Corso teorico-pratico (II ed. – 2013): I principali test neuropsicologici: somministrazione, punteggi, diagnosi e referto - Dir. sci.: Dr. Michele Lepore

Scuola Campana di Neuropsicologia Lightner Witmer
A Napoli

Fino a 150 €
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello intermedio
  • Napoli
  • 12 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

I test neuropsicologici rappresentano degli strumenti importanti del processo diagnostico in neuropsicologica clinica, ma il loro utilizzo esperto è meno semplice di quel che sembra (non basta leggere il manuale), né può prescindere da più generali abilità psicologico-cliniche, dalla conoscenza specifica dei disturbi neuropsicologici, da capacità di osservazione clinica e da un adeguato ragionamento diagnostico. L'utilizzo corretto dei principali test neuropsicologici (per orientare la diagnosi psicologica, attribuita allo psicologo dall'art. 1 della L. 56/89) va considerato un'abilità di base dello psicologo clinico e va incoraggiato con occasioni di apprendimento accessibili a tutti, senza tuttavia prescindere da un'elevata qualità didattica e da una reale competenza clinica dei docenti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Psicologi, studenti e tirocinanti di psicologia

Cosa impari in questo corso?

Somministrare test di screening per diagnosi neuropsicologica
Somminsitrazione Test neuropsicologici screening

Professori

 Dr. Michele Lepore
Dr. Michele Lepore
Direttore scientifico

Programma

I – Il processo diagnostico in neuropsicologia: le informazioni fornite dai test
Il setting valutativo; l'atteggiamento dell'esaminatore; la collaborazione del soggetto; la somministrazione, lo scoring, i punteggi equivalenti; il referto: linee guida; esempi di pratica diagnostica con due semplici strumenti: il MMSE ed il disegno dell'Orologio.

II – Batteria Breve di screening neuropsicologico: somministrazione, scoring, gestione dei principali imprevisti e di particolari atteggiamenti dell'esaminato
Test di Memoria logica, Test di Raven, Test Copia di Disegni, Fluenze verbali (fonemica e semantica), Test di Memoria di cifre, Test di Corsi; cenni di interpretazione della Batteria di screening nella diagnosi dei principali disturbi neuropsicologici: le demenze (demenze tipo Alzheimer e demenze disesecutive), i traumi cranici, disturbi del linguaggio, disturbi spaziali, disturbi costruttivi.

III – I test di approfondimento: memoria e funzioni esecutive
La scelta dei test di approfondimento; i test di memoria (verbale e spaziale); i test per le funzioni esecutive.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto