Tecnologie e Arti del Suono

Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Semipreseziale a Roma

1.600 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Blended
  • Roma
  • Durata:
    6 Mesi
Descrizione


Rivolto a: Il Master in 'Tecnologie e arti del suono' è rivolto a laureati in materie tecnico-scientifiche o umanistiche, a diplomati o laureati presso Conservatori di Musica, a musicisti o tecnici del suono (in possesso di una qualunque laurea) che vogliano approfondire le tematiche riguardanti la realizzazione e/o la gestione di prodotti ed eventi artistici in ambito musicale.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Roma, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

I titoli di studio idonei all’ammissione al Master sono la laurea (laurea triennale, specialistica o magistrale nuovo ordinamento, laurea vecchio ordinamento), i titoli di triennio e biennio conseguiti presso i Conservatori di Musica, i diplomi universitari e i diplomi conseguiti presso Conservatori di Musica (purché corredati, questi ultimi, da un diploma di maturità). Per la selezione dei partecipanti è previsto, ove ritenuto necessario dal Consiglio del Master, un colloquio di ammissione.

Programma

Il suono è oggi considerato parte integrante fondamentale in molte espressioni artistiche, dai concerti alle opere d’arte multimediali, alla danza, al teatro, al cinema, alla televisione: esse possono essere dunque considerate arti del suono, nel senso che per la realizzazione di prodotti in tali settori è necessario l’intervento di esperti nel trattamento del suono, sia in ambito artistico che in ambito tecnico.

In ambito artistico si richiedono musicisti che sappiano operare e confrontarsi con sorgenti sonore acustiche ed elettroacustiche, utilizzando le tecnologie informatiche oggi a disposizione per la sintesi e l’elaborazione del suono, nonché le interfacce hardware e software orientate al controllo live di processi sonori nelle performance di tipo concertistico.

In ambito tecnico, le competenze richieste riguardano soprattutto la conoscenza delle tecnologie elettroniche ed informatiche per la musica e per l’audio in genere, che costituiscono parte dell’ingegneria del suono; la figura professionale che ne deriva, che non può comunque prescindere da una cultura musicale generale, può essere di supporto al musicista compositore/esecutore, o può occuparsi della registrazione e della diffusione audio, o del trattamento in studio di materiale audio registrato.

Una figura professionale sempre più richiesta è quella dell’esperto in tecnologie per il recupero, la memorizzazione, l’elaborazione, la catalogazione, la disseminazione e la condivisione della produzione artistico-musicale nei sistemi di elaborazione dell'informazione e nel Web. Le competenze richieste vanno dall’ambito informatico a quello musicologico, entrambi importanti quando ci si vuole occupare professionalmente di rimediazione di documenti sonori.

Il Master in “Tecnologie e arti del suono” si propone di formare personale esperto nella realizzazione e gestione di prodotti musicali in ambito artistico, con particolare riferimento alle tecnologie oggi utilizzate nella composizione e gestione di musica applicata alle diverse forme di spettacolo.

Le figure professionali a cui è orientato il corso sono quelle più artistiche di compositore di musica elettroacustica, sound designer e regista del suono, nonché quelle più tecniche di esperto nell’impiego delle tecnologie e delle tecniche per lo spettacolo e nella gestione informatica di archivi digitali audio e audio-video.

Ulteriori informazioni

Osservazioni:

La data di scadenza per le preiscrizioni è fissata al 10 dicembre 2011. La preiscrizione, obbligatoria ai fini della successiva iscrizione, non comporta alcun costo e non è in alcun modo vincolante.


Stage:

Sono previsti stage presso aziende televisive e/o radiofoniche, aziende cinematografiche, teatri, studi di registrazione, istituti ed enti di formazione e ricerca o aziende del settore. È previsto un project work con l’assistenza di tutor per l’inserimento dei partecipanti al Master in programmi aziendali e/o argomenti di ricerca nell’ambito delle tecnologie audio per la produzione artistica e per lo spettacolo.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto