Tempi e Metodi è ancora una opportunità contro la crisi

Economia della Produzione
A Cavezzo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per aziende
  • Cavezzo
  • 32 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Ottimizzare la produzione, eliminare gli sprechi, aumentare la produttività e razionalizzare l’impiego della forza lavoro, sono gli obiettivi “tradizionali” che potrai perseguire nella Tua Azienda, applicando le tecniche d’analisi Tempi e Metodi.
Rivolto a: Il corso è rivolto a Responsabili di Produzione, Responsabili e addetti dei servizi Industrializzazione, Tempi e Metodi, Responsabili e tecnici di unità produttive, Responsabili e tecnici delle nuove tecnologie e degli impianti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cavezzo
via di sotto, n. 99, 41032, Modena, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

Se la Tua Azienda è tra le tante che attraversano un momento di difficoltà, l’analisi del lavoro è ancora uno strumento indispensabile per ridurre i costi e migliorare l’efficienza della manodopera e degli impianti, mantenendo i processi sotto controllo.

CHE BENEFICI PUOI OTTENERE?
Con questo corso vogliamo offrirti anche una visione “più moderna” dell’analisi del lavoro, valorizzando l’aspetto “metodo”, secondo le attuali logiche della “fabbrica snella”.
Un flusso di lavoro “teso”, Ti porterà benefici anche nelle scorte a magazzino e nel servizio al Cliente (tempi di consegna).

CHE DURATA HA?
32 ore

CHE ARGOMENTI TRATTEREMO?

  1. Introduzione; obiettivi perseguibili, risultati ottenibili.
  2. Formazione tempi e metodi; pianificazione dello studio di un metodo, normalizzazione dei metodi, aspetti comportamentali del metodista, resistenza psicologica ai cambiamenti.
  3. Principi d'analisi del lavoro; critica e semplificazione del lavoro.
  4. Analisi del lavoro indiretto; riduzione dei tempi produttivi d'attraversamento, mappatura dei processi, principi di "Lean Manufacturing".
  5. Analisi del lavoro diretto; cicli di fabbricazione, operazioni elementari, analisi dei micromovimenti, cronometraggio.
  6. Modello di taratura dei giudizi d'efficienza; tempo "normale" e "standard", valutazione del "ritmo", tecniche di livellamento dei tempi, criteri d'assegnazione delle maggiorazioni sui tempi, taratura dell'analista, esercitazione con filmati.
  7. Abbinamenti, saturazioni ed interferenza, il bilanciamento delle linee.
  8. Attrezzamenti; riduzione del tempo di set-up (SMED).
  9. L'organizzazione del posto di lavoro; visual factory, le "5S".
  10. Cenni d'ergonomia; economia dei movimenti, movimentazione dei carichi.
  11. Valutazioni economiche; analisi A B C, calcolo del costo orario di un impianto, punto di pareggio (B.E.P.), periodo di ripagamento (P.B.P.), rendita dell'investimento (R.O.I.).
  12. Il controllo della produttività dell'area produzione; il Reporting, il sistema di raccolta ed elaborazione dei dati, la scelta degli indicatori.

Per ogni tecnica di analisi illustrata, Ti riporteremo esempi pratici d'applicazione ed eseguirai esercitazioni.

Ulteriori informazioni

Persona di contatto: Paolo Bavutti

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto