Teorie e Tecniche del Giornalismo Musicale

Vanni Editore
A Roma

150 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Livello base
  • Roma
  • 60 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

Organizzato dalla Vanni Editore Srl in collaborazione con le riviste specializzate JAZZIT e JAZZIT NEWS, il corso intende concentrare la riflessione sulla fase pratica del lavoro del giornalista musicale. Tutte le attività saranno dunque concentrate sull’apprendimento e l’immediata sperimentazione delle più importanti tecniche del giornalismo in ambito musicale: il corso è da intendersi come un vero e proprio laboratorio nel quale attivare una serie di esperienze formative.
Ampio spazio didattico sarà riservato alla selezione e alla scrittura delle notizie, alla tecnica di realizzazione dell’intervista (frontale, via internet, skype o telefonica), all’editing, all’organizzazione e alla scrittura di un saggio storico e a un servizio monografico. L’iscritto potrà vivere un’esperienza concreta di lavoro redazionale, dalla costruzione degli spazi editoriali all’editing, passando attraverso la gestione delle rubriche interne e la scrittura sul web e sui social network. Saranno coinvolti anche altri ospiti illustri, musicisti e operatori del settore.
A condurre il corso sarà Luciano Vanni, editore e direttore editoriale della rivista specializzata JAZZIT
A conclusione del corso a tutti gli iscritti è offerta l’opportunità di partecipare a uno stage di una settimana all’interno della redazione giornalistica di JAZZIT così da condividere le fasi e i processi produttivi e di allestimento di una rivista.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Viale Manzoni, 1, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Tecniche del giornalismo musicale
Scrittura musicale e creativa
Tecniche di videogiornalismo

Professori

Luciano Vanni
Luciano Vanni
Editore e Direttore delle riviste Jazzit e Il Turismo Culturale

Programma

  • Scrivere di musica: problemi di linguaggio, stile

  • A chi e per chi scrivere: che cos’è una pubblicazione? Un editore? Un lettore?

  • La redazione: il direttore, il caporedattore, l’editor, il photoeditor, il grafico e i collaboratori

  • Conoscenza e studio delle principali tecniche utilizzate nel giornalismo musicale: news, intervista, reportage, servizio e saggio.

  • Approfondimento dei meccanismi stessi della scrittura; riflessione sui processi creativi, sulle dinamiche personali, sugli aspetti lessicali e stilistici, sulla costruzione, sulla brillantezza, etc.

  • La costruzione di un servizio/saggio: la configurazione degli ingombri, la tessitura degli spazi e la tecnica e gli stili del racconto

  • L’Intervista: tecniche di base e motivazioni alla base dell’intervista. Come e quali domande? La sensibilità del fare domande. Sarà coinvolto in classe un grande musicista jazz italiano per sperimentare le tecniche dell’intervista

  • La scrittura musicale cosiddetta creativa

  • La genesi della commissione

  • Il giornalismo musicale e nuovi media: il video giornalismo e la scrittura per tablet

Ulteriori informazioni

il corso intende concentrare la riflessione sulla fase pratica del lavoro del giornalista musicale. Tutte le attività saranno dunque concentrate sull’apprendimento e l’immediata sperimentazione delle più importanti tecniche del giornalismo in ambito musicale: il corso è da intendersi come un vero e proprio laboratorio nel quale attivare una serie di esperienze formative. 

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto