Terapia manuale nella cefalea cervicogenica

PhisioVit
A Roma
Sconto iscrizione anticipata

550 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
33810... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    16/12/2016
Descrizione

La cefalea cervicogenica è all'interno di un gruppo eterogeneo di cefalee in cui l'origine del dolore è nelle diverse strutture del rachide cervicale. Dalla sua versione originale del 1998 (ICHD-I) nonché nelle due versioni successive (ICHD-II del 2004; ICHD-III del 2013), l'International Headache Society (IHS) nella sua classificazione considera la cefalea cervicogenica come una cefalea causata dalle strutture del rachide cervicale come ossa, dischi o tessuti molli, che spesso ma non sempre è associata a dolore cervicale. Le basi fisiopatologiche di una struttura cervicale che produce cefalea sono la convergenza al nucleo trigeminale dei nervi che innervano la testa ed il rachide cervicale superiore. Per questo motivo le diverse strutture cervicali le cui innervazioni convergono nel nucleo del trigemino, possono generare cefalee: C0-C1, C1-C2, C2-C3 sono le principali strutture cervicali fonte di dolore.

Data la componente articolare della cefalea, il trattamento di Orthopaedic Manual Therapy (OMT) dovrebbe essere messo in evidenza tra le tecniche di terapia manuale offerte per il trattamento della cefalea cervicogenica. A causa della tendenza clinica delle articolazioni fisiologiche di C0-C1, C1-C2, e C2-C3 all'ipomobilità, il trattamento OMT per la cefalea cervicogenica ha, tra gli altri obiettivi, lo scopo di normalizzare la mobilità cervicale superiore con le tecniche manuali.

Al fine di garantire una pratica clinica ed efficace, l'International Federation of Orthopaedic Manipulative Physical Therapy (IFOMPT) nel 2012 ha pubblicato le raccomandazioni per l'applicazione della manipolazione e mobilizzazione del rachide cervicale superiore e inferiore: secondo queste raccomandazioni, il trattamento di pazienti con cefalea Cervicogenica tramite le tecniche manuali di mobilizzazione della colonna cervicale superiore, ed in particolare del segmento C1.

Informazione importanti

Earlybird: Il costo del corso, in promozione Early Booking 10%, è scontato ad €495 più Iva 22% per chi si iscrive entro e non oltre il 16 novembre 2016. BLOCCA ADESSO il costo scontato di questo evento versando solo 100€! Modalità di pagamento: E' possibile saldare l'importo per intero tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal, oppure rateizzandolo in questo modo: €100 all'atto dell'iscrizione in promozione Early Booking €503,90 Iva inclusa entro dieci giorni dall'inizio del corso.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
16 dicembre 2016
Roma
Viale Eroi di Cefalonia, 301, 00128, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di: - Conoscere i diversi tipi di cefalea e le caratteristiche specifiche della cefalea cervicogenica - Conoscere la base anatomica, biomeccanica e neurofisiologica della cefalea - Conoscere le indicazioni e le controindicazioni cliniche del trattamento della cefalea - Fare una valutazione fisica della cefalea cervicogenica basate su evidenze cliniche e scientifiche di valutazione - Trattare la cefalea cervicogenica con la fisioterapia basata su evidenze cliniche e scientifiche - Scegliere il miglior trattamento per ogni paziente con cefalea cervicogenica

· A chi è diretto?

Medicina dello sport; Medicina fisica e riabilitazione; Medicina generale (Medici di famiglia); Ortopedia e traumatologia; Medico chirurgo - Privo di specializzazione; Reumatologia; Fisioterapista; Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.; Studentessa/e universitaria/o.

· Requisiti

Laurea o studenti dei corsi di laurea delle categorie destinatarie del corso.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Cefalea cervicogenica
Fisioterapia
Riabilitazione
Terapia manuale
Cefalea
Anatomia
Cervicogenica
Fisioterapista

Programma

Lingua: ItalianoIl corso, della durata di tre giorni consecutivi (16-17-18 dicembre), è tenuto dai docenti Jose Miguel Tricas Moreno PT, PhD, OMT e Pablo Fanlo Mazas PT, PhD, OMT. 1° Giorno:16.00 - 17.00: Consegna del materiale e presentazione del corso. Introduzione teorica dei diversi tipi di cefalea17.00 - 18.00: Caratteristiche cliniche della cefalea cervicogenica. Basi anatomiche, biomeccaniche e neurofisiologiche della cefalea cervicogenica18.00 - 18.30: Pausa Caffé18.30 - 18.45: Valutazione fisica della cefalea cervicogenica - Indicazioni e posibili controindicazioni nell'approccio fisioterapico della cefalea cervicogenica18.45 - 19.30: Analisi della postura19.30 - 21.00: Diagnosi differenziale delle diverse cause di cefalea cervicogenica: muscolare, articolare e neurale 2° Giorno:09.00 - 11.00: Valutazione della funzione cervicale: test di flessione e rotazione - test di flessione craniocervicale11.00 - 11.30 : Pausa Caffé11.30 - 13.30: Valutazione propriocettiva e della sensibilità13.30 - 14.00: Valutazione CIF e fattori associati14.00 - 15.00: Pausa Pranzo15.00 - 17.00: Trattamento fisioterapico della cefalea cervicogenica - Tecniche per il trattamento dei sintomi: articolari, muscolari, neurali (prima parte)17.00 - 17.30: Pausa Caffé17.30 - 18.30: Trattamento fisioterapico della cefalea cervicogenica - Tecniche per il trattamento dei sintomi: articolari, muscolari, neurali (seconda parte)18.30 - 21.00: Trattamento del rachide cervicale: tecniche di mobilizzazione del rachide cervicale superiore 3° Giorno:09.00 - 10.00: Trattamento del rachide cervicale: tecniche di mobilizzazione dei tessuti molli10.00 - 11.00: Esercizi di controllo motorio della muscolatura cervicale11.00 - 11.30: Pausa Caffé11.30 - 12.30: Tecniche di mobilizzazione neurale12.30 - 13.30: Tecniche di trattamento sensomotorio e propriocettivo13.30 - 14.00: Domande e risposte, consegna dei diplomi

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto