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 6
Prova finale
CFU 6
Lingua straniera
CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Tirocini
CFU 10Totale CFU 32

Totale Crediti CFU Tecnologie Alimentari 180
Viticoltura ed enologia

Attività di base
Biologia

CFU 7
AGR/07: GENETICA AGRARIABIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA
Chimica

CFU 8
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA
Matematica, informatica, fisica e statistica

CFU 18
FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)MAT/05: ANALISI MATEMATICASECS-S/01: STATISTICATotale CFU 33

Attività caratterizzanti
Economico, giuridico ed estimativo

CFU 13
AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEIUS/03: DIRITTO AGRARIO
Produzione vegetale

CFU 21
AGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/03: ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREEAGR/04: ORTICOLTURA E FLORICOLTURA
Tecnologia alimentare

CFU 40
AGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIACHIM/11: CHIMICA E BIOTECNOLOGIA DELLE FERMENTAZIONITotale CFU 74

Attività affini o integrative
Biologico-chimico

CFU 21
BIO/10: BIOCHIMICA
Tecnico

CFU 5
ING-IND/11: FISICA TECNICA AMBIENTALE ING-IND/35: INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALESECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALETotale CFU 26

Attivita' caratterizzanti transitate ad affini
Difesa

CFU 6
AGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAAGR/12: PATOLOGIA VEGETALETotale CFU 6

Attività specifiche della sede
CFU 9
AGR/09: MECCANICA AGRARIAAGR/10: COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALEAGR/17: ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICOTotale CFU 9
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 6
Prova finale
CFU 6
Lingua straniera
CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Tirocini
CFU 10Totale CFU 32

Totale Crediti CFU Tecnologie Alimentari 180
Docenti di rif

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto