Tecnologie Chimiche per L'Industria e per L'Ambiente

Università Ca' Foscari Venezia
A Venezia

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Venezia
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Venezia
Dorsoduro 3246, 30123, Venezia, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici Il Corso di Laurea specialistica in Tecnologie Chimiche per l'Industria e per l'Ambiente fornisce un'approfondita formazione scientifica ed operativa legata alla chimica e alle tecnologie dei processi di produzione industriale, con speciale riferimento al miglior utilizzo delle risorse naturali nel pieno rispetto dell'ambiente e delle connessioni prodotto-processo. La preparazione del Laureato specialista gli consente, autonomamente o coordinando gruppi multiprofessionali, di affrontare problemi di progettazione, sperimentazione e scaling-up, compresa la relativa valutazione dei costi, nonché di gestione, controllo e assicurazione della qualità in impianti di produzione di piccola, media e larga scala. Il Laureato specialista conosce approfonditamente anche le moderne tecniche strumentali e l'uso di apparecchiature e strumentazioni per la definizione delle relazioni struttura-proprietà e per l'analisi dei dati. E' in grado di utilizzare almeno un'altra lingua dell'Unione Europea ed è in possesso di adeguate competenze sull'uso di strumenti di comunicazione e gestione dell'informazione. E' in definitiva in grado di operare con ampia autonomia, anche assumendo responsabilità di gestione di strutture e processi di produzione ai livelli più elevati. Caratteristiche della prova finale La Laurea si consegue dopo aver superato una prova finale consistente nella discussione di una tesi di Laurea sperimentale elaborata dallo studente sotto la guida di un relatore. Ambiti occupazionali previsti per i laureati Lo specialista in Tecnologie Chimiche per l'Industria e per l'Ambiente può inserirsi validamente in tutti i comparti di una moderna azienda o di un'istituzione di ricerca, compresi quelli manageriali e dirigenziali. Trova occupazione nell'industria chimica, chimico-farmaceutica, alimentare, tessile, conciaria, delle biotecnologie, dei materiali avanzati e manufatturiera in genere. Ulteriore possibilità di occupazione è data dall'attività di consulenza industriale, anche come liberi professionisti, inclusa quella sulla sicurezza ed igiene nell'ambiente di lavoro, ed in laboratori di analisi in settori della produzione, degli alimenti, dell'ambiente, dei beni culturali e della sanità. La solida formazione scientifica consente inoltre allo specialista di poter continuare nell'iter universitario accedendo ai corsi di dottorato di ricerca in scienze chimiche. Le attività che lo specialista è in grado di svolgere sono in particolare quelle di: - ricerca fondamentale ed applicata; - valutazione tecnica ed economica di un progetto di ricerca e di innovazione; - passaggio di scala da quella di laboratorio a quella di produzione industriale; - promozione e sviluppo dell'innovazione scientifica e tecnologica, nonché di gestione e progettazione di tecnologie avanzate eco-compatibili di produzione; - impiego delle biotecnologie innovative per la salvaguardia ed il risanamento ambientale; - controllo qualità e certificazione e assicurazione della qualità globale; - assistenza tecnico-scientifica a clienti ed utilizzatori; - controllo e valutazione dell'impatto ambientale delle produzioni industriali nonché di quello legato all'uso di prodotti e materiali. Attività di base Discipline chimiche CFU 12 CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA Discipline matematiche, fisiche e informatiche CFU 24 FIS/01: FISICA SPERIMENTALEMAT/05: ANALISI MATEMATICATotale CFU 36 Attività caratterizzanti Discipline chimiche industriali CFU 130 CHIM/01: CHIMICA ANALITICACHIM/02: CHIMICA FISICACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/04: CHIMICA INDUSTRIALECHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICICHIM/06: CHIMICA ORGANICACHIM/11: CHIMICA E BIOTECNOLOGIA DELLE FERMENTAZIONIING-IND/25: IMPIANTI CHIMICITotale CFU 130 Attività affini o integrative Culture di contesto CFU 20 BIO/10: BIOCHIMICAING-IND/27: CHIMICA INDUSTRIALE E TECNOLOGICA Formazione interdisciplinare CFU 13 INF/01: INFORMATICASECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALETotale CFU 33 Attività specifiche della sede CFU 27 BIO/10: BIOCHIMICACHIM/04: CHIMICA INDUSTRIALECHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICIING-IND/25: IMPIANTI CHIMICITotale CFU 27 Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 40Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 6 Ulteriori conoscenze linguistiche CFU 6 Tirocini CFU 13 Totale CFU 19Totale CFU 74 Totale Crediti CFU Tecnologie Chimiche per l'Industria e per l'Ambiente 300 Docenti di riferimento ARGESE Emanuele BALDACCI Agostino MATTEOLI Ugo MORETTO Ligia Maria PITTERI Bruno TRAVERSO Pietro VISINONI Raffaella Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) no Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) no Università: Università degli Studi "Ca' Foscari" di Venezia Classe 81/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze e tecnologie della chimica industriale Facoltà di riferimento del corso SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Sede del corso VENEZIA Data di attivazione

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto